e20 Sett_Ott 2012

  • View
    223

  • Download
    2

Embed Size (px)

DESCRIPTION

e20 è il primo giornale degli eventi e delle sponsorizzazioni. La rivista propone un percorso di conoscenza di questo nuovo mezzo di comunicazione attraverso inchieste di attualità e rubriche di approfondimento.

Text of e20 Sett_Ott 2012

  • SETTEMBRE/OTTOBRE 2012 IL PRIMO GIORNALE DEGLI EVENTI E DELLE SPONSORIZZAZIONI

    Societ Editrice ADC Group srl, via Privata Vasto, 1 Milano Direttore Responsabile: Salvatore Sagone - www.e20express.itRedazione e pubblicit: via Privata Vasto, 1 Milano - e20@adcgroup.it - Fotolito e stampa: Lasergrafica Polver srl Milano - Anno 10 N. 63 settembre/ottobre 2012

    AGENZIA DEL MESE M.I.L.

    TOP LOCATION MILANO CONGRESSI

    Post

    e Ita

    liane

    Spa

    - Sp

    ediz

    ioni

    in A

    .P.-

    D.L

    .353

    /200

    3 (c

    onv.

    in L

    .27/

    02/2

    004

    n.46

    ) Art

    .1 c

    omm

    .1 D

    CB M

    ilano

    PRIMO PIANO BEA ITALIA ED EUBEA 2012

    INCHIESTA CONGRESSUALE

    CREO, VENT'ANNI DI PASSIONE E CREATIVIT COVE

    R ST

    ORY

  • EDITORIALEe20 [editoriale]

    Un tetto ovunque

    Noleggio, produzione e vendita tendostrutture e allestimenti per eventi

    CSC Allestimenti srl, via Rossini 78, Sesto San Giovanni (MI), T. 02 26 26 36 27, info@gruppocsc.it

    www.gruppocsc.it

    Benvenuti alla sesta edizione del Bea ExpoFestival. La manifestazione, organizzata da Adc

    Group e rivolta a tutti gli operatori e

    professionisti della event industry, offre anche

    questanno momenti di formazione e

    networking, resi ancora pi ricchi grazie alla

    formula 'Relational Business'. Un format, gitestato nel corso del 2012, che favorisce il

    contatto diretto tra domanda e offerta,

    coinvolgendo i player di tutta la filiera in incontri one-to-one, stabiliti

    sulle reali esigenze delle parti. Ad aprire la kermesse, che avr luogo il 15

    e 16 novembre a Milano, presso lo Spazio Eventiquattro, la

    presentazione dei dati del 'Monitor sul Mercato degli Eventi in Italia',realizzata da Astra Ricerche per la nostra casa editrice, seguita da una

    serie di tavole rotonde e lectio magistralis che avranno come protagonisti

    i principali attori del settore. A seguire, le cerimonie di premiazione del

    Bea Italia e dellEuropean Bea, i premi dedicati alle eccellenze italiane estraniere. Giunti rispettivamente alla nona e settima edizione, i due

    concorsi hanno visto un numero record di iscritti: 120 in gara per il Bea

    Italia e 146 per il premio europeo. Da primato anche il numero dei Paesi

    e delle strutture, agenzie e aziende, che hanno iscritto i propri progetti:

    17 Paesi, 48 strutture italiane (leggermente in calo rispetto alle 66 del

    2011) e 56 straniere (contro le 46 dello scorso anno). I lavori della giuria

    italiana, composta da 25 rappresentanti di aziende e associazioni, sono

    stati presieduti da Gianni Davi, responsabile per categoria eventi &convention e sponsorizzazioni UniCredit Group, mentre larena

    internazionale, composta da 32 giurati, stata arbitrata da CarloHermes, esperto di comunicazione aziendale e managing directorHermes & Partner. Tra le numerose novit del 2012, infine, anche la

    possibilit da parte delle societ che hanno realizzato gli eventi entrati in

    short list di presentarne i principali atout di fronte alla giuria, riunita in

    sessione plenaria. Una innovazione che ha suscitato grande interesse ed

    stata accolta con favore sia dalle aziende che hanno potuto conoscere

    nuovi possibili partner, sia dalle agenzie che hanno avuto modo di

    entrare in contatto con nuovi potenziali clienti. Ancora una volta a

    trionfare sono il networking e la comunicazione.

