Click here to load reader

parte III – analisi del testo lezione 12 semiotica figurativadigidownload.libero.it/pieropolidoro/teramo/lezione12.pdf · parte III – analisi del testo . lezione 12 . semiotica

  • View
    214

  • Download
    0

Embed Size (px)

Text of parte III – analisi del testo lezione 12 semiotica...

parte III analisi del testo

lezione 12 semiotica figurativa

3. enunciazione visiva

Corso di Semiotica per la comunicazione Universit di Teramo a.a. 2007/2008 prof. Piero Polidoro

2 di 30

Sommario

1.Enunciazione visiva

2.Tipi di sguardo

3.Astanti

4.Figure dellenunciatore

5.Finestre, porte, nicchie

6.Signorelli Piero Polidoro, 2008 (http://digilander.libero.it/pieropolidoro)

3

Il modello dellenunciazione

Enunciatore Enunciatario

enunciato

Mario dice a Luigi: Paolo ha mangiato la mela

(Mario) (Luigi)

(Paolo ha mangiato la mela)

Piero Polidoro, 2008 (http://digilander.libero.it/pieropolidoro)

4

Dbrayage

Il dbrayage la proiezione di attori, spazi e tempi allinterno dellenunciato. E un distacco dallistanza dellenunciazione, perch, anche se pu essere simulata, questa non potr mai pi essere recuperata.

Il dbrayage pu essere:

1) Enunciazionale (enunciazione enunciata): nel testo vengono proiettati i simulacri dellenunciatore e dellenunciatario (per es. si usano lio e il tu);

2) Enunciativo: il discorso oggettivato e vengono rimosse le tracce dellenunciazione (per es. si usa la terza persona), creando unillusione referenziale.

Si ha embrayage quando, rispetto ad uno o pi dbrayage annidati si ha un ritorno indietro.

Piero Polidoro, 2008 (http://digilander.libero.it/pieropolidoro)

5

Dbrayage enunciativo visivo

Il volto di profilo distaccato dallosservatore e appartiene [...] ad uno spazio condiviso con altri profili posto sulla superficie dellimmagine. Per dirla nelle grandi linee, come la forma grammaticale della terza persona, limpersonale egli o ella con la forma verbale concordata e appropriata

Piero Polidoro, 2008 (http://digilander.libero.it/pieropolidoro)

6

Dbrayage enunciazionale visivo

mentre al viso rivolto allesterno viene accreditata unattenzione, uno sguardo latentemente o potenzialmente rivolto allosservatore e corrispondente al ruolo dellio nel discorso, con il suo complementare tu: sembra esistere per noi e per s in uno spazio virtuale contiguo al nostro ed pertanto appropriato ad una figura simbolica o che porta un messaggio (Schapiro)

7

Tipi di sguardo (attivo)

voler guardare voler non guardare

non voler guardarenon voler non guardare

Piero Polidoro, 2008 (http://digilander.libero.it/pieropolidoro)

8

Tipi di sguardo (passivo)

voler essere guardato voler non essere guardato

non voler essere guardato

non voler non essere guardato

Piero Polidoro, 2008 (http://digilander.libero.it/pieropolidoro)

9

Sguardo

voler essere guardato

+

voler guardare

Piero Polidoro, 2008 (http://digilander.libero.it/pieropolidoro)

10

Sguardo

voler essere guardato

+

non voler non guardare

11

Sguardo

non voler non essere guardato

+

non voler non guardare

12

Astanti

Piero Polidoro, 2008 (http://digilander.libero.it/pieropolidoro)

13

Valori di base vs valori duso

14

Valori di base vs valori duso

15

Autore mascherato

Piero Polidoro, 2008 (http://digilander.libero.it/pieropolidoro)

16

Autore mascherato

Piero Polidoro, 2008 (http://digilander.libero.it/pieropolidoro)

17

Autore mascherato

Piero Polidoro, 2008 (http://digilander.libero.it/pieropolidoro)

18

Visitatore

19

Visitatore

Piero Polidoro, 2008 (http://digilander.libero.it/pieropolidoro)

20

Valori di baseAutoritratto riportato

21

Luca Signorelli, Giudizio universale, Orvieto

22

Finestre, porte, cornici

Piero Polidoro, 2008 (http://digilander.libero.it/pieropolidoro)

23

Finestre, porte, cornici

Piero Polidoro, 2008 (http://digilander.libero.it/pieropolidoro)

24

Finestre, porte, cornici

Piero Polidoro, 2008 (http://digilander.libero.it/pieropolidoro)

25

Finestre, porte, cornici

Piero Polidoro, 2008 (http://digilander.libero.it/pieropolidoro)

26

Finestre, porte, cornici

Piero Polidoro, 2008 (http://digilander.libero.it/pieropolidoro)

27

Errori

Piero Polidoro, 2008 (http://digilander.libero.it/pieropolidoro)

28

Visitatori

Piero Polidoro, 2008 (http://digilander.libero.it/pieropolidoro)

29

Osservatore

Piero Polidoro, 2008 (http://digilander.libero.it/pieropolidoro)

Polidoro, Capitolo 4.

30

Da studiare

Piero Polidoro, 2008 (http://digilander.libero.it/pieropolidoro)

Diapositiva numero 1Diapositiva numero 2Diapositiva numero 3Diapositiva numero 4Diapositiva numero 5Diapositiva numero 6Diapositiva numero 7Diapositiva numero 8Diapositiva numero 9Diapositiva numero 10Diapositiva numero 11Diapositiva numero 12Diapositiva numero 13Diapositiva numero 14Diapositiva numero 15Diapositiva numero 16Diapositiva numero 17Diapositiva numero 18Diapositiva numero 19Diapositiva numero 20Diapositiva numero 21Diapositiva numero 22Diapositiva numero 23Diapositiva numero 24Diapositiva numero 25Diapositiva numero 26Diapositiva numero 27Diapositiva numero 28Diapositiva numero 29Diapositiva numero 30