Survey Confidi Day 2015

  • View
    243

  • Download
    0

Embed Size (px)

Text of Survey Confidi Day 2015

  • ConfidiDay 2015!

    IV Survey annualeConfidi Sicilia

    RAFFAELE MAZZEORMSTUDIO

    14 ottobre 2015

    1

    rmstudio.ue@gmail.comwww.bankrecoveryresolution.com

  • La gran parte degli indicatorieconomici e finanziari mostrano untrend in riduzione

    E aumentata la copertura del rischiodi credito dal 10,6% al 13,5% delportafoglio (fondo a coperturaperdite / garanzie)

    Portafoglio Garanzie - 6,7%Perdita consolidata 12 mlGaranzie deteriorate + 6%

    Fondo copertura perdite = 13,5%Garanzie non controgarantite

    Commissioni attive + 12,8 mlSpese amministrative 13,4 ml

    Le spese amministrative aumentanolerosione dei ricavi da core business(commissioni attive + interessi attivi)

    Sintesi della IV survey annualeEsercizio 2014

    !

    2RMSTUDIO Interessi attivi + 2,9 ml

    I confidi hanno svolto bene la loro funzioneanticiclica. Il sistema ha mostrato una buonatenuta riducendo nel 2014 la perdita emantenendo il patrimonio a livelli adeguati.I risultati sono coerenti con la situazione delPaese e con landamento delle banche

    Nei bilanci 2014 i confidi hanno messo da parteriserve per coprire senza traumi le perdite futureper 72 ml.

    Il sistema dei confidi cresciuto negli anni perpatrimonializzazione. E consapevole che arrivato il momento che la crescita avvengaanche per reddito. Il percorso gi tracciato conIl nuovo regime 106 ( circ. 288 BDI)

    - +

  • Lanalisi stata condotta mediante unapprofondita lettura dei bilanciannuali 2014 redatti in base agli International Financial reportingStandard (IFRS) di 6 Confidi 107 e di un confidi 106 (*) con sede legalein Sicilia.

    Dopo aver selezionato dai bilanci le informazioni chiave, sono stateaggregate alcune poste di stato patrimoniale, del conto economico, delprospetto della redditivit e della nota integrativa relative allattivit coredei confidi. I bilanci esaminati sono tutti sottoposti a revisione contabile.

    Il Focus dellanalisi 2015 ha riguardato alcuni temi chiave per il settore:

    Cosa successo nellesercizio 2014 I dati sulla gestione Il deterioramento del credito La liquidit a supporto degli interventi Le prospettive

    Metodologia adottata!

    3RMSTUDIO

  • Si riducono le garanzie (-7%) e ilpatrimonio (-6,6%)

    TREND 2014

    Confidi 107 Indicatori di sostenibilit 2014!

    RMSTUDIO

    La perdita 2014 - 11,3 ml.inferiore al 2013 ( - 18,2 ml.)

    Nota * Cost / Incomesimplified = spese amministrative / Commissioni attive+ Interessi attivi

    La Liquidit resta elevata ( 129,6 ml.) ma si riduce del 6%

    Maggiore erosione delle speseamministrative sui ricavi (+9%)

    Indicatori*principali*della*gestione

    Garanzie(rilasciate(in(essere(Patrimonio(di(bilancio(Risultato(di(esercizioCommissioni(attive(Interessi(e(risultati(della(gestione(finanziariaTitoli(e(liquiditSpese(amministrativeDipendenti(

    Costo(del(personale/(NdipendentiCost/Income(simplified((*)

