Novit  Mucchi Editore 2010

  • View
    563

  • Download
    1

Embed Size (px)

DESCRIPTION

Schede delle novità Mucchi 2010

Text of Novit  Mucchi Editore 2010

La casa di Dio. La fabbrica degli uomini. Gli archivi delle fabbricerie.Atti del convegno di Ravenna (26 settembre 2008) Centro studi nazionale sugli archivi ecclesiastici di Fiorano e Ravenna Il Centro sugli archivi parrocchiali fondato nel 1996 si trasforma nel 2002 in Centro studi interregionale sugli archivi ecclesiastici. Alle attivit del Centro partecipano diversi soggetti (Enti locali, Stato, Chiesa, associazione professionale archivisti, studiosi, Associazione Fabbricerie Italiane). Le attivit del Centro (Convegni, pubblicazione di collane) hanno solo interesse scientifico. Gilberto Zacch Archivista paleografo e bibliotecario, gi ispettore della Soprintendenza archivistica per lEmilia Romagna, attualmente archivista presso lArchivio di Stato di Modena. Membro del comitato di redazione della rivista Archivi e del comitato scientifico del Centro studi nazionale sugli archivi ecclesiastici. Dal 2000 al 2009 stato presidente regionale dellAssociazione nazionale archivistica italiana, della quale, in precedenza, stato consigliere nazionale. Dati del libro: Titolo: La casa di Dio. La fabbrica degli uomini. Gli archivi delle fabbricerie. Atti del convegno di Ravenna (26 settembre 2008). A cura di: Gilberto Zacch Collana: Centro studi nazionale sugli archivi ecclesiastici di Fiorano e Ravenna 160 pagine, Formato: 17x24 cm, Prezzo: 18.00 ISBN 978-88-7000-510-3 Casa editrice: Mucchi editore

La fabbriceria un ente ecclesiastico che provvede alla conservazione e al mantenimento dei beni dei luoghi sacri. In questo volume sono contenuti gli atti del convegno tenutosi a Ravenna il 26 settembre 2008 sulle principali fabbricerie italiane. La completezza delle relazioni e larticolazione delle stesse offrono, oltre a una panoramica dei fondi, di interesse assai rilevante, notizie sulla condizione di conservazione delle carte e su aspetti gestionali o relativi alla consultabilit. La panoramica degli interventi delinea limportanza di un volume dallo straordinario valore scientifico. Al tempo stesso risulta di piacevole lettura per le vicende del tutto peculiari di questa particolare tipologia di archivi, strettamente intrecciati alla storia religiosa, culturale, economica e sociale delle realt che li hanno prodotti. Le relazioni contenute riguardano: San Petronio a Bologna, il Duomo di Orvieto, San Pietro in Vaticano, San Marco a Venezia, il Duomo di Milano, il Duomo di Pisa, S.Maria del Fiore a Firenze, Santa Croce a Firenze e il Tempio della Beata Vergine della Ghiara a Reggio Emilia.

ENRICO MUCCHI EDITORE Via Emilia EST, 1527, 41100 MODENA tel. +39 059.37.40.94 - fax +39 059.28.26.28 info@mucchieditore.it - www.mucchieditore.it

VOLUMI ORDINABILI PRESSO LIBRERIA LEDI - info@internationalbookseller.com - FAX 0242108107 - TEL 0245071824

Edizione critica (sperimentale) della produzione linguisticamente anomala del trovatore Peire Milo; curata da Luciana Borghi Cedrini

Il trovatore Peire Milo

Il trovatore Peire Milo ha ricevuto dai filologi ben poche attenzioni. Lultima edizione dei suoi componimenti stata procurata da Carlo Appel nel 1890 e nel 1896; questo nonostante la grande qualit poetica e il notevole interesse sul piano linguistico. Questa trascuratezza dipende anche o proprio dalla qualit che rende pi interessante la produzione miloniana, la sua veste linguistica, cos largamente deviante dalla koin trobadorica, di cui studiosi come Appel o Bertoni non erano riusciti ad individuarne le componenti e larea di esercizio. Lautrice, spinta da un interesse per le localizzazioni linguistiche, riesamina lopera di Milo; difficile da afferrare e da comprendere, sia, appunto, per le deviazioni in origine, dalle regole delle grammatiche, sia per le diverse modifiche subite nei manoscritti. Il volume il risultato di un processo ricostruttivo durato molti anni; un confronto con testi trobadorici e non, del periodo, sconosciuti ad Appel, che hanno permesso di supporre che Milo utilizzasse delle regole alternative, largamente praticate nelluso poetico vivo della Francia del Sud.

Luciana Borghi Cedrini Torinese, Professore Ordinario allUniversit di Torino. Vicepresidente della Societ Italiana di Filologia Romanza. Dati del libro: Titolo: Il trovatore Peire Milo A cura di: Luciana Borghi Cedrini Prezzo: 40.00, Formato: 17x24 cm, 542 pagine Codice ISBN: 978-88-7000-513-4 Collana: Studi, testi e manuali, n.s., 10 Casa editrice: Mucchi editore

ENRICO MUCCHI EDITORE Via Emilia EST, 1527, 41122 MODENA tel. +39 059.37.40.94 - fax +39 059.28.26.28 info@mucchieditore.it - www.mucchieditore.itVOLUMI ORDINABILI PRESSO LIBRERIA LEDI - info@internationalbookseller.com - FAX 0242108107 - TEL 0245071824

