Click here to load reader

SCAVI - Sbt - Sistema bibliotecario ticinese - MainPage · Tagaste, affresco di Benozzo Gozzoli. San Gimignano chiesa di S. Agostino. ... meraviglie dell'India mogol (articolo a pag

  • View
    214

  • Download
    0

Embed Size (px)

Text of SCAVI - Sbt - Sistema bibliotecario ticinese - MainPage · Tagaste, affresco di Benozzo Gozzoli....

  • SCOPERTE: Trovato per caso

    MOSTRE: Tante pagine di pietra

    Povere ma belle

    RESTAURI: Qui i Cavalieri di Malta avevano casa

    LIBRI: Storie di tutti i giorni

    Obiettivo sull'arte

    MULTIMEDIALE: Il sogno di Polifilo

    APPUNTAMENTI: L'agenda del mese

    OLTRE IL MITO: Sulle t racce dei Re

    Sapienti, di Massimo Oldoni

    L'ABITO CHE FA IL MAGIO

    CORTEO MAGICO: T r e personaggi in cerca

    d'autore, di Franco Cardini

    LE INSEGNE DEI MAGI

    IL RE NERO

    RITI DELL'EPIFANIA: In processione

    seguendo la stella, di Marina Montesano

    ALL'HOTEL DEI TRE RE

    NASCE IL PRESEPE: A c c a d d e a B e t l e m m e ,

    di Anna Benvenuti

    ARNOLFO DI CAMBIO LO VIDE COS

    LEGGENDE: La ve ra stor ia di Babbo

    Natale, di Claudio Corvino

    CUORI DI ZUCCHERO E DONI SEGRETI

    MACCHINE D'ASSEDIO: Nate per distruggere,

    di Aldo A. Settia

    SENZA UN ATTIMO DI TREGUA

    ITINERARIO: Qui visse Ludwig, principe triste, d Minna Conti UNA FIABA FINITA MALE

    IL FASCINO INDISCRETO DELL'ET DI MEZZO

    VISITIAMO INSIEME: I tesori dell'isola

    silenziosa, di Lucinia Speciale

    IL PERSONAGGIO: Bella con l'anima, di Giuseppe Campolieti

    ROSA DI PROVENZA

    VITA QUOTIDIANA: E poi le cuocevano

    nel forno a legna, di Andrea Augenti UN BASTIMENTO CARICO DI...

    LA VOLTA CROLL E RIVEL LE ANFORE

    I MESTIERI: Mammana mia,

    di Andrea Barlucchi

    GRANDI FAMIGLIE: Signori della Laguna, di Marino Zabbia

    LA LEGGE DELLA SIMMETRIA

    ARALDICA: Se il serpente si morde la coda

    MONETE: Riflessi di storia in un denaro d'argento

    MITI E CREDENZE: L'isola della salute

    CINEMA: Un pasticcio colossale

    di Alessandro Barbero

    UN RE PER L'EUROPA

    A Roma era di casa L'INVINCIBILE ARMATA

    Una corona per l'Occidente IL MIO NOME ROLANDO

    LE DATE DI CARLOMAGNO

    La legge uguale per tutti

    IL TRONO IN CIMA AlLA PIRAMIDE TRAFFICO D'ARMI

    Un grande visto da vicino SPARSA LE TRECCE MORBIDE...

    FU COS CHE DIVENT SANTO

    Incoronato

    in S. Pietro da papa

    Leone I I I la notte

    di Natale dell'anno

    800, Carlomagno

    apparve subito come

    i l nuovo Costantino,

    restauratore

    dell 'autorit imperiale

    nell 'Occidente

    cristiano

    (articolo a pag. 91).

    Coadiuvata dalle

    comari, la levatrice

    (qui in una miniatura

    francese del sec. X V )

    assisteva la partoriente

    con tecniche semplici

    e naturali, mentre

    formule magiche

    e scongiuri servivano

    a esorcizzare la paura

    del momento

    (articolo a pag. 79).

    SPECIALE CARLOMAGNO

  • SCAVI: FU un' idea di C a r l o m a g n o

    MOSTRE: La signora in nero

    LIBRI: I luoghi comun i sono duri a m o r i r e

    APPUNTAMENTI: L 'agenda del m e s e

    I SIGNORI DI GENOVA: R i t ra t t i di famig l ia in bianco e nero, di Giovanna Petti balbi GLI ALBERGHI DEL POTERE UNO STEMMA PER TUTTI UNO STATO NELLO STATO

    LA GRANDE AVVENTURA: I m b a r c a t i

    negli affari, di Giovanna Petti Balbi CORAGGIO PREMIATO ROBERTO LOPEZ, GENOVESE PER CASO

    LE COLONIE D'OLTREMARE:

    Gli uomini dei banchi, di Michel Balard SOTTO LA TORRE DI GALATA I SIGNORI DELL'ALLUME

    ITINERARIO: L'altra Ca labr ia , di Patrizia Salvadori DAL DESERTO CON AMORE UN BIANCO MANTELLO DI CHIESE

    MITI E LEGGENDE: Il m i s t e r o del G r a a l , di Alberto Magnani CACCIA ALLE STREGHE LA PUREZZA DELLA STIRPE

    LETTURA DI UN CAPOLAVORO:

    Fu vera gloria?, di Chiara Frugoni PECCATO E REDENZIONE SUL GRANDE ALBERO DELLA VITA ASSASSINIO NELLA CATTEDRALE

    Siracusa espugnata dai Saraceni nella miniatura di un codice greco. La conquista araba della Sicilia fu invano contrastata, tra IX e X secolo, dai Bizantini (articolo a pag. 91).

    Dalla fine del Trecento, al governo di Genova si alternano due potent i famiglie di estrazione popolare, gl i Adorno e i Campofregoso. Nella foto, i l doge Antonio Adorno riceve papa Urbano VI nel 1383 (articolo a pag. 12).

