Click here to load reader

Didattica Aumentata per le Scuole Primarie e Secondarie

  • View
    125

  • Download
    0

Embed Size (px)

Text of Didattica Aumentata per le Scuole Primarie e Secondarie

  1. 1. e PROGETTO DI DIDATTICA AUMENTATA Programmi per linnovazione degli strumenti e dei processi educativi per insegnanti, studenti e genitori delle scuole secondarie di primo e secondo grado. MILANO 2015
  2. 2. eMILANO 2015 INDICE DEI CONTENUTI Premessa Obiettivi didattici Cos la didattica aumentata LEco-Sistema Informativo della Scuola 1^ fase Studio dello status quo 2^ fase I corsi 3^ fase I laboratori Le attivit Conclusione
  3. 3. eMILANO 2015 PREMESSA La tecnologia nelle scuole non solo una questione di strumenti ma anche e soprattutto una questione culturale. Gli studenti di oggi hanno a disposizione strumenti efficientissimi che consentono loro di raggiungere qualsiasi tipo di conoscenza con estrema velocit e precisione. Guidare gli studenti in questo nuovo orizzonte compito di genitori e insegnanti che spesso per sono pi indietro dei loro figli. Ecco perch la nostra proposta prevede corsi e laboratori specifici dedicati a tutti gli attori della filiera educativa (genitori, insegnanti e studenti) con esercitazioni ludo-formative che, nel caso delle scuole secondarie di primo grado, li coinvolgono attraverso in unico progetto portato avanti a pi mani.
  4. 4. OBIETTIVI DIDATTICI eMILANO 2015 La nuova accessibilit al sapere e al contatto apre nuove prospettive di studio, conoscenza e sviluppo che velocizzano le fasi di crescita dei ragazzi dando loro la possibilit di esplorare ed esprimersi webwide. necessario quindi implementare sistemi e strumenti in grado di aiutarci a fornire agli studenti nuove vie per affrontare con successo tale complessit. Il coinvolgimento di genitori, insegnanti e studenti apre alla condivisione e alla consapevolezza dando vita a una didattica che sfrutti appieno le nuove opportunit offerte dalla tecnologia.
  5. 5. COS LA DIDATTICA AUMENTATA eMILANO 2015 La Didattica Aumentata lapplicazione della Realt Aumentata quale strumento di formazione e si fonda sul principio che ognuno di noi apprende attraverso metodologie, stili e tempi differenti. La Didattica Aumentata usa e implementa Media Digitali e nuovi approcci alleducazione, come lautoformazione e lapprendimento mediante il gioco. Il livello di utilizzo e la conoscenza delle tecnologie digitali per lapprendimento e la didattica sono in rapida crescita e possono portare a risultati molto positivi: potenziare lintegrazione dei nuovi strumenti con quelli tradizionali la via maestra per preparare al meglio gli studenti sia da un punto di vista scolastico che di crescita personale.
  6. 6. 1^ FASE Studio dello status quo eMILANO 2015
  7. 7. LECO-SISTEMA INFORMATIVO eMILANO 2015 Con il termine eco-sistema informativo si intende linsieme tutti gli elementi che concorrono alla definizione del patrimonio culturale della scuola: - tecnologie (hardware, software, infrastrutture di comunicazione) - ambiente (classi, aule speciali e laboratori, palestre, viaggi e visite didattiche, progetti extracurriculari) - persone (studenti, personale docente e non docente, genitori, esperti esterni, fornitori di tecnologie e di materiali didattici) - didattica (libri, lezioni, materiali, attrezzature ed altri ausili) Tracciando una mappa di tutti gli elementi che costituiscono leco-sistema informativo della scuola, sar pi facile identificare punti di forza e punti di debolezza dello status quo e definire progetti e attivit prioritari.
  8. 8. LECO-SISTEMA INFORMATIVO eMILANO 2015 DIDATTICA AMBIENTE 1. 2. 3. 4. 5. 6. TECNOLOGIA PERSONE Softwear 1. Il sito della Scuola 2. Il Registro Elettronico 3. Softwear di base 4. Softwear applicativo 5. Facebook e Google-suite 6. Community tematiche on line 7. Contratti di acquisto licenze vs. softwear open e gratuito 1. Studenti Scuola Primaria 2. Studenti Scuola Secondaria 3. Docenti Scuola Primaria 4. Docenti Scuola Secondaria 5. Dirigente Scolastico 6. Personale Aministrativo 7. Personale di Servizio 8. Personale Tecnico 9. Genitori 10. Consulenti Esterni 11. Fornitori Hardwear 1. Accesso a Internet (ADSL & WiFi, G3/4) 2. LIM, proiettori, micorfoni, ecc. 3. Computers (client e server) 4. Sampanti 5. Tablet e Smartphone 6. Sistemi di Protezione e Sicurezza 7. Contratti di acquisto vs. noleggio vs. cloudcomputing Didattica e programmi tradizionali Didattica aumentata - programmi per i ragazzi Didattica aumentata - corsi per docenti e genitori La scuola digitale: corsi per personale docente e non docente Ausili specialistici per disabilit Ausili specialistici per differenze linguistiche Laboratorio di Tecnologie Aula magna Laboratorio di Musica Laboratorio di Arte e Immagine Le aule della scuola primaria Le aule della scuola secondaria I giardini delle Scuola La scuola digitale: accesso ai contenuti della scuola fuori dalla scuola 1. 2. 3. 4. 5. 6. 7. 8.
