Click here to load reader

PRESENTAZIONE DEL SIGNORE - · PDF fileBENEDIZIONE DELLE CANDELE E PROCESSIONE Si accendono le candele. ... Dal libro del profeta Malachia 3, 1-4 Così dice il Signore Dio: «Ecco,

  • View
    219

  • Download
    0

Embed Size (px)

Text of PRESENTAZIONE DEL SIGNORE - · PDF fileBENEDIZIONE DELLE CANDELE E PROCESSIONE Si accendono le...

B A S I L I C A VA T I C A N A , 2 F E B B R A I O 2 0 1 7X X I G i o r n a t a m o n d i a l e d e l l a V i t a c o n s a c r a t a

P R E S E N TA Z I O N E

D E L S I G N O R EF E S TA

S A N T A M E S S A

C E L E B R ATA D A L S A N T O PA D R E

F R A N C E S C O

3

BENEDIZIONE DELLE CANDELE E PROCESSIONE

Si accendono le candele.

Antifona

O luce radiosa

La schola e lassemblea:

O lu ce- ra dio- sa,- e ter- no- splen do- re- del

C.

Pa dre,- Cri sto,- Si gno- re- im mor- ta- le!-

La schola:1. Ora giunti al tramonto del sole e accesa la luce serale, acclamiamo il Padre e il Figlio con lo Spirito Santo di Dio. C.

2. S, giusto che ogni creatura ogni giorno tinnalzi la lode: sei il Figlio di Dio, il Vivente, luniverso perci ti d gloria. C.

4 5

3. Ti cantiamo, o Figlio dellUomo, generato per noi da Maria: tu che sei la luce del mondo, hai assunto la carne e la storia. C.

4. Se il tuo Spirito abita in noi pregheremo il Padre con gioia: la sua grazia come rugiada, sigillo dei doni celesti. C.

5. Ti cantiamo, o Cristo risorto, tu che hai vinto il male e la morte; la tua stella annuncia il mattino e rischiara splendente la notte. C.

6. O Signore, rimani con noi perch il giorno gi volge al declino; la tua luce ci illumina gli occhi, la tua guida ci traccia la via. C.

Il Santo Padre:Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo.

C. Amen.

La pace sia con voi.

C. E con il tuo spirito.

Il Santo Padre:Fratelli carissimi, sono passati quaranta giorni dalla solennit del Natale. Anche oggi la Chiesa in festa, celebrando il giorno in cui Maria e Giuseppe presentarono Ges al tempio.

Con quel rito il Signore si assoggettava alle prescrizioni della legge antica, ma in realt veniva incontro al suo popolo, che lattendeva nella fede.

Guidati dallo Spirito Santo, vennero nel tempio i santi vegliardi Simeone e Anna; illuminati dallo stesso Spirito riconobbero il Si-gnore e pieni di gioia gli resero testimonianza.

Anche noi qui riuniti dallo Spirito Santo andiamo incontro a Cristo nella casa di Dio, dove lo troveremo e lo riconosceremo nel-lo spezzare il pane, nellattesa che egli venga e si manifesti nella sua gloria.

6 7

Il Santo Padre:Preghiamo.O Dio, fonte e principio di ogni luce, che oggi hai rivelato al santo vecchio Simeone il Cristo, vera luce di tutte le genti, benedici c questi ceri e ascolta le preghiere del tuo popolo, che viene incontro a te con questi segni luminosi e con inni di lode; guidalo sulla via del bene, perch giunga alla luce che non ha fine. Per Cristo nostro Signore.

C. Amen.

Il Santo Padre asperge le candele con lacqua benedetta.

Il Diacono d lavvio alla processione:Procedamus in pace. Avviamoci in pace.

Lassemblea:

In nomi-ne Christi. Amen.

Nel nome di Cristo. Amen.

Antifona

La schola e lassemblea: Lc 2, 32

glo-ri- am ple-bis tu- Isra- el.

C. Lumen * ad re-ve- la- ti- o-nem genti- um, et

VIII

Cristo luce per illuminare le genti, e gloria del tuo popolo Israele.

La schola: Lc 2, 29-311. Nunc dimittis servum tu- um, Domine, * secundum ver-bum tuum in pace. C.

Ora lascia, o Signore, che il tuo servo vada in pace secondo la tua parola.

2. Quia viderunt oculi mei * salutare tuum. C.

Perch i miei occhi han visto la tua salvezza.

3. Quod parasti * ante faciem omnium populorum. C.

Preparata da te davanti a tutti i popoli.

4. Gloria Patri, et Flio, * et Spiritui Sancto.

Gloria al Padre e al Figlio e allo Spi-rito Santo.

5. Sicut erat in principio, et nunc et semper, * et in scula sculorum. Amen.

Come era nel principio e ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen.

9

SANTA MESSA

RITI DI INTRODUZIONE

Antifona dingresso

La schola e lassemblea: Cfr. Sal 47, 10-11

tu- am in me- di- o templi tu- i. Se-

cundum no- men tu- um, De- us, i- ta et laus

tu- a in fi- nes ter- r; iusti- ti- a

ple- na est dexte- ra tu- a.

I

C. Susce- pimus, * De- us, mi- se-ri-cor- di- am

Abbiamo accolto, o Dio, la tua misericordia in mezzo al tuo tempio. Come il tuo nome, o Dio, cos la tua lode si estende ai confini della terra: di giustizia piena la tua destra.