    U O M O E AMBIENTE: La r icchezza

    scorre a f iumi , di Paolo Grillo DIFESI DALL'ACQUA UN LAVAGGIO STRADE MEDIEVALE

    IL PERSONAGGIO: U n a badessa senza peli sulla l ingua, di Patrizia Salvadori TEMPESTA IN UN UOVO DI FUOCO

    V I T A QUOTID IANA: Riserva di caccia,

    di Alfio Cortonesi TRAPPOLA PER LUPI FORESTE IN AFFITTO

    I MESTIERI: D o v e vanno i mar ina i . di Andrea Barlucchi

    ARMI: N o n e r a un gioco da ragazz i

    MONETE: Un tornese per i l m i o regno

    ARALDICA: A ogni impresa la sua insegna

    MITI E CREDENZE: Un porco per a m i c o

    MUSEI: U n a f inestra sul l 'or rore

    TERRA DI TUTTI E DI NESSUNO

    Servo di due padroni CAVALCATA SELVAGGIA INTORNO AL TOTEM SULLE ROTTE DEL GRANO

    S o t t o la spada del l ' Is lam

    UNA POMPEI DELL'ALTO MEDIOEVO AGLI ORDINI, SIGNOR CATAPANO

    A un passo dal l 'unione

    I N o r m a n n i a l t r a g u a r d o IL SOGNO DELL'ABATE COSTRUTTORE QUATTRO IN MEDICINA DALLA CONQUISTA LONGOBARDA ALL'UNIT NORMANNA LE MANI SULLA CITT

    SPECIALE ITALIA DEL SUD di Paolo Delogu

  • RESTAURI: Due capolavori in mezzo alla navata

    MOSTRE: Passato a fil di spada

    LIBRI: LO scaffale

    APPUNTAMENTI: L'agenda del mese

    ARRIVA IL CARNEVALE: Si sazi chi pu, di Giovanni Cappelli

    LA GRANDE ABBUFFATA

    A SUON DI BASTONATE

    UN MONDO ALLA ROVESCIA: G i o r n i di straordinaria follia, di Martine Grinberg LA SPOSA PERFETTA

    FESTE E SPETTACOLI: Ciascuno a suo m o d o ,

    di Paola Ventrone

    IL VOLO DEL TURCO

    BATTAGLIA A PALLE DI NEVE

    SCHERZI INDECENTI: V iv i p e r un soffio, di Claudio Corvino

    Dall'Oriente con rigore, di Ccile Caby ORA ET LABORA

    IL GIARDINO DELLE DELIZIE: Sospiri o l t r e

    la siepe, di Riccardo Montenegro LA DAMA E L'UNICORNO

    NEL GIARDINO DEI MISTERI

    L'ALCHERMES DEI MONACI

    ITINERARIO: Novantanove castelli per una citt, di Minna Conti CASBAH DI CASA NOSTRA

    G l i attrezzi del copista in un'incisione del Libro novo d'imparare a scrivere, di G. B. Palatino. Per m o l t i secoli i l lavoro degli amanuensi fu monopolio della Chiesa, finch la diffusione del volgare non consenti anche ai laici di cimentarsi nella scrittura (articolo a pag. 95).

    A partire dal V I I secolo si molt ipl icano in Italia le fondazioni benedettine (sotto, l'abbazia di Pomposa), spesso favorite dall'appoggio del potere poli t ico (articolo a pag. 37).

    LA PACE DI VENEZIA: Una giornata

    particolare, di Marino Zabbia

    VITA QUOTIDIANA: L'affare della seta, di Franco Franceschi

    IL SEGRETO DELL'IMPERATORE GIALLO

    COSA NON SI FA PER UN FILO

    V I T A QUOTID IANA: S i va sul ve l lu to , di Franco Franceschi

    IMITARE D'OBBLIGO

    I MESTIERI: Pittori si diventa, di Andrea Barlucchi

    GRANDI FAMIGLIE: Fratelli coltelli, di Francesco Pironi

    SMALTI E PELLICCE ANFIBIE

    ARMI: Una moneta a testa

    MONETE: Uno scudo tutto d'oro

    MUSEI: Quando il duomo cambia pelle

    ARALDICA: Rosso come un giglio

    USI E COSTUMI: Come le brache di San Giuseppe

    di Attilio Bartoli Langeli e Nicoletta Giove Marchiali

    Si V O L T A P A G I N A

    Quelle divine scritture LA PENNA E IL BICCHIERE

    GRATTA E SCRIVI

    Un patrimonio dello spirito ANCHE I PESCI PARLANO

    IL MISTERO DEL VANGELO RAPITO

    Se la penna prende la mano A ZAMPA DI CORNACCHIA

    GRAFFITI MEDIEVALI

    SPECIALE LEGGERE E SCRIVERE

    L'ITALIA DELLE ABBAZIE

  • FATTI DI CRONACA: Cadaveri eccellenti, di Amedeo De Vincentiis OPPORTUNIT NEGATA

    GRUPPO DI FAMIGLIA IN UN INTERNO

    USANZE PASQUALI: Scherzi da prete, di Paolo Garbini

    VITA QUOTIDIANA: L'importanza di esser in forma, di Andrea Barlucchi MANI DI DONNA

    VITA QUOTIDIANA: A tutto sapore, di Andrea Barlucchi POVERO MA BUONO

    I MESTIERI: La voce del padrone, di Andrea Barlucchi

    GRANDI FAMIGLIE: Ambiziosi da morire, di Paolo Grillo DUE SPADE PER UNA TORRE

    SI RIPARTE DA AQUILEIA

    GUERRIERI VENUTI DAL FREDDO

    In cerca di terre e di fortuna PAROLE POCO CHIARE

    UNA VELA SOTTO IL CIELO

    I pirati dei mari di ghiaccio IN SLITTA SUL BALTICO

    TISS0, L'ALTRA FACCIA DELLA CONQUISTA

    Rotta verso Occidente CITT SULL'ACQUA

    LE FORTEZZE DI DENTEBLU

    In America prima di Colombo SULLE TRACCE DEI VICHINGHI

    MONETE: Collezione, che passione!

