MANUALE E DI PROGETTAZIONE SOCIALE

  • View
    217

  • Download
    2

Embed Size (px)

DESCRIPTION

IL MANUALE DI PROGETTAZIONE SOCIALE E MARKETING DELLE IMPRESE NON PROFIT nasce per offrire una guida utile per tutti gli operatori impegnati nel terzo settore, allo scopo di offrire loro le competenze per la lettura dei bandi e la stesura dei progetti da realizzare nellambito delle politiche sociali. Lavorare per progetti permette di illustrare il proprio pensiero e definire le metodologie di lavoro e gli strumenti che devono essere utilizzati per conseguire specifici obiettivi. LE-book in questione consente di acquisire i metodi e le tecniche della progettazione sociale, seguendo di pari passo tutte le fasi che rappresentano le basi per la concretizzazione di un progetto di successo. Questo manuale...

Transcript

  • MANUALE DI PROGETTAZIONE SOCIALE E MARKETING DEL NON PROFIT

    S. CENTONZE L. DI GIROLAMO

    2 I Manuali di Mappaterzosettore.it | Ebook 2011 Edizioni Circolo Virtuoso

    INDICE DEGLI ARGOMENTI

    Introduzione ........................................................................................ pag. 6

    PARTE PRIMA - IL SETTORE NON PROFIT

    Cap. 1 - Caratteristiche e fonti normative del Non Profit .................. pag. 13

    Cap. 2 Classificazione degli Enti Non Profit .................................. pag. 16

    Cap. 3 Le Associazioni ................................................................... pag. 24 3.1 Le Associazioni di Promozione Sociale (APS) ........................... pag. 41 3.2 Il Modello EAS ............................................................................ pag. 46

    Cap. 4 - Le Organizzazioni di Volontariato ....................... pag. 51

    Cap. 5 Le Onlus..pag. 55

    5.1 Onlus di Diritto ............................................................................. pag. 58 5.2 Anagrafe delle Onlus .................................................................... pag. 58 5.3 Agevolazioni fiscali...................................................................... pag. 59

    5.3.1 IVA ...................................................................................... pag. 60 5.3.2 Imposte di bollo ................................................................... pag. 62 5.3.3 Tasse sulle concessioni governative .................................... pag. 63 5.3.4 Imposte sulle successioni e sulle donazioni ........................ pag. 64 5.3.5 Imposte sullincremento del valore degli immobili ............ pag. 65 5.3.6 Imposte sugli spettacoli ....................................................... pag. 66 5.3.7 Lotterie, tombole, pesche e banche di beneficenza ............. pag. 66 5.3.8 Agevolazioni in materia di imposte di registro ................... pag. 67

  • MANUALE DI PROGETTAZIONE SOCIALE E MARKETING DEL NON PROFIT

    S. CENTONZE L. DI GIROLAMO

    3 I Manuali di Mappaterzosettore.it | Ebook 2011 Edizioni Circolo Virtuoso

    5.4 Obblighi contabili delle Onlus .................................................. pag. 69 5.5 Obbligo di presentazione della dichiarazione dei redditi .......... pag. 70 5.6 Sanzioni e responsabilit dei rappresentanti legali e degli amministratori delle ONLUS .......................................................... pag. 71

    Cap. 6 Le Fondazioni ...................................................................... pag. 72

    Cap. 7 Le Cooperative Sociali ........................................................ pag. 79

    Cap. 8 I Comitati ............................................................................. pag. 86

    Cap. 9 Le Organizzazioni non governative (ONG) ........................ pag. 88

    Cap. 10 Le Imprese Sociali ............................................................. pag. 91

    Cap. 11 La Social Card e il Decreto Milleproroghe 2011.pag. 96

    Cap. 12 Fonti di finanziamento ed autofinanziamento degli Enti Non Profit ................................................................. pag. 102

    12.1 Fundraising o Raccolta fondi ......................................... pag. 103 12.2 Il 5 per mille ................................................................... pag. 107

    Cap. 13 Domande ricorrenti e risposte appropriate ...................... pag. 110

    PARTE SECONDA LA PROGETTAZIONE SOCIALE

    Cap. 14 Il valore dellesperienza ................................................... pag. 121

    Cap. 15 Dallidea al progetto ........................................................ pag. 125 15.1 Definizione delle premesse o analisi del contesto ................... pag. 128 15.2 Ricerca dei dati ........................................................................ pag. 131 15.3 Analisi del bisogno e definizione delloggetto di ricerca ........ pag. 134 15.4 Definizione del cambiamento atteso ........................................ pag. 137

  • MANUALE DI PROGETTAZIONE SOCIALE E MARKETING DEL NON PROFIT

    S. CENTONZE L. DI GIROLAMO

    4 I Manuali di Mappaterzosettore.it | Ebook 2011 Edizioni Circolo Virtuoso

    15.5 Definizione di finalit e obiettivi ............................................. pag. 138 15.6 Pianificazione del lavoro .......................................................... pag. 141 15.7 Pianificazione economico finanziaria ................................... pag. 144 15.8 Rendicontazione economica .................................................... pag. 151 15.9 Valutazione ............................................................................... pag. 153

