Food photography con smartphone: fotografare il cibo raccontando una storia

  • Published on
    02-Jul-2015

  • View
    238

  • Download
    2

Embed Size (px)

DESCRIPTION

"Food photography con smartphone: fotografare il cibo raccontando una storia", le slide del workshop tenuto da Silvia Canini di Bologna Food durante il San Lcca Day. More info http://bolognafood.it/bolognafood-al-san-locca-day/

Transcript

<ul><li> 1. Food photography con smartphonefotografare il cibo raccontando una storiaa cura di Silvia CaniniBologna Food</li></ul> <p> 2. La nostra foto deve parlaree raccontare una st!ia 3. !Coinvolgere i 5 sensi 4. ! 5. ! 6. Lo spazio che ci circonda 7. ! 8. LE REGOLE ESSENZIALI1. SCEGLIERE IL PROPRIO STILE2. LA LUCE3. LA LUCE NATURALE4. INQUADRATURA5. IL PUNTO DI FUOCO6. STYLE 9. 1. SCEGLIERE IL PROPRIO STILE 10. total white pi naturale 11. 2. LA LUCE 12. - Limitare la luce- Orari perfetti: mattino, tardo pomeriggio- Luce naturale- In casa (foglio di carta bianca)- Fuori casa (aiutarsi con app di photoeditingo finestra) 13. 3. LA LUCE NATURALE 14. - Direzionata diagonalmente: mette inrisalto superficie e consistenza- Posteriore: crea un effetto pi deciso- Laterale: pi delicato 15. 4. INQUADRATURA 16. 3 diversi angoli di ripresa:- 0 a 15 gradi &gt; esalta la verticalit + partedello sfondo (a raso del piatto)- visuale a 45 gradi &gt; angolazione pinaturale ed abituale- visuale aerea &gt; esalta gli schemi del piattoe composizione 2D, opera d'arte 17. 0 a 15 gradi 18. 45 gradi 19. aerea 20. 5. PUNTO DI FUOCO 21. Scegliere il punto di fuoco con precisione 22. 6. STYLE 23. - sfocare lo sfondo- aggiungi un tocco umano- contenitori fantasiosi- aggiungere elementi decorativi- effetto molto realistico- scatto d'insieme in luoghi pubblici- procedimenti della ricetta- inserire gli ingredienti 24. ACCESSORI- pinza (o pinzetta o bacchettine cinesi)- cavalletto- lightbox- spruzzino/spray- pennellino- foglio bianco (per dosare la luce ed evitare ombre)- spugna (per alzare i cibi) 25. DECORAZIONI- teglia nera con carta da forno stropicciata- taglieri o scarti di legno- tessuti fantasiosi- fiori- piatti di ardesia/ardesia o in assenza una tegliamolto bruciata- piatti e tovaglie con colori poco accesi. per i piatti:consigliatissimi i bianchi o dei colori desaturati 26. APP- typic- over- vscocam- snapseed- filtro loftus- dinnercam :) 27. ACCOUNTACCOUNTRistoranti:@life_bistrot@weareralphInternazionali:@symmetrybreakfast@tartinegourmande@thefeedfeedItaliani:@gnambox@donatellaSE@nonsolofood@timoebasilico</p>