    MUSEI: Il Medioevo abita qui

    SANTI: Con la mitra e una marcia in pi

    di Federico Marazzi

    Sant'Agostino

    consegnato dai

    genitori al maestro

    d i grammatica in

    Tagaste, affresco

    di Benozzo Gozzoli.

    San Gimignano

    chiesa di S. Agostino.

    A partire dal X I I I

    secolo, si ebbe nei

    centri urbani uno

    sviluppo

    dell'istruzione

    primaria

    (articolo a pag. 22).

    Sbarco di una flotta

    vichinga sulle coste

    della Manica. Nella

    straordinaria epopea

    delle genti scandinave

    che, tra IX e XI secolo,

    si lanciarono alla

    conquista di nuove

    terre, trovano le

    proprie radici le grandi

    nazioni del N o r d

    Europa

    (articolo a pag. 89).

    ITINERARIO: Il suono del silenzio, di Enrica Salvatori NON SOFFRIVA DI VERTIGINI

    Tempo di riforme, di Ccile Caby

    L'INFANZIA: Nati ieri, di Ilaria Taddei PICCOLE DONNE CRESCONO

    RECLUSI A VITA

    SCUOLA E LAVORO: Si parte dall'abbicc, di Franco Franceschi e Ilaria Taddei A SUON DI BACCHETTATE

    GIOCHI E GIOCATTOLI: Un piccolo grande mondo, di Daniele Alexandre-Bidon A CIASCUNO LA SUA BAMBOLA

    QUANDO NON C'ERANO I PELUCHES

    INNOCENZA VIOLATA: L'uomo cattivo non muore mai, di Maria Serena Mazzi IL PREZZO DELL'ONORE

    SCAVI: Cose mai viste

    MOSTRE: Sparsa le trecce morbide

    LIBRI: Quattro mura e un focolare

    MULTIMEDIALE: Accadde a Cteaux

    APPUNTAMENTI: Un venerd di passione

    L'AGENDA DEL MESE

    EDITORIALE: Un anno dopo, di Jean-Claude Maire Vigueur

    L'ITALIA DELLE ABBAZIE

    SPECIALE V ICHINGHI

  • MOSTRE: Una corte in miniatura

    LIBRI: LO scaffale

    APPUNTAMENTI: All'ombra delle antiche mura Una spada per San Venanzio

    L'AGENDA DEL MESE

    A SUON DI MUSICA: Prova d'orchestra, di Marco Gimondi

    VITA QUOTIDIANA: Acque nere acque chiare, di Francesca Bocchi PORCI CON GLI ANELLI

    TEMPI DURI PER I VANDALI

    VITA QUOTIDIANA: Operazione

    citt pulita, di Francesca Rocchi

    GRANDI FAMIGLIE: Lo chiamavano

    il Mastino, di Andrea Barlucchi PAOLO E FRANCESCA

    TRE BELLE TESTE

    I l Taj Mahal , grande

    mausoleo fatto

    costruire presso Agra

    dall 'imperatore

    Shahjahan nel X V I I

    secolo, una delle

    meraviglie dell ' India

    mogol

    (articolo a pag. 91).

    La cacciata del duca

    di Atene in un dipinto

    ottocentesco. Firenze,

    Galleria d 'Arte

    Moderna. A Firenze,

    tra X I I I e X I V secolo,

    numerosi regimi

    vengono rovesciati

    da sommosse di

    piazza, che vedono

    protagonista una

    massa cieca e violenta,

    guidata da demagoghi

    improvvisati

    (articolo a pag. 28). ASCESA E CADUTA DEI M O G O L

    E le stelle stanno a guardare

    La perla del Sud TERRA DI SPEZIE

    ERANO I FIGLI DEL DIO

    Il potere un raggio di luce LA GENEALOGIA MOGOL

    LA SPOSA PERSIANA

    Gli ultimi imperatori MAESTRI DEL COLORE

    DA TAMERLANO Al GRANDI MOGOL

    CRONACHE DALL'INDIA

    di Sanjay Subrahmanyam

    INVENZIONI E SCOPERTE: Per non perdere

    la bussola

    ARALDICA: O la spada o la rosa

    MITI E CREDENZE: Di mamma

    ce n' una sola

    MONETE: Grosso, mezzo grosso e bolognino

    CINEMA: Come in una favola

    FAZIONI IN LOTTA: L'un contro

    l'altro armati, di Giuliano Milani FUGA DI MEZZANOTTE

    NATI IN BAVIERA

    LA FAIDA FIORENTINA: Il potere

    della vendetta, di Andrea Zorzi AMICIZIE INTERESSATE

    SOMMOSSE E TUMULTI: A furor di popolo, di Massimo Vallerani SUSSURRI E GRIDA

    ALL'OMBRA DEL PALAZZO: Pi della guerra

    pot il complotto, di Giuliano Milani e Massimo Vallerani LETTERE IN UN PANE DI CERA

    Le ore dei monaci, di Ccile Caby DALL'EREMO AL CENOBIO

    ABBAZIE, MA NON SOLO

    ITINERARIO: Tutti i castelli del vescovo, di Enrica Salvatori AFFRESCHI A DUE MANI

    COME E QUANDO

    LE GRANDI BATTAGLIE: Il crepuscolo

    della cavalleria, di Aldo A. Settia L'ORGOGLIO NON BASTA

    IL PERSONAGGIO: Mistura per mistura, di Patrizia Salvadori

    SPECIALE INDIA

    L'ITALIA DELLE ABBAZIE

  • RILETTURE: COS parl Bonifacio

    MOSTRE: Il pozzo delle meraviglie

    LIBRI: LO scaffale

    APPUNTAMENTI: Putti, putte, asine e cavalli Una gioia per gli occhi L'agenda del mese

