Click here to load reader

Trading con le candele giapponesi [email protected]

  • View
    255

  • Download
    13

Embed Size (px)

Text of Trading con le candele giapponesi [email protected]

  • Slide 1
  • Trading con le candele giapponesi [email protected]
  • Slide 2
  • Le candele giapponesi Parte 1: Elementi base e classificazione [email protected]
  • Slide 3
  • Alcuni cenni storici Si ritiene che fin dal sedicesimo secolo in Giappone si facesse gia` uso dei grafici a candele per registrare la fluttuazione giornaliera dei prezzi negli scambi del riso. Si ritiene che fin dal sedicesimo secolo in Giappone si facesse gia` uso dei grafici a candele per registrare la fluttuazione giornaliera dei prezzi negli scambi del riso. Un brillante mercante di riso Soyku Homma (1716-1803) sviluppo` una serie di regole chiamate le Soba Samni no den, e divenne esperto nel trading a tal punto, che venne elevato al rango di Samurai. Un brillante mercante di riso Soyku Homma (1716-1803) sviluppo` una serie di regole chiamate le Soba Samni no den, e divenne esperto nel trading a tal punto, che venne elevato al rango di Samurai. Le Soba Samni no den sono costituite da una serie di trading rules che includevano le charting techniques e univano ad un preciso codice sulle discipline del trading un accurato studio dei pattern grafici, tenendo conto anche della psicologia del mercato. Le Soba Samni no den sono costituite da una serie di trading rules che includevano le charting techniques e univano ad un preciso codice sulle discipline del trading un accurato studio dei pattern grafici, tenendo conto anche della psicologia del mercato. Le regole Sakata, anche dette constitution sono ancora oggi utilizzate. Le regole Sakata, anche dette constitution sono ancora oggi utilizzate.
  • Slide 4
  • La storia Nei primi anni del XV sec. tre straordinari generali si impegnarono nellunificazione del Giappone allora diviso in 60 differenti provincie in lotta tra loro, e dopo 40 anni riuscirono nel loro intento. Questo permise al paese di dedicarsi liberamente al commercio e Osaka divenne il centro di tali attivita`. Ancora oggi il saluto ricorrente e Mokarimakka, che tradotto significa stai facendo profitto? Nei primi anni del XV sec. tre straordinari generali si impegnarono nellunificazione del Giappone allora diviso in 60 differenti provincie in lotta tra loro, e dopo 40 anni riuscirono nel loro intento. Questo permise al paese di dedicarsi liberamente al commercio e Osaka divenne il centro di tali attivita`. Ancora oggi il saluto ricorrente e Mokarimakka, che tradotto significa stai facendo profitto? Negli anni furono piu` di 1300 i commercianti di riso che operarono in Osaka al Dojima Rice exchange. Con lo svilupparsi di tali scambi le ricevute del magazzino del riso vennero accettate come pagamento e in seguito nacquero i primi contratti future. Negli anni furono piu` di 1300 i commercianti di riso che operarono in Osaka al Dojima Rice exchange. Con lo svilupparsi di tali scambi le ricevute del magazzino del riso vennero accettate come pagamento e in seguito nacquero i primi contratti future.
  • Slide 5
  • Tipologie di rappresentazioni grafiche Line Chart Bar Chart Close Close OpenOpen Close Close Close
  • Slide 6
  • Parte 1. Concetti base Cos un grafico a candele? Una Candela fornisce lo stesso tipo di informazione di un grafico a barre, ma puo essere suddivisa in tre segmenti distinti: il corpo centrale, ritenuto la parte piu importante, a maggior contenuto informativo e le due ombre situate agli estremi opposti del range. Una Candela fornisce lo stesso tipo di informazione di un grafico a barre, ma puo essere suddivisa in tre segmenti distinti: il corpo centrale, ritenuto la parte piu importante, a maggior contenuto informativo e le due ombre situate agli estremi opposti del range. O C O C HH LL O OC C HH LL Ombra superiore Ombra inferiore Corpo centrale Il Corpo Centrale e larea compresa tra lapertura e la chiusura, mentre lombra superiore e inferiore rappresentano rispettivamente il massimo e il minimo nel periodo.
  • Slide 7
  • Anatomia di una candela 50% level livello secondario Ombra superiore Corpo centrale Ombra inferiore livello primario min max chiusura apertura chiusura apertura
  • Slide 8
  • Grafico a candela Vs. Grafico a Barre Anche se il grafico a barre e a candele sono una rappresentazione grafica delle stesse informazioni essi appaiono completamente differenti
  • Slide 9