    SISTEMA**SICILIA*"107"*

    2013

    SISTEMA**SICILIA*"107"*

    2014

    *2014?2013

    *%*2014?2013

    772,8 721,1 J51,7 J7%76,9 70,3 J6,6 J9%J18,2 J11,3 6,9 J38%13,7 12,8 J0,9 J7%3,4 2,9 J0,5 J15%

    137,3 129,6 J7,7 J6%J13,4 J13,4 0 0%172 185 13 8%

    49,6 45,9 J3,6 J7%J79% J86% 7% J9%

  • GARANZIE(DETERIORATE(201302014 TOT(2013 TOT(2014

    (A)$Garanzie$rilasciate$in$essere$ 772,8 721,1

    (B)$$Garanzie$deteriorate 217,2 230,3

    ($B/A)$$%$Garanzie$deteriorate$su$$totale$garanzie 28,1% 31,9%

    !FONDI!A!COPERTURA!PERDITE TOT!2013 TOT!2014

    (D)$Fondi$a$copertura$perdite$ 65,0 72,8

    ($D/A)$$%$Fondi$$su$totale$$garanzie$esposte$a$rischio 10,7% 13,5%

    Il Sistema rafforza il presidio sui rischi di perdita. Il ricorso alla controgaranzia aumentato dell11% (+ 18 ml.); Sono aumentate le coperture con fondi rischi e oneri sul portafoglio esposto al rischio ( + 26%).

    Aumento delle garanzie deteriorate al 31,9%

    Aumenta la copertura con fondi rischi su perdite

    Il deterioramento del credito nel 2014 (1/2)!

    5RMSTUDIO

    Aumenta la copertura con fondi al 13,5% ( +26%)

  • GARANZIE(DETERIORATE(201302014

    (A)$Garanzie$rilasciate$in$essere$

    (B)$$Garanzie$deteriorate

    ($B/A)$$%$Garanzie$deteriorate$su$$totale$garanzie

    (FONDI(A(COPERTURA(PERDITE

    (D)$Fondi$a$copertura$perdite$

    ($D/A)$$%$Fondi$$su$totale$$garanzie$esposte$a$rischio

    Ispezionati(Banca(D'Italia

    Non(Ispezionati(

    Banca(D'ItaliaTOT(2014

    431,3 290,2 721,5

    160,3 70,0 230,3

    37,2% 24,1% 31,9%

    Ispezionati(Banca(D'Italia

    Non(Ispezionati(

    Banca(D'ItaliaTOT(2014

    45,6 27,2 72,8

    14,4% 12,1% 13,5%

    Al 31.12.2014 il 60% del portafoglio di sistema stato verificato da Banca dItalia

    Raffronto tra Confidi Ispezionati da Banca DItalia e Non

    Il deterioramento del credito nel 2014 (2/2)!

    6RMSTUDIO

    Maggiore rigore nella classificazione nei portafogli verificati da BDI (37,2 %)

    Coperture delle perdite in linea fra portafogli verificati -non verificati da BDI

  • Banche Sicilia: % prestiti in sofferenza 23,1%

    Nota *Dati rilevati da Economie regionali: Economia della Sicilia BancaDItalia 2015

    Sofferenze 2014: confronto con le banche !

    7RMSTUDIO

    GARANZIE(CONFIDI((Ispezionati(

    Banca(D'Italia

    (Non(Ispezionati(

    Banca(D'ItaliaTOT(2014 PRESTITI(BANCHE(A(IMPRESE(2014 PRESTITI(

    SICILIA(2014

    (A)$Garanzie$rilasciate$in$essere$ 431,3$$$$$$$ 290$$$$$$$$$$ 721,5 (A)$Prestiti$a$imprese$Sicilia$2014$ 29.403$$$$$

    (B)$Garanzie$a$Sofferenza$ 97,9$$$$$$$$$ 40$$$$$$$$$$$ 138,2 (B)$Prestiti$a$Sofferenza$ 6.783$$$$$$

    (B/A)((%(Sofferenze(su((garanzie 22,7% 13,9% 19,2% ((%(B/A)((Sofferenze(su(prestiti 23,1%

    Confidi Sicilia: % prestiti in sofferenza 19,2%

    *

  • GARANZIE(CONFIDI(2014 TOT(2013 TOT(2014 PRESTITI(BANCHE(A(IMPRESE(2014 PRESTITI(SICILIA(2013

    PRESTITI(SICILIA(2014

    (A)$Garanzie$rilasciate$in$essere$ 772,8 721,1 (A)$Prestiti$a$imprese$Sicilia$2014 30.010$$$$$ 29.403$$$$$

    (B)$Garanzie$a$Sofferenza$ 105,1 138,2 (B)$Prestiti$a$Sofferenza$ 5.669$$$$$$ 6.783$$$$$$

    (B/A)((%(Sofferenze(su((garanzie 13,6% 19,2% ((%(B/A)((Sofferenze(su(prestiti 18,9% 23,1%

    Nota*: Dati rilevati da Economie regionali: Economia della Sicilia BancaDItalia 2014

    Impieghi verso imprese e sofferenzeConfronto con le banche

    !

