Flash: versioni Flash 1: Macromedia futurespash 1996 Flash 2: librerie di simboli, audio stereo) Flash 3: Movie clip, trasparenza - 1998 Flash 4: linguaggio.

  • Published on
    02-May-2015

  • View
    214

  • Download
    0

Transcript

  • Slide 1
  • Flash: versioni Flash 1: Macromedia futurespash 1996 Flash 2: librerie di simboli, audio stereo) Flash 3: Movie clip, trasparenza - 1998 Flash 4: linguaggio di scripting 1999 Flash 5: As1 2000 Flash 6 (MX) 2002 Flash 7: AS2 2004 Flash 8 Base e Pro 05 Flash 9 Adobe Crative Suite3: AS3 (AVM2, ~java) microsoft Silverlight 2007 Flash 10CS42008 Flash lite (per telefonini) Flash Catalyst Flash pro (CS5) 2010
  • Slide 2
  • Flash - base Freccia V Linea N Penna P Ovale O Matita Y Trasformazione Libera Q inchiostro S Contagocce I SottoSelezione A Lazo L Testo T Rettangolo R dblClick imposta angolo smussato Pennello (Brush) B Colore contenitore C Riempimento F Gomma (erase) E Mano (Hand) H dblClick mostra tutto il frame Zoom Z dblClick: zoom= 100% ctrl+ + e - (tastiera) contorno (tratto) Riempimento colori predefiniti nessun riempimento scambia colori riemp/contorno ctrl + F2: mostra/ nasconde il pannello Strumenti
  • Slide 3
  • Flash Base F5: inserisce fotogramma shift + F5: rimuove fotogramma F6: inserisce fotogramma chiave shift + F6: rimuove fotogramma chiave (diventa fotogramma normale) F8: converti in simbolo alt + F8: nuovo simbolo
  • Slide 4
  • ActionScript: onEnterFrame oggetto_mc.onEnterFrame = function() { /* codice che viene ripetuto ad ogni fotogramma.. da qui si pu controllare qualsiasi parte del fimato */ } per eseguire debug disponibile l'istruzione: trace(msg) la variabile msg viene stampata su un foglio note visibile solo durante la fase di sviluppo dell'applicazione
  • Slide 5
  • Action script: tasto premuto esiste il metodo Key.isDown(codiceTasto) che ritorna true se il tasto risulta premuto. E' utile per verificare ad esempio se l'utente sta premendo ctrl o shift movie_mc.onEnterFrame = function() { if (Key.isDown(Key.SHIFT)) { trace("tasto shift premuto") } Esistono varie costanti predefinite legate al Key, per indicare vari tasti speciali: Key.SHIFT, Key.CONTROL, Key.ESCAPE, Key.LEFT, ecc.
  • Slide 6
  • ActionScript: uso di this Nella programmazione degli eventi di un movieclip, tutte le volte che si fa riferimento al movieclip utile adoperare il this anzich il nome dell'oggetto Questo permette di rinominare l'oggetto e di creare oggetti simili con lo stesso comportamento. movie_mc.velocita = 2; movie_mc.onEnterFrame = function() { this._x += this.velocita }
  • Slide 7
  • Action Script: propriet MC _x, _y (coordinate del punto di registrazione del mc rispetto al mc principale o allo stage ) _xscale, yscale (percentuale 0-3200%) _alpha (trasparenza: 0 (trasparente) a 100) _name, _width, _height, _rotation in gradi, rispetto al pto di registrazione, _visible _quality (LOW,MEDIUM: aa2x2,HIGH aa4x4bmpstat,BESTaa4x4bmp) _dropTarget (obj eval(_dropTaget)), _focusrect ReadOnly _currentFrame, _totalFrame, _framesloaded, _url, _target, _xmouse, _ymouse (rel.a ptoReg)
  • Slide 8
  • ActionScript: propriet movieclip _visible: true|false un oggetto non visibile non risponde agli eventi del mouse _alpha: 0-100 0 oggetto completamente trasparente (invisibile ma cliccabile) 100 completamente opaco _yscale, _xscale: di base valgono 100 e indicano di quanto pu essere ridotto o ampliato l'oggetto. Un valore negativo fa ribaltare l'oggetto in x o in y

Recommended

View more >