    LE MINIERE: Il prezzo di un filone, di Mathieu Arnoux UN CONSULENTE DI SETTECENTO ANNI FA

    IL FUMO ASSASSINO DEI BASSIFORNI

    L'ATTIVIT ESTRATTIVA: Un'economia

    di ferro, di Franco Franceschi SPUGNE DI METALLO E GHISA LIQUIDA

    UNO SCAVO RACCONTA: Il castello

    dei minatori, di Riccardo Francovich IN FONDO AL POZZO

    OBIETTIVI ANDATI A SEGNO

    IL MONDO DELL'IMMAGINARIO: Viaggio

    al centro della Terra , di Roberto Mancini QUANT' BUONO IL METALLO

    Poveri come nostro Signore, di Ccile Caby L'EREMITA VA IN CITT

    ASSASSINIO NELLA CATTEDRALE: Becket

    e il suo re, di Antonio Sennis I RE DELLA GINESTRA

    FOGGIA E LA CAPITANATA: Quando la

    conquista d buoni frutti, di Jean Marie Martin

    UN TETTO Ai PELLEGRINI PASCOLO D'INVERNO

    La cripta dell'Abbazia

    di Nonantola, presso

    Modena. Ottenute,

    in cambio della fedelt

    al sovrano,

    l 'autonomia e

    l'esenzione dai t r i bu t i ,

    le grandi abbazie

    del Regno italico

    divennero ricche

    e potenti

    (articolo a pag. 93).

    Assalito dai sicari di

    Enrico I I nella

    cattedrale

    di Canterbury,

    l'arcivescovo Thomas

    Becket pag con la vita

    la difesa della Chiesa

    dalle ingerenze della

    monarchia inglese

    (articolo a pag. 52).

    VISITIAMO INSIEME: La cattedrale

    della libert, di Jean Marie Martin TESORI IN ARCHIVIO

    VITA QUOTIDIANA: Tutt i i sapori dell'Eden, di Andrea Bariucchi

    VITA QUOTIDIANA: Una fortuna nel piatto, di Andrea Bariucchi I GRANI DEL PARADISO

    UNA DROGA TAGLIATA

    I MESTIERI: Anche un macello ha le sue regole, di Andrea Bariucchi IL GIUDIZIO DEL PECORA

    GRANDI FAMIGLIE: I figli dell'Orsa, di Sandro Carocci LA BISCIA E LA ROSA

    ARMI: Un piccoletto con l'anima di legno

    MONETE: Prova d'assaggio

    MITI E CREDENZE: Magica la notte

    ARALDICA: I segni della fede

    TECNICHE: Come bello andar col vento in poppa

    U N A CORONA CONTESA

    Quando Pavia era capitale ITALIANI? NO GRAZIE

    Con la forza della spada LE DUE FACCE DEL TERRORE

    IL POTERE ALLE DONNE

    CASTELLI DI LEGNO

    Il futuro la citt PRELATI COL GUSTO DEL COMANDO

    TUTTE LE DATE DEL REGNO

    di Alessandro Barbero

    S P E C I A L E R E G N O I T A L I C O

    L' ITALIA D E L L E A B B A Z I E

  • MOSTRE: Qui la storia scritta a colori

    LIBRI: Anatomia di un mito

    MULTIMEDIALE: Ovviet da vendere

    APPUNTAMENTI: Agenda del mese

    LA DINASTIA SCALIGERA: Signori si diventa, di Gian Maria Vannini CANI DI RAZZA

    UNO STEMMA CHE PARLA DA S

    IMMAGINE E PROPAGANDA: Tutta di marmo la voglio vestire, di Gian Maria Varanini MADONNA VERONA

    LA DIFESA DEL TERRITORIO: Scudi di pietra, di Silvana Anna Bianchi LARGO Al MERCENARI

    LA GRANDE MURAGLA

    MONUMENTI: Le Arche del potere, di Maria Monica Donato NON SON FATTE PER L'ANIMA

    QUI RIPOSA IL FIGLIO DI MARTE

    ITINERARIO: Viaggiando tra le righe, di Minna Conti AL MERCATO DELLE GAITE

    CHE IL DIAVOLO TI PORTI!

    STORIA DI UNA RELIQUIA: Sulle tracce della Sindone, di Agostino Paravicini Bagliani NESSUNO LE HA CREATE

    DIPINTA COL SANGUE

    IL VIAGGIO DELLA CONTARINA: Per pavimento

    il mare, per soffitto il cielo, di Martino Sacchi BALESTRIERI A BORDO

    NAVI ALL'INCANTO

    GLI ULTIMI CAPETINGI: E venne il tempo dei re maledetti, di Amedeo De Vincentiis

    I signori di Verona

    affidarono la sicurezza

    dei confini a una fitta

    rete di fortificazioni,

    in gran parte visibi l i

    ancora oggi. Nella

    foto, un tratto della

    possente cinta muraria

    di Montagnana,

    importante caposaldo

    dello scacchiere

    scaligero (articolo a

    pag. 28).

    Lo studio del cielo in

    un codice miniato (sec.

    X I I I ) del De natura

    rerum di Alberto

    Magno. Astronomia e

    astrologia furono le

    scienze privilegiate

    dall 'uomo medievale,

    che nel Cosmo cercava

    i p r inc ip i che regolano

    l 'ordine naturale

    (articolo a pag. 91).

