REGOLAMENTO INTERMEDIARI - Saranno .Regolamento concernente gli intermediari pag. 1 Regolamento recante

  • View
    213

  • Download
    0

Embed Size (px)

Text of REGOLAMENTO INTERMEDIARI - Saranno .Regolamento concernente gli intermediari pag. 1 Regolamento...

  • REGOLAMENTO INTERMEDIARI

    n. 16190 del 29.10.2007

    A CURA DELLA DIVISIONE RELAZIONI ESTERNE

    UFFICIO RELAZIONI CON IL PUBBLICO

    NOVEMBRE 2007

  • [pagina bianca]

  • Sommario

    Regolamento recante norme di attuazione del decreto legislativo 24 febbraio 1998, n. 58 in materia di intermediari (adottato con dalla Consob con delibera n. 16190 del 29 ottobre 2007 .. Appendice

    Pag. 1

    Regolamento concernente l'albo e l'attivit dei promotori finanziari (adottato dalla Consob con delibera n. 10629 dell'8 aprile 1997 e successivamente modificato con delibere n. 11522 e n. 11523 dell'1 luglio 1998 e con delibera n. 11745 del 9 dicembre 1998) .

    Pag. 81

  • [pagina bianca]

  • Regolamento concernente gli intermediari pag. 1

    Regolamento recante norme di attuazione del decreto legislativo 24 febbraio 1998, n. 58 in materia di intermediari (adottato con dalla Consob con delibera n. 16190 del 29 ottobre 2007)1

    INDICE

    LIBRO I - FONTI NORMATIVE E DEFINIZIONI ... Pag. 7 Art. 1 - Fonti normative .... 7 Art. 2 - Definizioni .... 7 LIBRO II - AUTORIZZAZIONI DELLE SIM E DELLE IMPRESE DI

    INVESTIMENTO EXTRACOMUNITARIE E PROCEDURE PER LA PRESTAZIONE DEI SERVIZI E DELLE ATTIVIT DI INVESTIMENTO IN ITALIA DA PARTE DI IMPRESE COMUNITARIE

    7 Parte I - Disposizioni preliminari ...... 7 Art. 3 - Definizioni .... 7 Parte II - Albo ....................................................................................... 8 Art. 4 - Albo .... 8 Art. 5 - Contenuto dell'albo .. 8 Art. 6 - Pubblicit dell'albo 9 Parte III

    - Procedimento di autorizzazione all'esercizio dei servizi e delle attivit di investimento ..

    10

    Art. 7 - Domanda di autorizzazione ... 10 Art. 8 - Documentazione da allegare alla domanda riguardante la societ richiedente 10 Art. 9 - Documentazione relativa ai requisiti dei detentori di una partecipazione nella

    societ richiedente .

    11

    Art. 10 - Verifica dei requisiti degli esponenti aziendali della societ richiedente . 12 Art. 11 - Istruttoria della domanda . 13 Art. 12 - Estensione delle autorizzazioni .. 14 Art. 13 - Rinuncia alle autorizzazioni 14 Art. 14 - Sospensione dei termini dell'istruttoria ... 15 Art. 15 - Decadenza dall'autorizzazione ..... 15 Art. 16 - Comunicazioni sull'esercizio dei servizi e delle attivit di investimento ... 16 Parte IV

    - Procedimento di autorizzazione relativo alle imprese di investimento extracomunitarie ....

    16

    Art. 17 - Domanda di autorizzazione . 16 Art. 18 - Documentazione da allegare alla domanda . 16 Art. 19 - Istruttoria della domanda . 17 Art. 20 - Lingua degli atti . 18 Art. 21 - Disposizioni applicabili 18 Parte V - Imprese di investimento comunitarie 18 Art. 22 - Stabilimento di succursali 18

    1. Pubblicato nel S.O. n. 222 alla G.U. n. 255 del 2.11.2007.

  • pag. 2 Regolamento concernente gli intermediari

    Art. 23 - Svolgimento dei servizi senza stabilimento di succursali . Pag. 18 Art. 24 - Servizi non ammessi al mutuo riconoscimento .. 19 Parte VI - Disposizioni finali 20 Art. 25 - Disposizioni finali . 20 LIBRO III

    - PRESTAZIONE DEI SERVIZI E DELLE ATTIVITA DI INVESTIMENTO E DEI SERVIZI ACCESSORI

    20

    Parte I - Disposizioni preliminari . 20 Art. 26 - Definizioni .. 20 Parte II - Trasparenza e correttezza nella prestazione dei servizi/attivit di

    investimento e dei servizi accessori .. 21

    Titolo I - Informazioni, comunicazioni pubblicitarie e promozionali, e contratti 21 Capo I - Informazioni e comunicazioni pubblicitarie e promozionali . 21 Art. 27 - Requisiti generali delle informazioni ... 21 Art. 28 - Condizioni per informazioni corrette, chiare e non fuorvianti .. 21 Art. 29 - Informazioni sullintermediario e i suoi servizi . 23 Art. 30

    - Informazioni concernenti la salvaguardia degli strumenti finanziari e delle somme di denaro della clientela .

    23

    Art. 31 - Informazioni sugli strumenti finanziari ... 24 Art. 32 - Informazioni sui costi e sugli oneri .. 25 Art. 33 - Informazioni su OICR aperti .. 25 Art. 34 - Modalit e termini delle informazioni .. 25 Art. 35 - Informazioni riguardanti la classificazione dei clienti .. 26 Art. 36 - Informazioni su supporto duraturo e mediante sito Internet 27 Capo II - Contratti .... 27 Art. 37 - Contratti .. 27 Art. 38 - Contratti relativi alla gestione di portafogli 28 Titolo II - Adeguatezza, appropriatezza e mera esecuzione o ricezione di ordini 29 Capo I - Adeguatezza . 29 Art. 39

    - Informazioni dai clienti nei servizi di consulenza in materia di investimenti e di gestione di portafogli ..

