PERCORSO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE

  • View
    47

  • Download
    0

Embed Size (px)

DESCRIPTION

PERCORSO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE. Problematiche dell’obesità Complicanze Dott.ssaAntonella Gualtieri Dirigente Medico UO di Pediatria Responsabile Centro di Auxologia. Obesità:definizione. Malattia cronica caratterizzata da un eccesso di massa grassa - PowerPoint PPT Presentation

Text of PERCORSO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE

  • PERCORSO DI EDUCAZIONE ALIMENTAREProblematiche dellobesitComplicanze

    Dott.ssaAntonella GualtieriDirigente Medico UO di PediatriaResponsabile Centro di Auxologia

  • OBESIT:DEFINIZIONEMalattia cronica caratterizzata da un eccesso di massa grassa

    Eccesso di tessuto adiposo in grado di indurre un aumento significativo di rischi per la salute:ipertensione,infarto diabete,ipercolesterolemia)

  • OBESIT:DEFINIZIONEEsistono delle Tabelle Internazionali che definisconoIl sovrappesoObesit

    Si basano sul calcolo di un indice Body Mass Index cio lindice di massa corporea

  • OBESIT:EPIDEMIOLOGIA

    Problema rilevante di salute pubblicaIl Center Control and Prevention(2004) la definisce una PandemiaNegli USA ne affetto 1 bambino ogni 4LEuropean Health report(2002)la definisce una epidemiain tutta EurolandiaIn Europa il 20% della popolazione obesa, 1 bambino ogni 5

  • EPIDEMIOLOGIAConferenza ministeriale per il contrasto dellobesit(Istambul 2006) indetta dallufficio regionale Europeo(OMS)Coinvolgimento nei vari Paesi di diversi ministri con diverso portafoglio, rappresentanti delle societ civili,Organizzazioni Internazionali

  • EPIDEMIOLOGIAIl costo sociale dellobesit rappresenta nei paesi europei l1% del PIL e il 6% della spesa sanitaria diretta

    I costi indiretti(morti premature,riduzione produttivit lavorativa)sono circa 2miliardi di Euro lanno per paese

    Considerare i costi non quantificabili di ordine psicosociale e di qualit di vita

  • EPIDEMIOLOGIA: ITALIADati ISTAT pi completi risalgono al 2002, il campione valuta et compresa tra i 6 e i 18 anni

    Allora la quota degli obesi era pari al 4%

    Fascia pi a rischio tra i 6 e i 13 anni Sesso maschile

  • ECCESSO PONDERALE IN ET PEDIATRICA

  • DATI ATTUALI:QUALI SONO?Attualmente lincidenza del fenomeno in aumentoLObesit rappresenta dal 4 al 10%Il sovrappeso dal 10 al20%Dati dellIOTFLAbruzzo al secondo posto

  • FATTORI DI RISCHIO:DATI ISTAT 2000

  • EPIDEMIOLOGIA NELLA MARSICASono stati valutati i pazienti esaminati dai PLS nel corso del 2007

    Distinti per et,sesso e con una misurazione di peso e altezza per lo stesso paziente

    Sono solo dati descrittivi Spunto per un lavoro regionale

  • DATI BAMBINI AREA MARSICA

    etTot bamPeso norm%BMI< 25%BMI>25%2-3 a35530786.4318.73174.793-6 a82564678.311614.6637.646-11a101563062.725525,113012.8>11 a56035363.015828.249.08.75total2755193670.256020.32599.40

  • DATI MARSICA 2007MASCHIFEMMINE

    aantnp%sp%ob%2/321218788.2178.08.03.73/649040682.85210.6326.536-1158736462.015626.56711.4>1136622561.411030.0318.47tot1655118271.433520.21388.3

    aantnp%sp%ob%2/314312083.9149.799.06.293/633524071.664.019.1319.256/1142826662.19923.16314.7>1119412665.94824.7189.2tot110075468.522520.412111

  • FATTORI DI RISCHIOLobesit una patologia Multifattoriale.risultato di interazione tra Geni e Ambiente

    Laccumulo di grasso risulta in definitiva da un bilancio energetico positivo che supera la spesa energetica

  • FATTORI DI RISCHIOFattori GeneticiEreditariet del BMI del 25-50%Pi di 450 geni sono associati al fenotipo obeso

  • FATTORI DI RISCHIOFattori ambientali prenatali Peso della madreFattori placentariPeso alla nascita

  • IMPORTANZA DEL LATTE MATERNOIl latte materno lalimento ideale per il bambino nel primo anno di vitaOltre gli innumerevoli vantaggi nutrizionali e di sviluppo della immunit, favorisce un adeguato sviluppo del senso di saziet e un corretto rapporto fame/sazietDetermina un minore incremento delle cellule delladipe perch contiene un minore quantitativo proteicoTroppe proteine fanno aumentare di peso

  • FATTORI DI RISCHIO POSTNATALIAllattamentoDivezzamento precoceRecupero precoce delladiposityDinamiche familiari di alimentazione

  • ALIMENTAZIONE ATTUALE

    Aumentato consumo di alimenti e bevande ad alta densit caloricaEstrema disponibilit e accessibilit di alimenti spazzatura( fast-food)

  • COSA SIGNIFICA ALIMENTAZIONE?Cosa significa per voi alimentazione Corretta?

