Click here to load reader

Nozioni di semiotica

  • View
    74

  • Download
    3

Embed Size (px)

DESCRIPTION

Federica Scarrione, Liceo “Galilei”, Voghera 20/10/2009. Nozioni di semiotica. Per l’analisi del testo. Le funzioni di Propp. - PowerPoint PPT Presentation

Text of Nozioni di semiotica

  • NOZIONI DI SEMIOTICAPer lanalisi del testoFederica Scarrione, Liceo Galilei, Voghera20/10/2009

  • Le funzioni di ProppNellopera Morfologia della fiaba (1928), il linguista e antropologo russo Vladimir Propp analizz cento fiabe russe appartenenti alla raccolta Afanasjev e giunse a teorizzare che in ogni racconto ci sono degli elementi che si ripetono costantemente.

  • Esistono in primo luogo due livelli:

    superficiale, con: azioni;personaggi; profondo, composto da: 7 sfere d'azione: Sfera dazione dellEroe: protagonista della storia Sfera dazione dellAntagonista: l'oppositore dell'eroe; Sfera dazione del Falso eroe o Antieroe: chi cerca di spacciarsi per leroe; Sfera dazione del Mandante: chi spinge l'eroe a partire per la sua missione; Sfera dazione del Donatore: chi d un dono magico alleroe; Sfera dazione dellAiutante: chi aiuta l'eroe a portare a termine la missione; Sfera dazione della Principessa - il personaggio cercato e del Re.31 funzioni narrative

  • 31 funzioniLe "funzioni", sono limitate nel numero di 31, e la loro successione all'interno di ogni fiaba e' sempre la stessa. Non e' necessario che ci siano tutte queste funzioni in ogni racconto, ma di sicuro, stando agli studi di Propp, non ne esistono altre e mantengono sempre la medesima successione. Le funzioni possono essere usate quindi come dei "mattoni" ed usate per "costruire" una fiaba.

  • Ecco l'elenco completo delle funzioni di Propp:1) allontanamento2) divieto3) infrazione4) investigazione5) delazione6) tranello7) connivenza8) danneggiamento (o mancanza)9) mediazione10) consenso dell'eroe11) partenza dell'eroe12) l'eroe messo alla prova13) reazione dell'eroe14) conseguimento del mezzo magico15) trasferimento dell'eroe16) lotta tra eroe e antagonista

  • Ecco l'elenco completo delle funzioni di Propp:17) marchiatura dell'eroe18) vittoria sull'antagonista19) rimozione della sciagura o mancanza iniziale20) ritorno dell'eroe21) sua persecuzione22) l'eroe si salva23) l'eroe arriva in incognito a casa24) pretese del falso eroe25) all'eroe imposto un compito difficile26) esecuzione del compito27) riconoscimento dell'eroe28) smascheramento del falso eroe o dell'antagonista29) trasfigurazione dell'eroe30) punizione dell'antagonista31) nozze dell'eroe

  • Gli studi di Greimas: modello attanziale e quadrato semioticoGreimas rielabora il modello proppiano per renderlo pi generalizzato, cio adatto a descrivere anche a storie diverse dalle fiabe di magia.Le 31 funzioni narrative sono raggruppate in 5 gruppi:Contratto;Scontro;Comunicazione;Presenza;Spostamento.

  • Il modello attanzialeLe 7 sfere d'azione di Proppo vengono rielaborate nel modello attanzialeIl modello attanziale e un modello paradigmatico fondato sulle relazioni di opposizione esistenti fra sei fondamentali attanti o ruoli narrativi che sono : soggetto, (colui che compie lazione), oggetto (che la meta dellazione), aiutante (che aiuta il soggetto), opponente (che ostacola il soggetto), destinante (che il mandante del soggetto allinizio della narrazione), destinatario (a cui viene affidato alla fine loggetto o attante finale della comunicazione).

  • Il modello attanziale

  • Esempio di applicazioneOsserviamo una pubblicit quale per esempio quella di apparecchi acustici: soggetto = lanziano signore che ha problemi di udito oggetto = riuscire a vivere una vita piena e soddisfacente, ascoltando le parole dei suoi nipotini, i suoni della natura, il rumore della realt circostante aiutante = il prodotto pubblicizzato, lapparecchio acustico opponente = la sordit destinante = la casa produttrice destinatario = lo spettatore ipoudente

  • Il quadrato semioticoInoltre, Prendendo spunto dallantico quadrato logico di Aristotele, Greimas ha costruito il quadrato semiotico, una struttura che consente di articolare, sulla base di una serie di rapporti diversi (opposizione e implicazione), qualsiasi processo di significazione, che prender successivamente forma nelle strutture discorsive e narrative.

  • Il quadrato semiotico, modello generale

  • Il quadrato semiotico, esempi di applicazione

  • Il quadrato semiotico, esempio di applicazioneSe si analizza l'esempio della categoria "rapporti umani", si pu vedere la guerra come il risultato della negazione della pace, quindi un cambiamento dello stato di tranquillit in uno di conflitto (attrito), e successivamente l'affermazione dello stato di belligeranza (scaduto l'ultimatum, si "dichiara guerra"). A sua volta, la pace, pu essere considerata come il risultato della negazione della guerra (che porta ad una tregua, non belligeranza) e ad una successiva affermazione della pace, risultato di un'avvenuta intesa (ad esempio con la firma di un armistizio).

  • Il quadrato semiotico

  • Strutture semio-narrative profonde e quadrato semiotico

    possibile proiettare anche sul quadrato semiotico, una volta individuato il Valore fondamentale su cui incentrata la vicenda, i diversi Attanti (ruoli) e Attori (personaggi) che lo articolano nelle sue opposizioni e implicazioni: ad esempio, se lAmore il valore fondamentale da raggiungere, esso pu venire incarnato nella figura della "Principessa", o della Donna amata, cui lEroe-Soggetto cerca di congiungersi: pertanto, sul vertice sinistro in alto andr situata la Donna Amata, che implica necessariamente LEroe sul vertice basso di sinistra. Il valore contrario potrebbe essere il Possesso, rappresentato dallAnti-Soggetto che vuole impossessarsi della Donna, ostacolando in vari modi le azioni del Soggetto: sar situato sul vertice in alto a destra, posizione contraria rispetto allOggetto d'Amore, che non vuole essere posseduto ma amato, e contraddittoria rispetto allEroe innamorato che ricerca appunto lAmore e rifiuta le profferte di uneventuale Seduttrice, emanazione dellAnti-Soggetto. Situata sul vertice basso di destra ella, come Opponente dellEroe, sincarica di allontanarlo dallamore della Donna Amata con false lusinghe, proponendosi come oggetto di facile possesso.

Search related