    MORIRE DA RE

    ARMA A DOPPIO TAGLIO

    DA SAN LUIGI A CARLO IL BELLO

    VISITIAMO INSIEME: Dove i regni si incontrano, di Roberto Scognamillo I GIOIELLI DELLA REGINA

    IL PALIO DI SIENA: Contradaioli si nasce, di Duccio Balestracci IL PALIO DELLE PUTTANE

    VITA QUOTIDIANA: Un soffio non basta, di Andrea Augenti RACCOLTA DIFFERENZIATA

    LE OFFICINE DEI MONACI

    TUTTI I COLORI DELLA LUCE

    MITI E CREDENZE: Un caldo da cani

    MONETE: Un affronto in denaro sonante

    CINEMA: Il day after di Lancillotto

    di Piero Morpurgo

    LA RIVOLUZIONE DEL SAPERE

    Curiosi come scimmie L'UOMO CHE VOLEVA SAPERE TUTTO

    NAZIONI A CONFRONTO

    Con gli occhi al cielo GUERRA STELLARE

    LA RIVOLUZIONE DEI NUMERI

    I SEGRETI DELL'ALCHIMISTA

    L'Universo in giardino DI TUTTO UN PO'

    DUE IN UNO

    SPECIALE SCIENZE DELLA NATURA

  • S O M M A R I O

    SCAVI: Una pieve sul fiume pag. 4

    MOSTRE: Un successo inossidabile pag. 6

    LIBRI: Utile s, ma con diletto pag. 8

    Lo scaffale pag. 9

    MULTIMEDIALE: Che spettacolo! pag. 10

    APPUNTAMENTI: Sotto quelle austere volte pag. 11

    I quattro cavalieri dell'Assunta pag. 12

    L'agenda del mese pag. 14

    LE MILLE E UNA NOTTE: In attesa dell'alba, di Leonardo Capezzone pag. 18 CHI FU IL PRIMO NESSUN LO SA pag. 22

    IL TEMPO DEL RACCONTO: La storia infinita, di Leonardo Capezzone pag. 24 BUONE PER TUTTE LE PULSONI pag. 27

    L'UNIVERSO FEMMINILE: Dono e danno, di Biancamaria Scarda Amoretti pag. 28 APPUNTAMENTO IN GIARDINO pag. 30 MIA MOGLIE UNA STREGA pag. 33

    BAGHDAD E IL CAIRO: Belle, ricche e famose, di Biancamaria Scarcia Amoretti pag. 36

    SINDBD NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE pag. 40

    ITINERARIO: Nella terra dei castelli, di Maurizio Grattoni d'Arcano pag. 44 LA LEGGE DEL PATRIARCA pag. 46 SI DIFENDA CHI PU pag. 49 COME E QUANDO pag. 51

    L'ARTE DI GOVERNARE: Il potere abita qui, di Amedeo De Vincentiis pag. 54 RISPONDEVANO SOLO A DIO pag. 56

    IL VIAGGIO DELLA CONTARINA: Una notte

    d'inferno, di Martino Sacchi pag. 58 CONVOGLI SOTTO SCORTA pag. 62

    VITA QUOTIDIANA: Lass sulle montagne,

    di Marco Bicchierai pag. 64 PAN DI LEGNO A PRANZO E A CENA pag. 66 LE RICCHEZZE DEL BOSCO pag. 68 ATTENTI AL LUPO pag. 71

    I MESTIERI: C'era sempre qualcosa in cantiere, di Riccardo Montenegro pag. 73 LIBERT D'ARTISTA pag. 75 ISTRUZIONI PER L'USO pag. 76

    L'EUROPA COM'ERA: Frontiera di ghiaccio, di Andrea Barlucchi pag. 78 STORIE DI QUOTIDIANO EROISMO pag. 81

    GRANDI FAMIGLIE: Erano i Rothschild del Duecento, di Andrea Barlucchi pag. 84 LA BRIGATA SPENDERECCIA pag. 86 RICCHEZZA E NOBILT pag. 87

    Minia tu ra (sec. X V I ) dal Libro dei Re. I fantastici racconti delle Mille e una notte ruotano intorno alla camera nuziale, luogo della narrazione e, insieme, luogo deputato al tempo dell'amore (articolo a pag. 24).

    di Giovanni Cherubini

    IL CAMMINO DELLA FEDE pag. 91

    La Spagna in gara con Roma pag. 92 LA SALVEZZA IN UNA CONCHIGLIA pag. 93 O LA BORSA O LA SPADA pag. 95

    Il vademecum del pellegrino pag. 96 GUIDATO DALLE STELLE pag. 97 PIEDI SCALZI E TASCHE VUOTE pag. 98 FU UN'IDEA DEL VESCOVO pag. 102

    Un santo in Paradiso pag. 103 UNA MINIERA D'ORO pag. 106

    Sulle strade d'Europa pag. 107 UN OSPEDALE A CINQUE STELLE pag. 109 VIOLENTATE PER STRADA pag. 110 N O N TUTTI RITORNAVANO pag. 112

    L'ospedale del monastero di Roncisvalle fu nel Medioevo un importante centro di accoglienza per i pellegrini che, provenienti da tutta l 'Europa, varcavano i Pirenei dire t t i a Santiago di Compostella (articolo a pag. 91).

    MUSEI: Quattro passi nei chiostri pag. 88

    ARALDICA: Di stemma non ce n' uno solo pag. 89

    MITI E CREDENZE: Sul piatto della bilancia pag. 90

  • S O M M A R I O

    SCAVI: Una fortezza per due

    RESTAURI: Federico II lo volle cos

    LIBRI: Il tessitore bigamo e altri racconti

    Lo scaffale

    MOSTRE: Maiolica, che passione!