    Cap. 16 Affrontare il bando: come non perdere tempo inutilmente ......................................................................................................... pag. 158 16.1 Scadenza ................................................................................... pag. 162 16.2 Soggetti ammissibili ................................................................. pag. 162 16.3 Destinatari e beneficiari intermedi ........................................... pag. 163 16.4 Priorit e strumenti attuativi ..................................................... pag. 164

    Cap. 17 I vincoli ............................................................................ pag. 165 17.1 Vincoli economici .................................................................... pag. 165 17.2 Vincoli temporali e procedurali ............................................... pag. 170

    Cap. 18 Nei panni di chi valuter: Non dare per scontato nulla ... pag. 172

    Cap. 19 Progetti e formulari: Conclusioni .................................... pag. 177

    PARTE TERZA: IL MARKETING DELLIMPRESA NON PROFIT

    Cap. 20 - Le imprese non profit e i loro elementi di distinzione dal terzo settore di ieri ..................................................................................... pag. 180

    Cap. 21 - Strategic management per le imprese non profit: criticit e competitivit nella gestione per progetti, della funzione finanziaria e delle risorse immateriali ............................................................................ pag. 190

    Cap. 22 - Da un modello di governance relazionale ad uno di governance flessibile ............................................................................................ pag. 206

  • MANUALE DI PROGETTAZIONE SOCIALE E MARKETING DEL NON PROFIT

    S. CENTONZE L. DI GIROLAMO

    5 I Manuali di Mappaterzosettore.it | Ebook 2011 Edizioni Circolo Virtuoso

    Cap. 23 - Percorsi di ricerca nelle imprese non profit ..................... pag. 213

    PARTE QUARTA LESPERIENZA DI MAPPATERZOSETTORE.IT

    Cap. 24 - Il Portale Mappaterzosettore.it .......................................... pag. 219

    PARTE QUINTA BIBLIOGRAFIA, LINK E SITOGRAFIA PARTE NORMATIVA

    Bibliografia ........................................................................................ pag. 225 Sitografia e link Normativa ............................................................ pag. 230

  • MANUALE DI PROGETTAZIONE SOCIALE E MARKETING DEL NON PROFIT

    S. CENTONZE L. DI GIROLAMO

    6 I Manuali di Mappaterzosettore.it | Ebook 2011 Edizioni Circolo Virtuoso

    INTRODUZIONE

    Che cos un Ente Non Lucrativo?

    Che cos unAssociazione di Promozione Sociale? Che differenza c con unOrganizzazione di Volontariato? Quali sono le leggi di riferimento? Ma soprattutto: come si autofinanziano gli attori del Sociale? Come si fa impresa nel Terzo Settore?

    Nellera della rete, che incentiva lassociazionismo e la corporazione tra gli enti a scapito delle miriadi di iniziative individuali, le fonti per il finanziamento degli enti non profit vanno a ridursi. Di conseguenza, contraendosi le risorse economiche, i bandi di progettazione finiscono con

    il premiare le iniziative dei pi capaci. Spesso, peraltro, le idee contenute in progetti formulati in maniera errata sono innovative, vincenti Ma non vengono finanziate.

    Come mai?

    Orientarsi tra BANDI e FORMULARI non sempre semplice, specie

    senza una specifica formazione o senza una consolidata esperienza alle spalle. Anche comprendere il linguaggio e gli aspetti tecnici di un bando nasconde insidie che questo lavoro, da cui tratto il corso omonimo on line sulla piattaforma e-learning Discentes.it, vuole aiutare a prevenire.

  • MANUALE DI PROGETTAZIONE SOCIALE E MARKETING DEL NON PROFIT

    S. CENTONZE L. DI GIROLAMO

    7 I Manuali di Mappaterzosettore.it | Ebook 2011 Edizioni Circolo Virtuoso

    Conoscere i segreti che risiedono dietro la lettura di un bando, infatti, fondamentale per scrivere un buon progetto, poich oggi pi che mai esso

    si innesta sui bisogni del Territorio ed ha importanti ricadute sullo stesso, pensato e costruito con i partecipanti alla programmazione sociale

    territoriale che sono e, sempre di pi in futuro, saranno gli attori stessi del governo locale dei servizi sociali. Ecco che, dunque, sono destinati allemarginazione gli operatori sociali

    incapaci di sposare questa logica, poich essere conduttori del sistema implica la conoscenza di metodi e tecniche della progettazione sociale che con questo ebook possibile studiare, acquisire e sperimentare.

    Obiettivo del Manuale di Progettazione Sociale e Marketing del non profit

    delle Edizioni Circolo Virtuoso, , in prima battuta, di trasferire ad operatori sociali competenze specialistiche per la corretta lettura dei bandi e la stes