    29

    Art. 40 - Valutazione delladeguatezza . 30 Capo II - Appropriatezza . 30 Art. 41

    - Informazioni dai clienti nei servizi diversi da quelli di consulenza in materia di investimenti e di gestione di portafogli ..

    30

    Art. 42 - Valutazione dellappropriatezza . 30 Capo III - Mera esecuzione o ricezione di ordini ..... 31 Art. 43 - Condizioni .. 31 Art. 44 - Strumenti finanziari non complessi .. 31

  • Regolamento concernente gli intermediari pag. 3

    Titolo III - Best execution ..... Pag. 32 Capo I - Esecuzione di ordini per conto dei clienti 32 Art. 45 - Misure per lesecuzione degli ordini alle condizioni pi favorevoli per il

    cliente ..

    32 Art. 46 - Informazioni sulla strategia di esecuzione degli ordini 33 Art. 47 - Verifica ed aggiornamento delle misure e della strategia di esecuzione .. 33 Capo II - Ricezione e trasmissione di ordini e gestione di portafogli ... 34 Art. 48 - Misure per la trasmissione degli ordini alle condizioni pi favorevoli per il

    cliente

    34

    Titolo IV - Gestione degli ordini dei clienti .. 34 Art. 49 - Principi generali . 34 Art. 50 - Aggregazione e assegnazione . 35 Art. 51 - Assegnazione a seguito di aggregazione di ordini di clienti con disposizioni

    per conto proprio ..

    35

    Titolo V - Incentivi .. 36 Art. 52 - Incentivi 36 Titolo VI - Rendiconti e registrazioni . 37 Art. 53 - Rendiconti nei servizi diversi dalla gestione di portafogli .. 37 Art. 54 - Rendiconti nel servizio di gestione di portafogli 38 Art. 55 - Obblighi di rendiconto aggiuntivi per le operazioni di gestione di portafogli

    o le operazioni con passivit potenziali

    39

    Art. 56 - Rendiconti degli strumenti finanziari e delle disponibilit liquide della clientela

    39

    Art. 57 - Registrazione degli ordini telefonici ed elettronici 40 Titolo VII - Rapporti con controparti qualificate . 40 Art. 58 - Rapporti con controparti qualificate . 40 Titolo VIII - Rapporti tra gestori di sistemi multilaterali di negoziazione e i

    partecipanti

    40

    Art. 59 - Rapporti fra gestori di sistemi multilaterali di negoziazione e i partecipanti 40 Parte III - Agenti di cambio . 41 Art. 60 - Agenti di cambio 41 Art. 61 - Controllo contabile 41 Art. 62 - Conferimento e revoca dell'incarico 41 Art. 63 - Comunicazioni alle Autorit di controllo 41 LIBRO IV - PRESTAZIONE DEL SERVIZIO DI GESTIONE COLLETTIVA DEL

    RISPARMIO E COMMERCIALIZZAZIONE DI OICR . 42

    Parte I - Disposizioni preliminari . 42 Art. 64 - Definizioni .. 42

  • pag. 4 Regolamento concernente gli intermediari

    Parte II

    - Trasparenza e correttezza nella prestazione del servizio di gestione collettiva del risparmio ..

    Pag.

    42

    Titolo I - Prestazione del servizio .... 42 Art. 65 - Regole generali di comportamento 42 Art. 66 - Prestazione del servizio di gestione collettiva del risparmio .. 43 Art. 67 - Particolari disposizioni riguardanti i fondi di tipo chiuso 43 Titolo II Best execution 44 Capo I - Esecuzione di ordini per conto di OICR 44 Art. 68 - Misure per lesecuzione degli ordini su strumenti finanziari alle condizioni

    pi favorevoli per gli OICR

    44

    Art. 69 - Verifica e aggiornamento delle misure e della strategia di esecuzione 44 Capo II - Trasmissione di ordini per conto di OICR . 45 Art. 70

    - Misure per la trasmissione degli ordini su strumenti finanziari alle condizioni pi favorevoli per gli OICR

    45

    Titolo III - Gestione degli ordini di OICR . 45 Art. 71 - Principi generali . 45 Art. 72 - Aggregazione e assegnazione .... 46 Titolo IV - Incentivi .. 46 Art. 73 - Incentivi riguardanti il servizio di gestione collettiva .. 46

    Titolo V - Rendicontazioni e registrazioni .. 47 Art. 74 - Informazioni sulle operazioni eseguite . 47 Art. 75 - Rendicontazioni periodiche . 48 Art. 76 - Registrazione degli ordini telefonici ed elettronici 48 Parte III - Trasparenza e correttezza nella commercializzazione di OICR .. 48 Art. 77 - Commercializzazione di OICR .. 48 LIBRO V - OFFERTA FUORI SEDE / PROMOZIONE E COLLOCAMENTO A

    DISTANZA

    49

    Parte I - Offerta fuori sede 49 Art. 78 - Offerta fuori sede .. 49 Parte II - Promozione e collocamento a distanza . 49 Art. 79 - Soggetti 49 Art. 80 - Limiti all'impiego di tecniche di comunicazione a distanza 50 Art. 81 - Svolgimento 50 Parte III - Commercializzazione di servizi dinvestimento altrui . 50 Art. 82

    - Offerta fuori sede e promozione e col