    APPUNTAMENTI: Viva il Maestro delle fiere

    L'agenda del mese

    GIUDICATI SARDI: Mille anni di autonomi.

    di Jean-Marie Martin

    E L'ISOLA SI FECE IN QUATTRO

    COLONIA D'OLTREMARE: Quando la Sardegna

    era pisana, di Marco Tangheroni

    LA CITT DELL'ARGENTO

    LA CONQUISTA ARAGONESE: Mediterraneo

    in fiamme, di Marco Tangheroni

    AL PASSO COI TEMPI

    ITINERARIO: Una miniera di tesori, di Maria Eugenia Cadeddu

    TUTTA A COLORI LA BIBBIA DEI POVERI

    Una domestica reca un

    messaggio a Isotta

    (sec. X V ) . Sottomesse

    all 'arbitrio dei

    padroni, serve e

    fantesche non avevano

    vita facile, ma c'erano

    anche delle eccezioni

    (articolo a pag. 72).

    IL VIAGGIO DELLA C O N T A R I N A : Rega ta e fuga,

    di Martino Sacchi

    DESTINAZIONE TERRASANTA

    I LIBRI DI RICORDANZE: Fatti di gente

    perbene, di Simona Brambilla

    VENTI SOLDI PER UN PECCATO

    Il PERSONAGGIO: Dalla parte delle donne, di Patrizia Salvadori

    LA CITT DELLE DAME

    VITA QUOTIDIANA: Dolcezza a caro prezzo,

    di Andrea Barlucchi

    Navi pisane in un

    bassorilievo della

    Torre Pendente.

    Dal l ' in iz io de l l 'XI

    secolo e per oltre

    duecento anni, la

    Sardegna fu oggetto di

    un costante flusso

    migratorio

    proveniente da Pisa

    (articolo a pag. 22).

    RAFFINERIE NEL DESERTO

    STORIE DI ORDINARIA CORRUZIONE

    VITA QUOTIDIANA: Peccati di gola,

    di Andrea Barlucchi

    UNA COTTA DA QUATTRO SOLDI

    LAVORO FEMMINILE: Il signore servito,

    di Maria Serena Mazzi

    SI COMPRAVANO AL MERCATO

    LE DONNE DEL PECCATO

    L'EUROPA COM'ERA: La corona spezzata,

    di Andrea Barlucchi

    GRANDI FAMIGLIE: Chi troppo in alto sale...

    di Isabella Lazzarini

    CON UN OCCHIO AL PASSATO E UNO Al FUTURO

    ARMI: Lanzichenecchi: bastava la parola

    MONETE: Gettone di presenza

    MITI E CREDENZE: Sulle ali della castit

    SANTI: Vergini a ogni costo

    TEATRO: Questa tutta un'altra storia

    di Franco Cardini e Manna Montesano

    PER LA SETE DELL'ANIMA

    Nel castello del Re Pescatore UNO SCRITTORE ALLA CORTE DI CHAMPAGNE

    IL PRIMO CUSTODE

    IL PIATTO CHE DIVENNE CALICE

    Chi vuol bere a quella coppa? SIMBOLO DEL CRISTO RE

    A CIASCUNO IL SUO GRAAL

    Il segreto dei Templari DA ART A CARLOMAGNO

    RITUALE CATARO

    DALLA PERGAMENA ALLA CELLULOIDE

  • S O M M A R I O

    SCAVI: Un grande passato alle spalle

    RESTAURI: Nata per la guerra

    MOSTRE: Sotto il vestito l'anima

    MUSEI: Quattro in uno

    LIBRI: Novit vo' cercando

    Lo scaffale

    APPUNTAMENTI: L'agenda del mese

    GIROLAMO SAVONAROLA: La Rivoluzione

    di Dio, di Paolo Viti

    IL PREDICATORE DEI DISPERATI L'IRA DI ROMA

    LA RIFORMA DEI FANCIULLI: Giovent

    bruciata, di Ludovica Sebregondi A SPASSO CON GES BAMBINO

    LA SEDIA DEL FRATE

    CARNEVALE DI FUOCO: Il rogo delle vanit, di Ludovica Sebregondi L'ULTIMO SPETTACOLO

    UN TAPPETO DI FIORI

    ITINERARIO: All'ombra del vulcano, di Francesco Barone GI LA MASCHERA, RE ART

    COS VIDI LA MONTAGNA DEL FUOCO

    COME E QUANDO

    Fu Bernardino da

    Siena a ordinare il

    p r imo rogo delle

    "vanit" (sopra, in un

    affresco di Ventura

    Salimbeni), per

    distruggere t u t t i gl i

    oggetti considerati

    strumenti del

    demonio. Savonarola

    a Firenze seguir il suo

    esempio, mandando

    in fumo un vero tesoro

    (articolo a pag. 36).

    L'allegro bevitore.

    Haarlem, Frans

    Halsmuseum.

    Per secoli all'acqua,

    guardata con sospetto,

    furono preferite

    bevande alcoliche.

    E, dove il vino

    scarseggiava, non c'era

    che la birra, gradita

    a grandi e piccini

    (articolo a pag. 68).

    IL PERSONAGGIO: Della regina aveva la stoffa, di Yolanda Godoy e Alberto Magnani IL TESORO DI TEODOLINDA

    VITA QUOTIDIANA: A tutta birra, di Marco Bicchierai IL LUPPOLO DELLA SEDUZIONE

    NETTARE DI MELA

    I MESTIERI: Quando la posta era solo per corriere, di Andrea Barlucchi

    GRANDI FAMIGLIE: Mercanti in carriera, di Elisabeth Crouzet-Pavan TUTTA VENEZIA NE PARLA

