Presentazione standard di Tokugawa.pdfآ  2018-03-29آ  Kabuki (da inizio 18آ° sec.) - Da Onna Kabuki

  • View
    0

  • Download
    0

Embed Size (px)

Transcript

  • PERIODO TOKUGAWA 1603 - 1868

  •  Tokugawa Ieyasu:

    - 1600: vittoria a Sekigahara

    - 1603: nominato shōgun

    - 1614: presa di Ōsaka

  • La famiglia Tokugawa domina in Giappone per oltre due secoli attraverso un sistema di ‘feudalesimo’ centralizzato

    - Gerarchia fra i daimyō

    - Autonomia politica di famiglia imperiale e kuge limitata

    - Sankin kōtai

    - -

  •  Sistema mibun

    - Rigida divisione fra classi sociali, scala gerarchica di ispirazione neoconfuciana

    Guerrieri Agricoltori

    Artigiani e mercanti (chōnin)

    - Categorie privilegiate: kuge, religiosi, monache

    - Classi svantaggiate: senmin

  •  Persecuzione dei cristiani

     Rigido controllo sul commercio

    - 1616: restrizione del commercio estero a Nagasaki

    - 1635: divieto ai giapponesi di lasciare il paese e a chi è all’estero di rientrare

    - 1639: espulsione di tutti gli stranieri presenti in Giappone a parte olandesi e cinesi confinati a Nagasaki

    - Rapporti limitati con Ezo, Corea, Ryūkyū

  • Ogata Kōrin e Kenzan Susino bianco e susino rosso Coppia di paraventi a due ante (156 x 172,2 cm) MOA, Atami

  • Ogata Kōrin Iris a Yatsuhashi 1709-1716 Metropolitan Museum of Art, New York

  • Maruyama Ōkyo Pini sotto la neve Seconda metà XVIII sec. Mitsui Memorial Museum, Tōkyō

  • Nagasawa Rosetsu Carpa Musée Guimet, Parigi

  • Soga Shōhaku I quattro saggi del monte Shang Museum of Fine Arts, Boston

  • Soga Shōhaku Drago e tigre Museum of Fine Arts, Boston

  • Soga Shōhaku Drago e tigre Museum of Fine Arts, Boston

  • Ito Jakuchū Vecchio albero di pino e pavone Sannomaru Shozokan, Tokyo

  • Ito Jakuchū Yasai Nehan Kyoto National Museum

  •  Pdv economico-sociale

    - Crescita economica e nuova distribuzione della ricchezza

    - Edo diventa pian piano il nucleo economico e culturale del Paese

    - Pellegrinaggi (Ise)

    - Diffusione dell’istruzione

    - Impulso alle arti dato dalla diffusione della stampa

    - Quartieri di piacere

  •  Era Genroku 1600-1704 Cultura Genroku

    - Rinascita della cultura nei centri maggiori

    - Ogyū Sorai, Arai Hakuseki, Chikamatsu Monzaemon e Takemoto Gidayū, Matsuo Bashō, Ihara Saikaku, Ogata Kōrin

    - Attinge molti elementi dalla vita dei chōnin

    - Rispecchia un duplice sistema di valori:

    * GIRI: «dovere, obbligo», valore esterno (omote)

    * NINJŌ : «sentimento», valore interiore (ura)

  •  Ningyō Jōruri (dalla prima metà 17° sec.)

    - Rappresentazioni con le marionette, accompagnate dal suono dello shamisen

    - Temi: lealtà, vendettà, pietà filiale, amore, miracoli,…

    - Pubblico di chōnin

    - Kanadehon Chūshingura, 1748

    Chikamatsu Monzaemon

    Scrive anche jidaimono e sewamono (shinjū)

  •  Kabuki (da inizio 18° sec.)

    - Da Onna Kabuki a Wakashu Kabuki a Yarō Kabuki

    - Da fine 18° sec. a Edo stile aragoto

    - Pubblico e autori soprattutto chōnin

    - Serie di episodi non necessariamente legati alla trama principale

    - Soggetti da fatti storici o da eventi legati al mondo dei chōnin

  •  Fine 17° secolo bushidō

    - Idealizzazione costumi periodo delle guerre feudali

    - Hagakure, 1716

    - fulcro emozionale: seppuku

    - tema principale: lealtà al signore

  •  Altri sviluppi culturali del periodo:

    - RANGAKU «studio di cose olandesi», soprattutto medicina e scienza

    - KOKUGAKU «studi nazionali», rivalutazione della tradizione autoctona in contrapposizione a quella cinese.

    • Fase iniziale: soprattutto studi filologici

    • Fase più tarda: contenuti più politici

    • Recupero shintō, rivalutazione del ruolo del tennō, Giappone: paese unico e sacro, superiore a tutti gli altri perché creato dai kami

    Motoori Norinaga