Sala Emodinamica

  • View
    146

  • Download
    0

Embed Size (px)

DESCRIPTION

Coordinatore Infermieristco Milena Gianotti UO Cardiologia – IRCCS A.O.U. San Martino Genova. Sala Emodinamica. Carrello madre. Bypass cardio-polmonare. Ecocardiografo. Il miglioramento non ha alcuna possibilità di essere portato avanti fino a quando - PowerPoint PPT Presentation

Text of Sala Emodinamica

  • Sala EmodinamicaCarrello madreBypass cardio-polmonareEcocardiografoCoordinatore Infermieristco Milena GianottiUO Cardiologia IRCCS A.O.U. San Martino GenovaIl miglioramento non ha alcuna possibilit di essere portato avanti fino a quando le persone non si renderanno conto che assolutamente necessario"Philip B. Crosby (guru della qualit)

  • Sala EmodinamicaEcocardiografoCoordinatore Infermieristco Milena GianottiUO Cardiologia IRCCS A.O.U. San Martino Genova

  • SITUAZIONE ATTUALE

    TEAM MISTO multidisciplinarit-lavoro di equipe

    STRUTTURA: sala di emodinamica

    COLLEGAMENTI CON SERVIZI: CTO- Laboratori esami urgenti- Terapia IntensivaTAVI: Obiettivi di miglioramento organizzativo Coordinatore Infermieristco Milena GianottiUO Cardiologia IRCCS A.O.U. San Martino Genova

  • CardiochirurgoInfermieri sala operatoriaCardioanestesistaInfermieri di emodinamicaOPERATORI IN SALAEmodinamistaTecnici di radiologiaPerfusionistiInfermieri Sala OperatoriaCrimpatore

  • SITUAZIONE ATTUALE

    TEAM MISTO multidisciplinarit-lavoro di equipe

    STRUTTURA: sala di emodinamica

    COLLEGAMENTI CON SERVIZI: CTO- Laboratori esami urgenti- Terapia IntensivaTAVI: Obiettivi di miglioramento organizzativo Coordinatore Infermieristco Milena GianottiUO Cardiologia IRCCS A.O.U. San Martino Genova

  • ORGANIZZAZIONE MOTIVAZIONE

    RESPONSABILITA

    CONOSCENZA DEI PROCESSICoordinatore Infermieristco Milena GianottiUO Cardiologia IRCCS A.O.U. San Martino Genova

  • COLLABORAZIONECoordinatore Infermieristco Milena GianottiUO Cardiologia IRCCS A.O.U. San Martino GenovaMOTIVAZIONE

    RESPONSABILITA

    CONOSCENZA DEI PROCESSI

  • PROFESSIONALITAMOTIVAZIONE

    RESPONSABILITA

    CONOSCENZA DEI PROCESSICoordinatore Infermieristco Milena GianottiUO Cardiologia IRCCS A.O.U. San Martino Genova

  • SE VOGLIAMO PARLARE DI MIGLIORAMENTO.

    CULTURALE ORGANIZZATIVO

    Coordinatore Infermieristco Milena GianottiUO Cardiologia IRCCS A.O.U. San Martino Genova

  • Coordinatore Infermieristco Milena GianottiUO Cardiologia IRCCS A.O.U. San Martino Genova

  • Coordinatore Infermieristco Milena GianottiUO Cardiologia IRCCS A.O.U. San Martino Genova

  • SE VOGLIAMO PARLARE DI MIGLIORAMENTO.

    TECNICO-PROFESSIONALE: preparazione della strumentazione e dei materialiRELAZIONALE: supporto al paziente nella fase che precede la preparazione-intervento comunicativo efficace

    Coordinatore Infermieristco Milena GianottiUO Cardiologia IRCCS A.O.U. San Martino Genova

  • Coordinatore Infermieristco Milena GianottiUO Cardiologia IRCCS A.O.U. San Martino GenovaAPPROVVIGIONAMENTO MATERIALE

    ALLESTIMENTO DELLA SALA

    CONTROLLO APPARECCHIATURE

    PREPARAZIONE DEL PAZIENTERISPETTO DEI TEMPI

  • SE VOGLIAMO PARLARE DI MIGLIORAMENTO.

    EQUIPE: collaborazione e comunicazione snella&efficace tra le varie figurePREVENTIVO: rispetto delle procedure

    Coordinatore Infermieristco Milena GianottiUO Cardiologia IRCCS A.O.U. San Martino Genova

  • .MIGLIORAMENTO CONTINUO

    EFFICACIAFARE LE COSE GIUSTEAPPROPRIATEZZA

    PROFESSIONALITAFARE LE COSE BENERISORSE

    Coordinatore Infermieristco Milena GianottiUO Cardiologia IRCCS A.O.U. San Martino Genova

  • FASE INTRA-PROCEDURALE

    IDENTIFICAZIONE DEI RUOLI E DELLE FUNZIONI

    FLUIDITA DELLA INTERAZIONE SUL CAMPO

    Coordinatore Infermieristco Milena GianottiUO Cardiologia IRCCS A.O.U. San Martino Genova

  • FASE POST-PROCEDURALE

    GESTIONE DEGLI ACCESSIASSISTENZA AL PAZIENTE RIPRESA DELLA TERAPIA

    REVISIONE CRITICA DELLA SEDUTA (DEBRIEFING)Coordinatore Infermieristco Milena GianottiUO Cardiologia IRCCS A.O.U. San Martino Genova

  • Sala EmodinamicaCarrello madreBypass cardio-polmonareEcocardiografoCoordinatore Infermieristco Milena GianottiUO Cardiologia IRCCS A.O.U. San Martino GenovaIl miglioramento non ha alcuna possibilit di essere portato avanti fino a quando le persone non si renderanno conto che assolutamente necessario"Philip B. Crosby (guru della qualit)

  • Sala EmodinamicaCarrello madreBypass cardio-polmonareEcocardiografoCoordinatore Infermieristco Milena GianottiUO Cardiologia IRCCS A.O.U. San Martino GenovaIl valore aggiunto: profonde emozioni che ci spingono ad andare avanti nelle difficolt quotidiane.Un grazie.

    .

    .

    E necessario un team multidisciplinare e multiprofessionale : Gestire il programma di TAVI richiede la soluzione di questo compito : bisogna riuscire a far lavorare in sincronia ed armonia figure professionali che normalmente operano in ambienti diversi e con abitudini lavorative diverse. Questa integrazione operativa e culturale da ottenere non solo nella fase operatoria. E soprattutto nella fase di screening del paz che deve emergere questa integrazione : la selezione del paz con indicazione clinica e la scelta della tecnica di impianto deve essere effettuata in maniera collegiale fra cardiologo clinico, ecocardiografista, interventista, cardiochirurgo e cardioanestesista. Lo staff anestesiologico parte integrante del lavoro di gruppo sia per la conduzione dellintervento in sala sia per la delicata fase postoperatoria in terapia intensiva. Completano il team gli infermieri di sala emodinamica, di sala operatoria, i perfusionisti e i tecnici di radiologia.

    .

    .