L’Installatore Qualificato - .5 Misura della potenza reattiva e del cos •..... 30 Misura della

  • View
    214

  • Download
    0

Embed Size (px)

Text of L’Installatore Qualificato - .5 Misura della potenza reattiva e del cos...

Copyright 2014 Editoriale Delfino S.r.l.Via Mario Morgantini, 29 - 20148 Milano

Tel 02 9578 4238 - Fax 02 7396 0387

www.editorialedelfino.it

Prima edizione 2014

I diritti di traduzione, di memorizzazione elettronica, di riproduzione e di

adattamento totale o parziale, con qualsiasi mezzo (microfilm, copie fo-

tostatiche compresi), sono riservati per tutti i paesi.

Nessuna parte di questo libro pu essere riprodotta con sistemi elettro-

nici, meccanici, o altro senza lautorizzazione scritta dellEditore.

Responsabile editoriale: Mario Montalbetti

Stampa: Colorshade - Peschiera Borromeo (MI)

Finito di stampare nel mese di settembre 2014

Per Palazzoli S.p.A.

Via F. Palazzoli,31 - 25128 Brescia - Italy

Tel. +39 030 2015.1 - Fax +39 030 2015.217

www.palazzoli.it - vendite@palazzoli.it

LInstallatore Qualificato

GUIDAALLIMPIANTO

ELETTRICO

Nata nel 1904, Palazzoli fonda il proprio successo sulla qua-lit dei prodotti, qualit garantita da rigorosi controlli sul-l'intera filiera produttiva e commerciale.I valori e il "savoirfaire" presenti in ogni reparto della Palazzoli, si traducono inprodotti che sono assunti spesso come riferimento dallo"stato dell'arte", sono regolarmente certificati da LaboratoriNotificati e si distinguono per durata e perfezione delle fun-zioni.Palazzoli "green" e ha gi superato gli obiettivi del Proto-collo di Kyoto fissati per il 2020. Rispetta la sicurezza e lasalute dei suoi clienti, tutela l'ambiente e utilizza in manieraconsapevole le risorse naturali. Questi ideali accendono edalimentano, ogni giorno, il motore Palazzoli offrendo, sem-pre, Sistemi Elettrici D'Autore.

2

3

PREFAZIONE

Per l'installatore professionista sono prioritarie la rapidit e lasicurezza con la quale si devono realizzare gli Impianti Elettrici.Palazzoli risponde a questa esigenza nel fornire Guide Pratiche,Libri di Elettrotecnica e Software di progettazione, perchl'Installatore lavori nella certezza di soddisfare sempre la suaclientela, anche la pi esigente.Questo manuale, che si aggiunge alla collana della Palazzoli Aca-demy, vuole essere una guida e un aiuto per quei tecnici che si oc-cupano abitualmente di impianti elettrici. La continua evoluzioneper quanto riguarda le apparecchiature, le norme impiantistichee le disposizioni di legge, rende sempre pi arduo il lavoro di pro-gettisti, installatori e collaudatori e richiede un corredo di cono-scenze quanto mai vasto. Per questo motivo si voluto condensarein un volume tutte le informazioni che i suddetti tecnici devonoavere a portata di mano durante lo svolgimento del loro lavoro.

4

PRINCIPI FONDAMENTALI DI ELETTROTECNICACorrenti continue ed alternate ........................................................ 9

Rapporto di fase .......................................................................... 10Tensioni monofasi e trifasi ........................................................ 10

Resistenza, reattanza, impedenza ................................................ 11Resistenza .................................................................................. 11Conduttanza ................................................................................ 12Reattanza induttiva e capacitiva .............................................. 12Impedenza ed ammettenza ........................................................ 14

Legge di Ohm .................................................................................. 14Sovracorrenti .............................................................................. 16

Potenza e energia .......................................................................... 16Circuiti a corrente continua ...................................................... 16Circuiti a corrente alternata ...................................................... 16Potenza complessiva di un circuito ............................................ 18Effetto Joule ................................................................................ 18Energia specifica (integrale di Joule) ........................................ 18

Utilizzatori in serie.......................................................................... 19Utilizzatori in parallelo .................................................................. 20

MISURE ELETTRICHEClassificazione degli strumenti ...................................................... 21Identificazione degli strumenti ...................................................... 22Segni grafici e schemi dinserzione ................................................ 23Classe di precisione ........................................................................ 24Trasformatori di misura ................................................................ 24

Errore di rapporto e di angolo .................................................... 25Prestazione .................................................................................. 25Caratteristiche normalizzate dei trasformatori di misura ...... 27

Misura dellenergia ........................................................................ 27Misura delle tensioni e delle correnti ............................................ 28Misura della potenza ...................................................................... 29

Misura della potenza attiva ........................................................ 29

INDICE GENERALE

5

Misura della potenza reattiva e del cos .................................. 30Misura della potenza mediante TA e TV.................................... 31

QUADRI ELETTRICI DI DISTRIBUZIONENormativa ........................................................................................ 32Sistema di quadri ............................................................................ 33

Principali tipi di quadri .............................................................. 33Quadri in kit di montaggio ........................................................ 36Accessibilit dei componenti ...................................................... 37

Costruttore del quadro .................................................................... 37Verifiche di progetto ........................................................................ 39Caratteristiche elettriche nominali ................................................ 39Gradi di protezione del quadro ...................................................... 43Verifica della sovratemperatura all'interno del quadro ................ 45

Verifica mediante prove .............................................................. 46Verifica per derivazione da un quadro cablato provato ............ 46Verifica delle sovratemperature per mezzo di calcoli ................ 46

Verifica di tenuta al corto circuito ................................................ 48Corrente di cortocircuito e idoneit del quadro allimpianto ...... 50

Verifica delle caratteristiche dielettriche ...................................... 51Prova di tenuta dielettrica a frequenza industriale .................. 51Prova di tenuta dielettrica allimpulso di tensione .................... 51

Protezione contro i contatti diretti ................................................ 52Protezione dei quadri contro i contatti indiretti ............................ 53

Protezione basata sul circuito di protezione .............................. 53Isolamento in classe II ................................................................ 56

Targa del quadro ............................................................................ 57Documentazione tecnica di supporto.............................................. 57Verifiche individuali ........................................................................ 58Criteri pratici per la realizzazione del quadro .............................. 59Quadri per uso domestico e similare .............................................. 60

Definizioni .................................................................................... 60Targa di identificazione .............................................................. 62Impiego di involucri conformi alla norma .................................. 62Quadri monofasi con corrente nominale Inq 32 A.................... 63Quadri con corrente nominale Inq 125 A.................................. 63Esempio 1 .................................................................................... 63Esempio 2 .................................................................................... 65Documentazione da allegare al quadro ...................................... 67

Quadri di distribuzione destinati ad essere utilizzati dapersone comuni (DBO) ................................................................68

Quadri ASC per cantieri ................................................................ 68

6

IMPIANTI ELETTRICI: PRESCRIZIONI GENERALIClassificazioni e definizioni .................................................... 72Natura e numero dei conduttori .................................................... 73

Sistemi di conduttori attivi ........................................................ 73Classificazione dei sistemi elettrici in relazione al loro modo

di collegamento a terra .............................................................. 74Classificazione dei sistemi elettrici in relazione alla tensione .... 76Gradi di protezione degli involucri ................................................ 79Protezione meccanica contro gli urti (codice IK) .......................... 82Classificazione dei componenti elettrici ........................................ 83Principali definizioni relative agli i