    RMSTUDIO

    *

    Anche le banche hanno ridotto gli impieghi alle imprese nel 2014 Nellanno si rileva da parte dei confidi una convergenza verso le banche nei criteri di classificazione

  • Landamento della gestione 2014 ha messo in evidenza quanto sia rilevante per i Confidi negli anni della crisi unacorretta gestione della liquidit. Si rileva nel 2014 laumento delle escussioni subite del 33,5%, per 10,5 ml. cheha comportato una nuova politica nellasset allocation.

    2014 : Aumenta la percentuale di circolante rispetto alla quota immobilizzata a scadenza

    Nel 2014 si rileva una riduzione della parte immobilizzata a favore del circolante visibile nelle riduzione degliinvestimenti finanziari dei portafogli IAS 39 HTM (- 11,1 ml) e del contestuale incremento del portafogliodegli AFS (+ 11,3 ml) ed una riduzione dei depositi presso banche.

    La liquidit si riduce a fronte delle escussioni subite per - 8,2 ml.

    Gli strumenti di liquidit e le escussioni!

    Strumentifinanziaridiliquidit

    Titoliimmobilizzati(HeldtoMaturity)

    Titolipervendita(Avaibleforsale)

    Depositipressobanche

    Totalestrumentifinanziari

    Escussioni

    Garanzieescusselorde

    SISTEMASICILIA"107"

    2013

    SISTEMASICILIA"107"

    2014 %

    18,7 7,6 -11,1 -59%

    33 44,3 11,3 34%

    85,9 77,7 -8,2 -10%

    137,6 129,6 -8,0 -6%

    SISTEMASICILIA"107"

    2013

    SISTEMASICILIA"107"

    2014 %

    31,2 41,7 10,5 33,5%

    RMSTUDIO

  • 1. Il sistema dei confidi ha mostrato una buona tenuta sebbene il 2014 sia statoun esercizio in contrazione .

    2. Lo stock di portafoglio garanzie del sistema si ridotto nel 2014 del 6,7% ( - 52 ml.). Rispetto al 2011 la riduzione del 15% ( - 128 ml.) di garanzie.

    3. Il Sistema ha rafforzato il presidio sui rischi di perdite. Il ricorso alla controgaranzia aumentato dell11% ( + 18ml.). Sono aumentate le coperture con fondi rischi e oneri sul portafoglio esposto al rischio dal 10,7% al 13,5% ( +26%).

    4. Il 100% dei confidi ha chiuso lesercizio in perdita, ma la perdita del 2014 di - 11,3 ml. notevolmente inferiorealla perdita del 2013 ( - 18,2 ml.)

    5. Il Patrimonio di vigilanza tiene ma si riduce del 6,9% ( da 73,9 ml. a 68,8 ml.)

    6. Le escussioni subite nel 2014 ammontano a 10,4 ml.

    7. La dotazione di liquidit e di strumenti finanziari resta elevatama si ridotta del 6,6% ( da 137,3 ml. a 129,6 ml)

    I risultati della survey 2015!

    10RMSTUDIO

    Anche nel 2014 i confidi hanno svolto il loro ruolo anticiclico e hanno rafforzato la loro rete di protezione del sistema economico. Nei bilanci 2014 dei confidi sono state gi messe da parte riserve a copertura delle perdite future per oltre 72 ml.

    Nellesercizio aumentata la vigilanza : al 31 dicembre 2014 Il 60% del portafoglio di sistema gi stato assoggettato a verifica da parte della Banca dItalia ( Al 31 dicembre 2013 solo il 32% era stato verificato ). Questo apetto positivo in quanto migliora luniformit delle policy a livello di sisyema.

  • LA RIFORMA DEL COMPARTO: Il Big Bang gi avvenuto con lemanazione della nuova regolamentazione sugli intermediari finanziari(Circolare n.288 2015 della Banca dItalia) che ha previsto linvio delle istanze per liscrizione al nuovo albo 106 entro il termine dell11ottobre