Il titolo di Magno dalla Repubblica allImpero al Papato Giovanni Paolo MagnoQuali sono le origini, la storia, di un titolo che accomuna Alessandro Magno a Giovanni Paolo II? Maria Pia Baccari e Attilio Mastino hanno curato il secondo Quaderno del periodico Archivio Giuridico; loccasione di un percorso di approfondimento nata con il seminario del 16 settembre 2006 allUniversit di Roma. Maria Pia Baccari Professore associato confermato, titolare della cattedra di Istituzioni di diritto romano e Diritto romano nella Facolt di Giurisprudenza della Libera Universit Maria Santissima Assunta di Roma, ha insegnato Diritto romano e Storia del diritto romano nellUniversit di Palermo e Teramo. Professore invitato di Istituzioni di diritto romano, nella Facolt di Diritto canonico della Pontificia Universitas Urbaniana e nella Facolt di Diritto canonico della Pontificia Universit della Santa Croce. E avvocato cassazionista del Foro di Roma. E membro dal 2002 del Comitato di Redazione della Rivista Archivio giuridico Filippo Serafini. Attilio Mastino Nato a Bosa nel 1949, laureato in Lettere Classiche presso lUniversit di Cagliari, si successivamente diplomato presso la Scuola superiore triennale di giornalismo dellUniversit di Urbino ed ha conseguito il diploma presso la Scuola di specializzazione in Studi Sardi dellUniversit di Cagliari. Professore ordinario di Storia Romana presso la Facolt di Lettere e Filosofia dellUniversit di Sassari, dal 2009 stato eletto Rettore della stessa Universit. Dati del libro: Titolo: Il titolo di Magno dalla Repubblica allImpero al Papato Giovanni Paolo Magno A cura di: Maria Pia Baccari, Attilio Mastino Collana: i Quaderni dellArchivio Giuridico Prezzo: 18.00, Formato: 15x21 cm, 176 pagine Codice ISBN: 978-88-7000-517-2 Casa editrice: Mucchi editore ENRICO MUCCHI EDITORE Via Emilia EST, 1527, 41122 MODENA tel. +39 059.37.40.94 - fax +39 059.28.26.28 info@mucchieditore.it - www.mucchieditore.it

Il volume raccoglie una parte dei materiali prodotti durate il seminario Il titolo di Magno dalla Repubblica allImpero al Papato, svoltosi a Roma presso la sede della Facolt di Giurisprudenza della Libera Universit Maria Ss. Assunta - LUMSA. Lo spunto per il seminario fu lattribuzione del titolo di Magno a Giovanni Paolo II, venuta allatto della sua morte; nel quadro di una pi ampia ricerca svolta dalla Cattedra di Diritto romano della Lumsa, al fine di ricostruire storicamente come lappellativo di Magno sia stato attribuito a Imperatori, a Pontefici e/o a Santi. Come nasce il titolo di Magno? Quale il significato aldil del dato emozionale, politico-istituzionale? Quale la differenza fra lattribuzione di Magno e/ o di Santo? Il volume, in appendice, propone una rassegna stampa e una raccolta fotografica.

VOLUMI ORDINABILI PRESSO LIBRERIA LEDI - info@internationalbookseller.com - FAX 0242108107 - TEL 0245071824

Pietro Tordi e lEnciclopedia della poesia parlata, con poesie lette da Dario Bellezza, Giorgio Caproni e Mario Luzi. Volume curato dal Prof. Roberto Mosena dellUniversit di Roma Tor Vergata.

Luomo che registrava i poeti

tile concessione della figlia Alba, e ci propone le dettagliate ricostruzioni saggistiche degli incontri fra lattore e i poeti Dario Bellezza, Giorgio Caproni e Mario Luzi, una curata biografia e un racconto sulla passione maniacale per la poesia di Pietro Tordi. Allegato al libro, un cd audio, contenente poesie lette da Bellezza, Caproni, Luzi e da Pietro Tordi in persona.Roberto Mosena

In un solaio di Bassano Romano, la signora Alba Tordi ha ripreso in mano alcune cassette registrate negli anni Settanta e Ottanta dal padre, lattore Pietro Tordi: si tratta del pi grande tentativo che si conosca di realizzare unenciclopedia della poesia parlata, oppure unantologia di poesie lette direttamente dagli autori. Del ritrovamento di questo materiale, oltre cinquecento audiocassette, ha dato notizia per primo il giornalista Matteo Nucci. Nellarticolo finemente intitolato Luomo che registrava i poeti, sulle pagine del Venerd di Repubblica ha scritto: Sono i primi anni Ottanta, i registratori sono entrati potentemente sul mercato e Tordi gira di casa in casa, di poeta in poeta, e sulle cassette invita gli autori a recitare le proprie poesie. Non solo, Tordi comincia a passare intere giornate in preda al Demone della poesia. Registra poesie che legge lui stesso. Scrive poesie. Compra libri. Ha oltre settantanni, frequenta i festival di poesia, e registra tutto quello che gli capita. Va avanti per la sua strada che negli ambienti letterari lo sta portando alle soglie della leggenda, ma che si interrompe nel 1990 al Gemelli di Roma. Roberto Mosena ha studiato lo straordinario materiale audio lasciato da Pietro Tordi, grazie alla gen-

Roma, 1975. Professore a contratto nellUniversit di Roma Tor Vergata, si occupato con numerosi saggi, miscellanee di studi e curatele di inediti di letteratura italiana da Goldoni a oggi. Con Fabio Pierangeli dirige il semestrale di letterature, teatri, viaggi In limine.Pietro Tordi (1906-1990)

Pietro Tordi stato uno dei maggiori attori italiani del secolo scorso, impiegato in oltre cento film da registi come Germi, Risi, Bragaglia, Polanski, al