AirPlanes 4_10

  • View
    225

  • Download
    1

Embed Size (px)

DESCRIPTION

S.Pietro Vernotico 13 - 06- 2010 Euro 2,50 1 3 5 Figure introdotte nel 2008 6 19/06/2010 - 20/06/2010 Orleans, Parigi. 28/08/2010 - 29/08/2010 Goteborg, Svezia. 07/08/2010 - 08/08/2010 Kecskemet, Ungheria. ESIBIZIONI ESTERE

Text of AirPlanes 4_10

  • Euro

    2,5

    0

    S.Pietro Vernotico

    13 - 06- 2010

    3

  • 1

  • 3

  • 5IL PROGRAMMA ACROBATICO

    Figure introdotte nel 2008

  • 613 giugno Air Show S. Pietro Vernotico S. Pietro Vernotico parenBRparen Esibizione

    26 giugno Air Show Aviano Aviano parenPNparen Esibizione

    27 giugno Air Show Bardolino Bardolino parenVRparen Esibizione

    04 luglio Air Show Capo dquoteOrlando Capo dquoteOrlando parenMEparen Esibizione

    11 luglio Stintino Air Show Stintino parenSSparen Esibizione

    25 luglio Air Show Castagneto Carducci Castagneto Carducci parenLIparen Esibizione

    31 luglio Pescara Air Show Pescara Esibizione

    15 agosto W Lignano 2010 Lignano Sabbiadoro parenUDparen Esibizione

    22 agosto Grado Air Show Grado parenGOparen Esibizione

    05 settembre Jesolo Air Show Jesolo parenVEparen Esibizione

    11-12 settembre 50o Anniversario PAN Rivolto parenUDparen Esibizione

    18 settembre Sanremo Air Show Sanremo parenIMparen Esibizione

    19 settembre Andora Air Show Andora parenSVparen Esibizione

    25 settembre Ferrara Balloons Festival Ferrara Esibizione

    04 novembre Festa dellquoteUnita` Nazionale e delle FF.AA. Roma Sorvolo

    ESIBIZIONI ESTERE

    19/06/2010 - 20/06/2010Orleans, Parigi.

    07/08/2010 - 08/08/2010Kecskemet, Ungheria.

    28/08/2010 - 29/08/2010Goteborg, Svezia.

    CALENDARIO DELLE ESIBIZIONI PAN - 2010

  • 8VOLARE IN CORO

    Le quoteFrecce Tricoloriquote sono un reparto dellquoteAeronautica Militare. Raccol-gono lquoteesperienza e lquoteaddestramento di piu` di 80 anni di acrobazia aereain un programma di volo che unisce, in un insuperabile compromesso,spettacolarita` e tecnica. Le Frecce Tricolori sintetizzano in 25 minuti diprogramma di volo le capacita` e lquoteingegno non solo di unquoteistituzionemilitare ma di un intero Paese, lquoteItalia.