    Buon lavoro a tutti i partecipanti al Bea Expo Festival!

    Salvatore Sagonedirettore responsabile e presidente ADC Group

    Bea 2012, edizionerecord per numeri e novit

  • SOMMARIO[sommario]

    4

    e20

    14 COVER STORYVent'anni di passione e creativit. Era il 1992 quando alcuni ragazzi decisero di unirsi per sviluppare soluzionidigitali per la comunicazione multimediale. Da allora Creo cresciuta, investendo in competenze, tecnologie eprofessionalit, diventando un player di primo piano del mercato.

    18 AGENZIA DEL MESEIdee creative internazionali. Mil si evoluta nel

    tempo, diventando uno studio creativomultidisciplinare capace di occuparsi di tutti i tipi di

    eventi, offrendo soluzioni nuove e creative.

    38 INCHIESTA CONGRESSUALE38. La salvezza il mercato internazionale

    40. A.A.A cercasi sinergia con istituzioni e territorio. Centri congressi.

    46. Meno budget, pi contenuti. Agenzie.

    48. La qualit che fa la differenza. Partner.

    52. Impariamo da chi pi bravo! Conclusioni.

  • 5SOMMARIOe20 [sommario]54 Focus54. Atahotel, congressuale davanguardia.Una posizione strategica e numerosi spaziper diverse tipologie di eventi.58. La risata che migliora il business.Bananas (Zelig) lancia i WorkShock,interventi formativi focalizzati sul valoreaggiunto dellumorismo.60. Officine all inclusive. Officine Farneto in grado di seguire ogni progetto step bystep, in tutte le fasi di realizzazione.62. Ospitalit a portata di business. Puntodi riferimento per lospitalit meneghina,The Hub Hotel Milano offre infiniteopportunit di allestimento.

    64 I ProfessionistiGattinoni, vocazione incentive. Unapassione, quella per i viaggi, diventata unaprofessione e un business di successo.

    67 CaseHistory67. Engagement al ritmo di musica.Protagoniste, agli Mtv Days, ancheCarlsberg ed Eni che, grazie a FUN, hannocoinvolto i partecipanti.

    6 Attualit onlineIndiscrezioni e anteprime dal mondo deglieventi e delle sponsorizzazioni, tratte dalquotidiano online e20express.it

    11 Incentive in hotelGB Hotels, benessere post business.Cinque alberghi con vocazione termale,attrezzati per il segmento Mice e conunofferta ampia e integrata.

    20 Top Location MiCo, congressuale sostenibile. A fare ladifferenza la grande attenzione allasostenibilit ambientale, che da semprecaratterizza il design e i servizi dellospazio.

    24 Primo PianoLevent industry si d appuntamento alBea. I giurati hanno valutato i 115 progettiin short list. In ballo gli elefantini del BeaItalia e dellEuBea.

    DIRETTORE RESPONSABILESalvatore Sagone salvatore.sagone@adcgroup.it

    COORDINAMENTO EDITORIALEMarina Bellantoni marina.bellantoni@adcgroup.it

    REDAZIONEMario Garaffa mario.garaffa@adcgroup.it

    SEGRETERIA DI REDAZIONEFrancesca Chittaro francesca.chittaro@adcgroup.it

    ART DIRECTION E REALIZZAZIONEAlessandra Pid info@alessandrapi.it

    HANNO COLLABORATOLeonardo Felician, Francesca Fiorentino,Ilaria Myr, Chiara Pozzoli, Serena Roberti