    UN BERRETTO NELLO SCUDO

    ARALDICA: I cavalier, l'arme e gli amori

    MONEtE: Nel segno del fiorino

    MITI E CREDENZE: Tuoni, fulmini e saette

    di Monika Pelz

    L'EPOPEA DEI MONACI GUERRIERI

    La conquista dell'Est COLONI CERCANSI

    IMPARA L'ARTE

    CIVILT PAGANA

    Tedeschi a pieno titolo CONDIZIONI VANTAGGIOSE

    MINORANZE E APARTHEID

    A OGNUNO IL SUO VILLAGGIO

    L'ARATRO CHE FA LA DIFFERENZA

    La spada sotto il saio VIAGGIO D'INVERNO E CACCIA GROSSA

    CINQUE SECOLI DI CONQUISTE

    CRISTIANI PER CONVENIENZA

    Leggenda in bianco e nero UN MONACO TRA I PASTORI

    PER SAPERNE DI PI

    L'invincibile armata, di Andrea Augenti CAVALIERE CAROLINGIO

    FANTE OMAYYADE

    HIRDMAN VICHINGO

    ARCIERE UNGARO

    L'ATTACCO DEGLI UOMINI LUPO

    UOMINI DA GUERRA

    SPECIALE CAVALIERI TEUTONICI

  • S O M M A R I O

    RESTAURI: Appuntamento al Prato della Valle

    SCOPERTE: Una compagna accanto a Federico?

    MOSTRE: Mille anni di note

    CONCERTI: Il Canto delle Pietre

    LIBRI: Lo scaffale

    MULTIMEDIALE: Bologna come Gerusalemme

    APPUNTAMENTI: L'agenda del mese

    FRANCESCO D'ASSISI

    LA GIOVENT: Un perfetto cavaliere, di Jean-Claude Maire Vigueur FRANCESCO SECONDO LE GOFF

    LA SPOSA PROMESSA

    LA NASCITA DELL'ORDINE: Per avere

    le carte in Regola, di Luigi Capetti MISSIONE INCOMPIUTA

    QUANDO FRANCESCO SI ROTOL COI PORCI

    LE SACRE STIMMATE: E tutti gridarono al miracolo, di Chiara Frugoni INTELLETTUALE NATO

    Per la gloria del signore, di Jean-Claude Maire Vigueur TERRORE CALCOLATO

    MODELLI DALL'ANTICHIT

    Aristocratici

    lussuosamente vestiti

    nel particolare di un

    affresco di Masolino

    da Panicale nella

    chiesa del Carmine

    a Firenze. Per secoli,

    moralisti e legislatori

    regolamentarono

    minuziosamente abit i

    e accessori, affinch

    fossero adeguati

    alla condizione sociale

    di ciascuno

    (articolo a pag. 62).

    Da Siena a Massa

    M a r i t t i m a (nella foto)

    un suggestivo

    itinerario per strade

    poco battute,

    attraverso antichi

    borghi, pievi e abbazie,

    ci conduce f in nel

    cuore delle Colline

    Metallifere

    (articolo a pag. 74).

    Le cittadelle del potere, di Patrick Boucheron IL CASTELLO, IL PARCO, LA CERTOSA

    IL GIGANTE INCOMPIUTO

    VITA QUOTIDIANA: Dimmi come vesti e ti dir chi sei, di Maria Giuseppina Muzzarelli L'ABITO CHE FA LA DIFFERENZA

    LA PIRAMIDE DEL PECCATO

    MESTIERI: Il suo lavoro era sempre in alto mare, di Andrea Barlucchi LA CACCIA ALLA BALENA

    ITINERARIO: Dalla spada nella roccia a Massa dei metalli, di Marco Bicchierai LA SPADA CHE SI FECE CROCE

    MITI E LEGGENDE: Vita, morte e miracoli di Virgilio mago, di Gerardo Sangermano ALESSANDRO E LA MALAFEMMINA

    ARALDICA: I figli dell'oca bianca

    MUSICA: Medioevo a ritmo di rock

    ARMI: A colpi di scure

    di Franco Suitner

    POESIA D'OC

    Genio e regolatezza MESSER "CALAMITA" E SUA MAEST "S E NO"

    CANZONI E TENZONI

    La magnifica ossessione MIO BELLO SGUARDO...

    NUDO TRA LE MIE BRACCIA

    PAROLE SEMPLICI E GIOCHI SPERICOLATI

    Nella galleria dei ritratti AMORE E MORTE DEL PRINCIPE DI BLAYE

    INNO ALLA GUERRA

    PER SAPERNE DI PI

    5

    SPECIALE TROVATORI

    I PALAZZI DEL PRINCIPE

  • RESTAURI: Bisignano r i t rova il suo convento

    MOSTRE: Risplende a Parigi il tesoro di Conques

    LIBRI: T u t t i i colori della Leggenda

    Eran t recen to , mun i t i e fort i

    Lo scaffale

    MUSICA: M e l o d i e andaluse

    APPUNTAMENTI: L 'agenda del m e s e

    C o n la costruzione

    della Cupola

    della Roccia (sopra)

    il califfo omayyade 'Abd

    al-Mlik volle consacrare

    Gerusalemme citt santa

    dell'Islam

    (articolo a pag. 22) .

    Scorcio del Castello

    Sforzesco di Milano.

    Rivisitiamo, da dietro

    le quinte, la storia

    del Ducato al tempo

    della prima dominazione

    sforzesca attraverso

    la vicenda di Cicco

    Simonetta, potente

    eminenza grigia del duca

    Francesco e di suo figlio

    Galeazzo Maria

    (articolo a pag. 89).