10 11

Gloria (De angelis)

pax homi-nibus bon vo-lunta-tis. Lauda- mus te,

Lassemblea:

be-ne-di-cimus te, ado-ra- mus te, glo-ri- fi-camus

La schola:Lassemblea:La schola:

Lassemblea:

te, gra- ti- as a-gimus ti-bi propter magnam glo-ri- am

Il Santo Padre: La schola:

Glo-ri- a in excel- sis De- o et in terra

V

tu- am, Domi-ne De- us, Rex c-les-tis, De- us Pa-ter

La schola:

Il cantore:

Lassemblea:

omni- po- tens. Domi-ne Fi- li u-ni-ge-ni- te, Ie-su

La schola:

Chris-te, Domi-ne De- us, Agnus De- i, Fi- li- us

Lassemblea:

Pa- tris, qui tol-lis pecca- ta mun- di, mi-se-re- re

La schola:

no-bis; qui tol-lis pecca-ta mundi, susci-pe depre-ca-

La schola:

mi- se-re-re no-bis. Quo-ni- am tu so- lus Sanctus,

Lassemblea:

ti- o-nem nos-tram. Qui se-des ad dexte-ram Pa-tris,

12 13

La schola:Lassemblea:

tu so- lus Domi- nus, tu so-lus Al- tissi-mus, Ie- su

Chris-te, cum Sancto Spi- ri- tu: in glo-ri- a De- i

Lassemblea:

La schola e lassemblea:

Pa- tris. A- men.

Colletta

Il Santo Padre:Preghiamo.Dio onnipotente ed eterno, guarda i tuoi fedeli riuniti nella festa della Presentazione al tempio del tuo unico Figlio fatto uomo, e concedi anche a noi di essere presentati a te pienamente rinnovati nello spirito. Per il nostro Signore Ges Cristo, tuo Figlio, che Dio, e vive e regna con te, nellunit dello Spirito Santo, per tutti i secoli dei secoli.

C. Amen.

Si spengono le candele.

15

LITURGIA DELLA PAROLA

Prima lettura

Entrer nel suo tempio il Signore che voi cercate.

Lectura de la profeca de Malaquas

As dice el Seor:

Mirad, yo envo a mi mensaje-ro, para que prepare el camino ante m.

De pronto entrar en el santu-ario el Seor a quien vosotros buscis, el mensajero de la alianza que vosotros deseis.

Miradlo entrar dice el Seor de los ejrcitos .

Quin podr resistir el da de su venida?, quin quedar en pie cuando aparezca?

Ser un fuego de fundidor, una leja de lavandero: se sentar como un fundidor que refina la plata, como a plata y a oro refinar a los hijos de Lev, y presentarn al Seor la ofrenda como es debido.

Dal libro del profeta Malachia 3, 1-4

Cos dice il Signore Dio:

Ecco, io mander un mio messagge-ro a preparare la via davanti a me e subito entrer nel suo tempio il Signo-re che voi cercate; e langelo dellalle-anza, che voi sospirate, eccolo venire, dice il Signore degli eserciti.

Chi sopporter il giorno della sua ve-nuta? Chi resister al suo apparire? Egli come il fuoco del fonditore e come la lisciva dei lavandai.

Sieder per fondere e purificare lar-gento; purificher i figli di Levi, li affiner come oro e argento, perch possano offrire al Signore unofferta secondo giustizia.

16 17

3. Alzate, o porte, la vostra fronte, alzatevi, soglie antiche, ed entri il re della gloria. C.

4. Chi mai questo re della gloria? Il Signore degli eserciti il re della gloria. C.

Canto al Vangelo

Il diacono porta solennemente il Libro dei Vangeli allambone.

La schola:

luAl

le

ia,

---

lual

le

ia,

lu

-

- ---

al

-

le

ia.

Lassemblea ripete: Alleluia, alleluia, alleluia.

La schola: Lc 2, 32Lumen ad revelationem gen-tium, et gloriam plebis tu, Israel.

Luce per rivelarti alle genti e gloria del tuo popolo, Israele.

Lassemblea: Alleluia, alleluia, alleluia.

Entonces agradar al Seor la ofrenda de Jud y de Jerusaln, como en los das pasados, como en los aos antiguos.

Allora lofferta di Giuda e di Gerusa-lemme sar gradita al Signore come nei giorni antichi, come negli anni lontani.

Verbum Domi- ni.

Parola di Dio.

C. De- o gra- ti- as.

Rendiamo grazie a Dio.

Salmo responsoriale

Il salmista: Dal Salmo 23

Vie i,ni,- Si gno- re,____- nel tuo tem pio- san to.-

2

C.

Lassemblea ripete: Vieni, Signore, nel tuo tempio santo.

1. Alzate, o porte, la vostra fronte, alzatevi, soglie antiche, ed entri il re della gloria. C.

2. Chi questo re della gloria? Il Signore forte e valoroso, il Signore valoroso in battaglia. C.

18 19

Vangelo

I miei occhi hanno visto la tua salvezza.

Il diacono:Dominus vobiscum. Il Signore sia con voi.

Et cum spi- ri- tu tu- o.C.

c Lectio sancti Evangelii

secundum Lucam.Dal Vangelo secondo Luca 2, 22-40

Glo- ri- a ti-bi, Domi-ne.C.

Quando furono compiuti i giorni della loro purificazione rituale, secondo la legge di Mos, Maria e

Search related