  • ALIMENTAZIONE SINONIMO DI NUTRIZIONE?

  • CONCETTO DI NUTRIZIONEIl concetto di Alimentazione antico quanto luomoIl concetto di nutrizione molto pi recente e si basa su conoscenze di chimica, assorbimentoAttraverso la nutrizione si realizzano una serie di processi di trasformazione delle sostanze introdotte con gli alimenti I nutrienti ottenuti dalla alimentazione si trasformano in carburante per il corpoLa nutrizione dipende pertanto dalla AlimentazionePertanto lalimentazione buona fa la buona Nutrizione

  • NUTRIZIONE OTTIMALEOttenere cio uno stato di benessere e salute attraverso una corretta alimentazionePer fare una corretta alimentazione devo avere le conoscenze giusteLa scuola pu darmi le informazioni giusteIl mio Pediatra pu aiutare i miei genitoriLa mia famiglia ed io possiamo fare bene

  • OBESI E TELEVISIONELa teledipendenza un problema di salute pubblica Il destino dei piccoli teledipendenti quello di diventare obesi,fumatori e con il colesterolo altoIl71%dei b.tra 6 e 10 aa vede la TV per circa 6 ore al giorno (2consigliate)

  • RELAZIONE TRA OBESIT E TELEDIPENDENZASedentarietSpot pubblicitariSpinta allintake caloricoLa riduzione delle ore di TV riduce il BMI pur a regime calorico analogo per aumento del movimento

  • COLLABORAZIONE CON LA SCUOLAFornire delle informazioni specificheIdentificare delle strategie per resistere alle pressioni sociali e delle pubblicitI bambini e i ragazzi devono riconoscere le pubblicit ingannevoli e nocive per la saluteCoinvolgere i genitori al riguardoIncentivare il movimento spontaneo anche allinterno dellorario scolasticoAbolire i distributori di snack o bibite dentro la scuola

  • OBESIT E ATTIVIT FISICABasso livello di attivit in et prescolare aumenta il livello di adipositIl maggior livello di adiposit si traduce in riduzione globale della performance con affaticamento precoce

  • OBESI E TELEVISIONELa teledipendenza un problema di salute pubblica Il destino dei piccoli teledipendenti quello di diventare obesi,fumatori e con il colesterolo altoIl71%dei b.tra 6 e 10 aa vede la TV per circa 6 ore al giorno (2consigliate)

  • FATTORI DI RISCHIO POST NATALIAttivit fisicaOre di televisioneLegame tra i due fattori

  • TECNOLOGIA A SUPPORTODispositivo elettronico(TV allowance device) che fissa il limite orario delle ore di televisione o computer

  • COME SI GUADAGNA SALUTE?Promuovendo dei comportamenti salutariQuali sono secondo voi?

  • COMPORTAMENTI SALUTARICosa fare

    Favorire il movimento Aumentare il consumo di frutta e verduraUsare poco sale,zucchero, grassiRidurre gli snack

  • LA PIRAMIDE ALIMENTARE

  • LA NUOVA PIRAMIDE ALIMENTARE

  • COSA SIGNIFICA?Ricordate la Piramide degli Egiziani,divisa in pianiIl piano pi basso quello pi ampio(MOVIMENTO)Il piano pi alto una puntaNella Piramide i piani sono riempiti come una dispensa dai cibi di diversi Gruppi AlimentariCi aiuta a scegliere

  • CARBOIDRATI:COSA SONO?Sono la fonte di energia che consente alle cellule di funzionareVengono introdotti con la dietaSi distinguono in Semplici e ComplessiRappresentano la fonte principale per la nutrizioneCarboidrati complessi sono assorbiti lentamente, mantengono costante il livello di Glicemia, sono elaborati per azione della Insulina,sono contenuti nel pane, pasta, riso, fette biscottate

  • GLUCOSIORappresenta la fonte di energia per tutte le cellule,viene completamente bruciato, la benzina ideale per il corpo, viene accumulato come materiale di riserva nel fegato da usare nel digiuno

  • FRUTTA E VERDURA:A COSA SERVONO?Servono per lapporto di vitamine ed oligoelementi utili per la funzione delle celluleFavoriscono il transito intestinaleContribuiscono al senso di saziet

  • PROTEINE:COSA SONO A COSA SERVONO?Sono i mattoncini della vitaServono per farci crescereSono contenute nella carne, uova, latte, formaggi ,pesce(proteine animali)Legumi(pr.Vegetali)

  • I GRASSI:COSA SONO E A COSA SERVONO?Servono come materiale di riservaServono per la connessione tra cellule nervosePartecipano alla struttura delle membrane cellulariPossono essere di origine animale o vegetaleSi distinguono in Grassi Saturi di origine animale(poco salutari)Grassi Vegetali molto utili.Tra essi importante lolio di oliva

  • A TAVOLA COMANDO IOI genitori devono superare molti ostacoli per insegnare ai propri figli ad avere un buon rapporto con il cibo, tra ansie, insicurezze, cattivi modelliChi decide a tavola cosa mangiare?A tavola si combattono le battaglie pi dureSpesso le mamme alzano bandiera bianca di fronte allinsistenza dei figli

    **