  • Una manifestazione aerea eccezionale si svolgera` lquote11 e 12 set-tembre sulla base aerea dellquoteAeronautica Militare di Rivolto,Udine, per celebrare la 50a stagione acrobatica del 313 Grup-po Addestramento Acrobatico Frecce Tricolori. Sara` uno spettacolounico che vedra` tra gli attori principali le migliori compagini acrobati-che del mondo e i velivoli del Reparto Sperimentale di Volo dellquoteA.M..Lquoteairshow sara` aperto al pubblico, ingresso gratuito, dettagli, informa-zioni e curiosita`: www.aeronautica.difesa.itll 313 Gruppo Addestramento Acrobatico quoteFrecce Tricoloriquote, PattugliaAcrobatica Nazionale, e` dislocato sullquoteaeroporto di Rivolto, a pochi chi-lometri da Codroipo parenUdineparen, nel cuore del Friuli Venezia Giulia e del-lquoteAeronautica Militare sono la componente sicuramente piu` conosciutae visibile. Ma le quoteFrecce Tricoloriquote rappresentano in realta` la sintesi dellecapacita` dei piloti e degli specialisti di unquoteintera Forza Armata. Sonoquella componente che con i suoi dieci velivoli di produzione italiana dashAlenia Aermacchi MB.339PAN dash costituisce la piu` numerosa compagineacrobatica al mondo che offre in circa 25 minuti di quotevolo in coroquote unospettacolo indimenticabile anche al piu` smaliziato degli spettatori euna dimostrazione di capacita` e coraggio, orgoglio di unquoteitera nazione.18 sono le figure che danno vita ad uno spettacolo che non da` tregua.Una delle peculiarita` infatti di questa armonia tutta tricolore e` quelladi essere uno splendido continuum. Circa mezzquoteora da passare in apnea alternando lo sguardo tra la for-mazione di nove che si divide in due sezioni paren5 e 4paren, il velivolo solista, egli incroci, le salite, i tonneaux, le virate schneider per concludersi nelgrande ed emozionante tricolore finale dellquoteAlona. E poi la Bomba, la figura che ha contribuito a rendere famose le FrecceTricolori nel il mondo e imitata molto, replicata mai, da tutte le forma-zioni acrobatiche. Chiunque intendesse visitare il quotecenacoloquote dellquoteacro-bazia collettiva italiana e il 50 della PAN e` unquoteoccasione quotesuccosaquote,deve predisporsi a subire unquoteemozione forte e del tutto particolare, seb-bene lquoteatmosfera che si respira in aeroporto, a Rivolto, nella dimora del-lquoteacrobazia con la quoteAquote maiuscola, e` di assoluta normalita`. Tutto si svol-ge con estrema naturalezza e tutti hanno la convinzione di compierenulla di eccezionale. Questo deriva dalla storia professionale di ciascu-no dei componenti, piloti e tecnici, di questo reparto comunque singo-lare, sono tutti inquadrati nei ruoli dellquoteAeronautica Militare e il loroiter istruzionale e formativo non differisce da quello dei colleghi in ser-vizio presso le altre unita` della Forza Armata; con loro esprimono queivalori e quelle caratteristiche che sono patrimonio culturale di un inte-ro Paese, lquoteItalia, prima che di una Forza Armata. Ardimento, capacita`,disciplina, affiatamento, spirito di appartenenza, generosita`, sofistica-ta creativita`. E, soprattutto, senso dello Stato su questi pilastri poggiail lavoro quotidiano del 313 Gruppo Addestramento Acrobatico - Pat-tuglia Acrobatica Nazionale, capace di stendere il tricolore piu` lungodel mondo.

    9

  • 10

    Lanno delle quoteFrecce Tricoloriquote puo` essere sud-diviso in due grandi periodi, impropriamen-te definiti quotestagione estivaquote e quotestagioneinvernalequote. La stagione estiva si identifica con lquoteinteroperiodo delle manifestazioni, che inizia ufficialmente il1 maggio con la tradizionale esibizione di Rivolto etermina generalmente verso i primi di ottobre. La sta-gione invernale invece coincide grosso modo con ilperiodo che va da novembre alla fine di aprile ed e` inte-ramente dedicato allquoteaddestramento e allquoteinserimentoin formazione dei piloti neoassegnati.

    In questo periodo la PAN opera principalmente daRivolto, volando in media tre sortite al giorno per cin-que giorni alla settimana. Il normale turn-over checaratterizza ogni reparto operativo prevede che, primadellquoteinizio della stagione estiva, uno o due nuovi pilotisiano selezionati per entrare a far parte della forma-zione nelle posizioni che si rendono libere per il natu-rale avvicendamento allquoteinterno del gruppo. Anche il meccanismo della selezione si basa su unmodello ormai ben consolidato: una prima scrematuradei candidati segnalati dai vari gruppi viene eseguita