    IL CANNIBALISMO: Cosa bolle in pentola, di Glauco Maria Cantarella

    PER SAPERNE DI PI

    ITINERARIO: SU quel lento m o v e r della Chiana, di Mario Marrocchi PRIMO FU IL CASTELLO

    COME E Q U A N D O

    VITA QUOTIDIANA/LA FALEGNAMERIA:

    Selvatico o isfoggiato per me pari sono, di Riccardo Montenegro NELLA BOTTEGA DI SAN GIUSEPPE

    GLI ATTREZZI DEL MESTIERE

    L'INVENZIONE DEL CASSETTO

    GLI STALLI DEL CORO

    SPECIALE MILANO SFORZESCA

    ARALDICA: Echi di R o m a

    MUSEI: A r m i a m o c i e i m @ g i n i a m o

    CINEMA: Un sogno a m e r i c a n o

    di Francesco Somaini

    Cicco S I M O N E T T A , L 'OMBRA DEL D U C A

    L ' u o m o v e n u t o dal Sud UN MATRIMONIO RICCO DI CONSEGUENZE

    I l D u c a t o in pugno LA REPUBBLICA AMBROSIANA

    LA CANCELLERIA SEGRETA

    CICCO " A N G I O I N O "

    I FORNI DI M O N Z A

    Dal Palazzo al patibolo COMPLOTTO INTERNAZIONALE

    STORIA E GLORIA DEGLI SFORZA

    I DIARI DI CICCO

    U N A FAMIGLIA ROVINATA

    PER SAPERNE DI PI

    G L I O M A Y Y A D I

    LA DINASTIA: I califfi che si f ecero re,

    di Leonardo Capezzone

    E ARISTOTELE PARLO ARABO

    L'EMIRATO DI C O R D O V A

    LUCI NELLA MOSCHEA

    IL PERSONAGGIO/AL-WALD I I : La pecora

    nera, di Domenico Gambardella CASTELLI SULLA SABBIA

    L'OASI DI A Z R A Q

    VISITIAMO INSIEME/QUSAYR AMRA: V o l t i

    nel deser to , di Leonardo Capezzone LA QUESTIONE DELLE IMMAGINI NELL'ISLAM

    L ' U O M O E IL PAESAGGIO: Un m o n d o

    fuor di m e t a f o r a , di Chiara Frugoni PETRARCA E LA M O N T A G N A

    L'EUROPA COM'ERA/ERZEGOVINA:

    L'ul t imo ba luardo dei Balcani

    di Gabriele Colombini

    LE TERRE DEL D U C A

    ARCHEOLOGIA SUBACQUEA: La laguna

    dei miracol i , di Cinzia Dal Maso

  • RESTAURI: Un p r e m i o alla costanza

    SCAVI: Tor ino com'e ra

    MOSTRE: I m m a g i n i dal l 'Albania cristiana

    LIBRI: Luci sulla cat tedra le

    La balena-isola e a l t re leggende

    Lo scaffale

    MULTIMEDIALE: Crociat i per gioco

    MUSICA: Q u a n d o ai signori piacevano le f rot to le

    APPUNTAMENTI : L 'agenda del m e s e

    I L T E M A D E L M E S E

    L ' A C Q U A I N C A S A di Maurizio Granoni d'Arcano

    LA RETE IDRICA: G r a n d i o p e r e a ge t to cont inuo COS L 'ACQUA ARRIV NELLA ROCCA

    1 BOTTINI SENESI

    POZZI E CISTERNE: Ch i t r o v a una v e n a

    t r o v a un tesoro NEI CAMPIELLI DELLA SERENISSIMA

    VITA QUOTIDIANA : S e m p r e in tavo la ,

    mai nel bicchiere GLI ACQUAMANILI , IL BELLO DI MESCERE

    di Jean-Claude Maire Vigueur,

    Enrico Faini e Lorenzo Fanzini

    Capo lavor i usa e g e t t a STEMMI A PROFUSIONE

    IL PODEST I N N A M O R A T O E ALTRI AFFRESCHI

    Palazz i comuna l i della Toscana

    Q u a n d o l'acqua

    sorgiva, convogliata

    dagli acquedotti , era

    insufficiente,

    l 'approvvigionamento

    idrico di borghi e citt

    era assicurato da

    cisterne e pozzi, qui

    in un dettaglio

    dagli affreschi dei Mesi

    nel castello del

    Buonconsigl io a Trento

    (articolo a pag. 32) .

    Ricostruzione della

    tribuna imperiale

    o kathisma, dalla quale

    l ' imperatore e la sua

    corte assistevano

    alle corse e ai giochi

    che si svolgevano

    nel l 'Ippodromo

    di Costantinopoli .

    Un luogo la cui forte

    valenza simbolica

    e politica rimase intatta

    per gran parte

    del Medioevo

    (articolo a pag. 70) .

    IL PERSONAGGIO/GIOACCHINO DA FIORE:

    I l p r o f e t a del la N u o v a Et. di Tommaso di Carpegna Falconieri

    MILLE E N O N PI MILLE

    IL CIRCO DI BISANZIO: Q u a n d o il re

    andava alla par t i ta , di Claudio Azzara LA RIVOLTA DEL NIKA

    O R O AL VINCITORE

    VISITIAMO INSIEME/OSPIZI DI BEAUNE:

    Un pa lazzo per i poveri , di Karine Trotel Costedoat

    I GIORNI DEL GIUDIZIO

    L'ISLAM IN ITALIA: Sicilia underground, di Vito Bianchi

    DA MOSCHEA A CHIESA

    MAGHREB AGRIGENTINO

    ARALDICA : Guelf i o ghibellini?

    INVENZIONI : G a l e o t t a fu la virgola

    MUSEI: La fabbr ica del do lore

    L A L E G G E N D A D I C A R L O M A G N O

    di Giuseppe Albertoni

    U N EROE PER T U T T E L E S T A G I O N I

    I l cant iere del la m e m o r i a UN FARO SULL'EUROPA

    IL RITRATTO DI UN GRANDE

    Q U A N D O N A T O CARLOMAGNO?

    I l re dai mi l le volt i IL SEPOLCRO DELLE MERAVIGLIE

    IL KARLSSCHREIN

    L'IMPERATORE DALLA BARBA FIORITA

    U n padre per l 'Europa UN PIATTO D O N O PER LE SS

    PER SAPERNE DI PI

    L A C I T T C O M U N A L E

    1998-121998-131998-141998-151998-161998-171998-181998-191998-201998-232000-452002-612002-70