  • Il corpo centrale Come gia` evidenziato il Corpo Centrale e` larea tra lapertura e la chiusura della linea osservata. Come gia` evidenziato il Corpo Centrale e` larea tra lapertura e la chiusura della linea osservata. Questa rappresenta larea dove si concentra la maggior parte dellattivita` di scambio e per questo viene anche detta value area Questa rappresenta larea dove si concentra la maggior parte dellattivita` di scambio e per questo viene anche detta value area Il prezzo di chiusura e` linformazione piu` importante che si ha a disposizione, dato che rappresenta il prezzo che con maggiore probabilita` piu` si avvicina allapertura del periodo successivo a quello considerato. Molti indicatori utilizzano il prezzo di chiusura e i segnali di acquisto/vendita vengono generati basandosi su tale informazione. Il prezzo di chiusura e` linformazione piu` importante che si ha a disposizione, dato che rappresenta il prezzo che con maggiore probabilita` piu` si avvicina allapertura del periodo successivo a quello considerato. Molti indicatori utilizzano il prezzo di chiusura e i segnali di acquisto/vendita vengono generati basandosi su tale informazione.
  • Slide 10
  • Il corpo centrale La dimensione del corpo centrale fornisce importanti indicazioni sui potenziali livelli di correzione e inversione. La dimensione del corpo centrale fornisce importanti indicazioni sui potenziali livelli di correzione e inversione. Il colore del corpo centrale puo immediatamente evidenziare i cambiamenti in qualunque mercato e per qualunque orizzonte temporale. Il colore del corpo centrale puo immediatamente evidenziare i cambiamenti in qualunque mercato e per qualunque orizzonte temporale. Open CloseOpen Close
  • Slide 11
  • La dinamica delle candele Corpo ridotto (aumento dellincertezza) Code estese da entrambi i lati: incontro con livelli di resistenza Chiusura al di sotto del precedente prezzo dequilibrio
  • Slide 12
  • Dinamica delle candele Una candela viene detta strong line se rappresenta una continuazione del precedente movimento sia che il mercato sia impostato al rialzo che al ribasso. Una candela viene detta strong line se rappresenta una continuazione del precedente movimento sia che il mercato sia impostato al rialzo che al ribasso. Piu` il corpo centrale e` piccolo e piu` la linea e` ritenuta debole, tipicamente questo accade quando il mercato si consolida e aumenta lincertezza, con gli operatori alla ricerca di una possibile area di inversione. Piu` il corpo centrale e` piccolo e piu` la linea e` ritenuta debole, tipicamente questo accade quando il mercato si consolida e aumenta lincertezza, con gli operatori alla ricerca di una possibile area di inversione. Laumento della lunghezza delle ombre preannuncia lesistenza di una debolezza nella tendenza in atto. Laumento della lunghezza delle ombre preannuncia lesistenza di una debolezza nella tendenza in atto. Una penetrazione consistente della linea precedente e` un possibile segnale di inversione una volta ottenuta conferma. Una penetrazione consistente della linea precedente e` un possibile segnale di inversione una volta ottenuta conferma.
  • Slide 13
  • Le ombre (shadows) Anche se il corpo centrale rappresenta la parte piu importante di una candela, anche le ombre possono fornire importanti indicazioni sui possibili livelli di supporto e resistenza. Anche se il corpo centrale rappresenta la parte piu importante di una candela, anche le ombre possono fornire importanti indicazioni sui possibili livelli di supporto e resistenza. Piu` lunga e` lombra e maggiore e` il rifiuto da parte del mercato del livello considerato. Piu` lunga e` lombra e maggiore e` il rifiuto da parte del mercato del livello considerato. Supporto Primario Supporto Secondario
  • Slide 14
  • Classificazione Tutte le candele possono essere ricondotte (sebbene con minime variazioni) a 8 definite tipologie. Tutte le candele possono essere ricondotte (sebbene con minime variazioni) a 8 definite tipologie. 12345678 Le 8 originali
  • Slide 15
  • Quanti pattern puoi vedere?
  • Slide 16
  • 1. La Standard Line. La standard line e` generalmente considerata una candela di continuazione. E` caratterizzata da un grande corpo centrale e da ridotte code superiore ed inferiore. Non danno quindi nessun particolare indizio in termini di una potenziale inversione nella direzione del mercato. La convinzione sulla direzione attuale del mercato e` buona. Generalmente lo Standard move, se inserito in un trend, invia segnali di continuazione del trend stesso. Tale tipo di candela puo` essere sia chiara che scura. (+) (-)
  • Slide 17
  • 2a. Lo Spinning Top - Koma Tale candela e` caratterizzata da un corpo piccolo (di solito centrale) con entrambe le ombre particolarmente lunghe. Lo Spinning top e` una candela neutrale (generalmente di natura correttiva) che indica indecisione del mercato. Talvolta preannuncia figure di inversione di trend. Uno Spinning top quando lo si trova collocato lontano dai massimi del mercato viene chiamato Star. Se effettua un gap rispetto alla giornata precedente viene detto anche Rain drop. StandardPossibili variazioni Candela neutrale
  • Slide 18
  • Continuation line e spinning top
  • Slide 19

Search related