    LADDESTRAMENTO

  • 11

    direttamente dal Comando della Squadra Aerea sul-la base del profilo di carriera del pilota. Lquoteesito dellaprima valutazione riduce a non piu` di 8-10 il nume-ro dei candidati che, superato lo sbarramento ini-ziale, sono invitati a trascorrere, tra marzo e aprile,una settimana a Rivolto per la seconda e decisivaselezione, condotta direttamente dalle quoteFrecceTricoloriquote. Anche se durante il soggiorno a Rivolto e` previstoun volo con il comandante, uno in coppia e uno conla formazione completa, i nuovi piloti sono scelti

    non solo sulla base dello quoteskillquote, ma anche e soprat-tutto per le qualita` caratteriali. Ci spiega il comandante: guillemotTrattandosi di piloti chepossiedono gia` un certo bagaglio dquoteesperienza, tut-ti i candidati sono dotati piu` o meno delle stessecapacita` di pilotaggio. Conseguentemente, la valutazione e la successivascelta si basano su altri criteri. Quel che conta inpattuglia e` lquoteumilta`, la capacita` di mettersi in dis-cussione, lo spirito di sacrificio e la possibilita` diinserirsi velocemente nel gruppo.

  • Si ssvolta ddal 33 aal 113 mmaggio sscorsi, aa DDecimo-mannu, iin SSardegna, lla Starex 22010, uuneserci-tazione cche hha mmesso aalla pprova lle ccapacit ddel-lAeronautica MMilitare ddi ppianificare ee ccondurre mmis-sioni ddi ttipo combined iin uun ccontesto ddi PPeace SSup-port OOperations ((PSO). LLa SStarex ssimulava uuno sscenario ddi ccrisi iinternaziona-le nnellambito ddel qquale, sschierando ssulla bbase ssardasede ddel RRSSTA ((Reparto SSperimentale ee ddi SStandar-

    dizzazione aal TTiro AAereo) uuna ccomponente aaerea ccom-posta dda uuna ccinquantina ddi aassetti, llArma AAzzurra hhapotuto ttestare lla proiettabilit ddelle pproprie fforze eeal ccontempo aaddestrare iil pproprio ppersonale aalla ccon-duzione ddi ooperazioni aaeree ccomplesse iin tteatri oopera-tivi ddi lletalit mmedio-bassa, ffavorendo llintegrazionedei ddiversi ssistemi ddarma ee mmigliorando lle ttattichedimpiego ddei vvari mmezzi. OOltre aai FFucilieri ddel 116 SStormo ee aagli IIncursori ddel 117

    STAREXX 22001100

    12

    David Cenciotti

  • 13

    DDaavviidd CCeenncciioottttii

  • Stormo, hhanno ppreso pparte aallesercitazione ttutte ((oquasi) lle llinee ddi vvolo ddellAeronautica MMilitare: AAMXdel 551 ee ddel 332 SStormo, TTornado IIDS ddel 66 SStormo,Tornado EECR ddel 550 SStormo, FF-2000 ddel 44 ee ddel 336Stormo, FF-16 ddel 55 ee ddel 337 SStormo, MMB-339CD ddel61 SStormo, HHH-3F ddel 115 SStormo, AAB-212ICO ddel 99Stormo, CC-27J ee CC-130J ((anche nnella vversione KKC dda

    rifornimento iin vvolo) ddella 446^ BBrigata AAerea. LLa SSta-rex hha vvisto aanche uun rridotto ccoinvolgimento ddellaLuftwaffe, cche hha ccontribuito ccon qquattro TTornadoECR ddel ddistaccamento ddel JJBG-32, ee ddella NNATO ccheha mmesso aa ddisposizione ddellesercitazione uun vvelivoloE-3 AAWACS, ooperante ddalla bbase ddi GGeilenkirchen, iinGermania.

    14

  • HH-3F

    16

    Nellquoteattivita` operativa dellquoteAeronautica Militare,grande risalto hanno gli interventi a favoredella collettivita`, impieghi che vanno dal con-corso in occasione di pubbliche calamita` parenin coordina-mento con la Protezione Civileparen allquoteintera tipologiadelle missioni SAR parenSearch And Rescue, ricerca e soc-corsoparen. LquoteAeronautica assicura questi interventi tuttolquoteanno, ventiquattrquoteore al giorno con equipaggi ed eli-cotteri pronti al decollo