  9. 9. eMILANO 2015 ATTIVIT DI ANALISI DELLO STATUS QUO Valutazione delleco-sistema informativo della scuola cos da sfruttare al meglio le risorse esistenti per una didattica inclusiva e aumentata In questa fase verranno analizzati i vari strumenti e strategie gi in atto nella scuola: Sito Web della scuola Presenza e uso di LIM in tutte le aule della scuola Registro elettronico Strumenti didattici digitali proposti e gi implementati da alcuni insegnanti
  10. 10. 2^ FASE I corsi eMILANO 2015
  11. 11. eMILANO 2015 IL PROGRAMMA DI CORSI Dopo una prima fase di studio della situazione pratica e cognitiva digitale in essere, dal programma dei corsi che vi proponiamo saranno selezionati i moduli ritenuti pi interessanti, da cui verranno poi estrapolati i corsi tagliati su misura e sulle esigenze specifiche del vostro istituto. Lintero programma una sorta di viaggio nella cultura digitale che spazia dalle tecnologie alle scienze cognitive, dal gioco alla discussione, dalla sperimentazione allanalisi di strumenti, applicazioni, funzioni e concetti che stanno cambiando il nostro mondo e il nostro modo di conoscerlo. Il programma composto da 6 moduli formativi standard, ciascuno dei quali sar calibrato ad hoc, sia a livello teorico sia pratico, sui diversi target (genitori, insegnanti e studenti) e sul livello e indirizzo formativo degli studenti. Alcuni laboratori pratici potranno poi coinvolgere tutti i protagonisti allunisono, in particolare, nel caso di community dedicate alle scuole secondarie di primo grado.
  12. 12. eMILANO 2015 MODULI CORSI Digital Media Explorer MODULO 1 Digital Media APPs MODULO 3 Digital Media Projects MODULO 5 Digital Media Tech MODULO 2 Digital Media Behaviors MODULO 4 Digital Media Management MODULO 6
  13. 13. DIGITAL MEDIA EXPLORER MODULO 1 CONTENUTI - - - - Esplorare internet, scambiare informazioni contenuti e conoscenze, creando il giusto equilibrio tra social e privacy Ampliare la conoscenza e luso dei social network pi diffusi: Facebook, G+, Twitter, YouTube Comprendere levoluzione di internet attraverso i mobile device, le APPs, il Cloud Computing, creando il giusto equilibrio tra libert e controllo Ricercare e sperimentare APP divertenti e complesse per coinvolgere gli studenti nellesperienza educativa eMILANO 2015 Durata corso: 8 sessioni di 2hh/cad (Totale: 16hh di corso)
  14. 14. DIGITAL MEDIA TECH MODULO 2 CONTENUTI - - - Levoluzione delle modalit di trasmissione delle informazioni: WIFI, XG, Bluetooth da fisso e da mobile Levoluzione nel trattamento delle informazioni: dalla stampa ai big data Levoluzione nella codifica e nella classifica delle informazioni: formati, strutture, basi di dati eMILANO 2015 Durata corso: 9 sessioni di 2hh/cad (Totale: 18hh di corso)
  15. 15. DIGITAL MEDIA APPs MODULO 3 CONTENUTI - - - Art&Tech Tra immaginazione, Creativit e Realt Aumentata MusicAPP Nuovi modi per esplorare la musica, tra Natura e Tecnologia Science 3.0 come le nuove tecnologie trasformano le materie umanistiche, rendendo lapprendimento unesperienza continua ed emozionante eMILANO 2015 Durata corso: 24 sessioni di 2hh/cad (Totale: 48hh di corso)
  16. 16. DIGITAL MEDIA BEHAVIORS MODULO 4 CONTENUTI Approfondimento delle pi recenti evoluzioni nel campo delle scienze cognitive, della pedagogia e della sociologia: - - - Cinque chiavi per il futuro - le intelligenze da sviluppare (creativit, disciplinare, sintetica, rispettosa ed etica) Disrupting class levoluzione della tecnologia sta accelerando levoluzione del nostro modo di apprendere e collaborare Memetica, la scienza della conoscenza come le tecnologie digitali ci aiutano a capire levoluzione della tecnologia umana eMILANO 2015 Durata corso: 12 sessioni di 2hh/cad (Totale: 24hh di corso)
  17. 17. DIGITAL MEDIA PROJECTS MODULO 5 eMILANO 2015 Durata corso: 12 sessioni di 4hh/cad (Totale: 48hh di corso) CONTENUTI Corso per limplementazione dei progetti di Didattica Aumentata: - - Persone, processi, struttura e tecnologia Il Project Management e la Gestione delle Differenze Culturali, dei Conflitti e della Collaborazione Come implementare progetti innovativi nel campo delleducazione e della didattica The School in the Cloud dalla formazione allauto-apprendimento The Science of Characters come sviluppare i nostri talenti e quelli degli studenti Open Access & Creative Commons ovvero concepire la conoscenza come un bene comune
  18. 18. CONTENUTI Corso per la Gestione dei Sistemi Informativi e delle Infrastrutture Tecnologiche per la Scuola: - - - Il Facility Management dallacquisto di programmi al pagamento di un canone duso LApplication Management dallacquisto di programmi in licenza al cloud computing Il Project Management come coltivare o mantenere lecosistema scolastico (lambiente, le persone, i programmi e le attivit) DIGITAL MEDIA MANAGEMENT MODULO 6 eMILANO 2015 Durata corso: 16 sessionii di 4hh/cad (Totale: 64hh di corso)
  19. 19. eMILANO 2015 TABELLA SINTETICA DEI CORSI MODULO Modulo 1 Explorer NCORSI 2 16HH NLEZIONI TOTALE ORE 8 Modulo 2 Tech 3 18HH9 4 48HH24 Modulo 4 A

Search related