    DIRETTORE COMMERCIALEMaria Cristina Concari cristina.concari@adcgroup.it

    ACCOUNT DIRECTORAndrea Parmigiani andrea.parmigiani@adcgroup.it

    ACCOUNT MANAGERElisabetta Zarone elisabetta.zarone@adcgroup.it

    Paola Morello paola.morello@adcgroup.itAndrea Gervasi andrea.gervasi@adcgroup.it (Roma)Silvia Curti silvia.curti@adcgroup.it (International)

    ABBONAMENTINunzia De Nuccio abbonamenti@adcgroup.it

    MARKETING E COMUNICAZIONEmarketing@adcgroup.it

    FOTOCOMPOSIZIONE E STAMPALasergrafica Polver via Kramer, 17/19 - 20129 Milano

    e20 PERIODICO BIMESTRALECopyright 2012 ADC Group

    n 63 settembre/ottobre 2012 reg. trib. di Milano n 530, 24/09/2003

    SOCIET EDITRICE ADC Group srlpresidente: SALVATORE SAGONE, amm. del.: GIULIO BORTOLUSSI

    Red. e pubbl.: via Privata Vasto, 1 - 20144 Milano tel: +39 02 83102315/6 fax: +39 02 36592735 e20@adcgroup.it

    Sede legale: via Freguglia, 2 - 20122 Milano

    Abbonamento annuale per lItalia (6 numeri) con lAnnuario Event Marketing Book e con lAnnual degli Eventi: 170,00 euro

    Finito di stampare nel mese di ottobre 2012

    PROGETTO GRAFICO Davide Lopopolo

    70. Se limpossibile diventa possibile. Tremilioni di persone raggiunte con il Coca-Cola Zero Experiential Sampling, firmatoALL Communication.

    72. Leroy Merlin, il futuro in un evento.Sinergie ha riunito 700 manager eresponsabili della forza vendita di LeroyMerlin a Rimini.

    74. UniCredit, un tour da campioni. tuttaitaliana l'edizione 2012 del UefaChampions League Trophy Tour diUnicredit.

    78 I Partner78. Movie & Arts, tecnologia e passione.Quattro sedi, un unico obiettivo: realizzareprogetti innovativi e tecnologicamenteavanzati.

    80. Quando levento si fa immagine.Attraverso la piattaforma Eventbook.it,Terracciano consente di riviverelesperienza di un evento.

    82 ContattiVetrina di presentazione per conoscere efarsi conoscere.

  • 6Fare chiarezza su un argomento tanto discussoquanto difficile da inquadrare e, allo stesso tempo,fornire alle imprese di comunicazione una serie dispunti per non farsi trovare impreparate.Con questi obiettivi Assolombarda, con lapartecipazione congiunta di Assorel, ha dedicato la XGiornata della Comunicazione al tema del rapportotra Expo 2015 e il mondo delle imprese. Il problema - ha ribadito Beppe Facchetti,presidente Assorel - che Expo sembra un mostroinarrivabile, dalla forma e dalle dimensioni indefinite.In realt, s una manifestazione di grandissimedimensioni, ma offre una serie di opportunit ancheper le medie e piccole imprese di comunicazione.Si parla, come noto, di un evento dalle dimensioniglobali. Proprio di questi giorni la notiziadellavvenuta adesione della Germania, che investirnel sito espositivo milanese oltre 40 milioni di eurocon uno dei padiglioni pi grandi. Ma oltre allaGermania ci sono, a oggi, 100 nazioni aderenti(lultima lIndonesia), con una stima di investimentodi oltre un miliardo di euro. Ma non solo. Nei sei mesidi evento, confluiranno nel capoluogo lombardo circa30 milioni di visitatori, di cui il 30% stranieri. Come fare, dunque, a non lasciarsi spaventare da unamanifestazione di tale portata?Rapidit, efficienza e trasparenza. Con queste

    qualit, le imprese devono assolutamente proporsi,inventare e creare nuove opp