Manuale di progettazione Elettromandrino ECS 2SP1 ?· Elettromandrino ECS 2SP1 Manuale di progettazione,…

  • Published on
    01-Sep-2018

  • View
    215

  • Download
    2

Transcript

  • Manuale di progettazione 02/2011

    Elettromandrino ECS 2SP1

    SINAMICS S120

    s

  • Elettromandrino ECS 2SP1

    ___________________

    ___________________

    ___________________

    ___________________

    ___________________

    ___________________

    ___________________

    ___________________

    ___________________

    ___________________

    ___________________

    ___________________

    SINAMICS S120

    Elettromandrino ECS 2SP1

    Manuale di progettazione

    (PMSS), 02/2011 6SN1197-0AC04-0CP1

    Prefazione

    Avvertenze di sicurezza 1

    FAQ 2

    Funzione del mandrino 3

    Dati meccanici 4

    Dati elettrici 5

    Alimentazione con mezzi 6

    Sensori 7

    Controllore 8

    Codice di ordinazione 9

    Dati tecnici e curve caratteristiche

    10

    Appendice A

  • Avvertenze di legge

    Avvertenze di legge Concetto di segnaletica di avvertimento

    Questo manuale contiene delle norme di sicurezza che devono essere rispettate per salvaguardare l'incolumit personale e per evitare danni materiali. Le indicazioni da rispettare per garantire la sicurezza personale sono evidenziate da un simbolo a forma di triangolo mentre quelle per evitare danni materiali non sono precedute dal triangolo. Gli avvisi di pericolo sono rappresentati come segue e segnalano in ordine descrescente i diversi livelli di rischio.

    PERICOLO questo simbolo indica che la mancata osservanza delle opportune misure di sicurezza provoca la morte o gravi lesioni fisiche.

    AVVERTENZA il simbolo indica che la mancata osservanza delle relative misure di sicurezza pu causare la morte o gravi lesioni fisiche.

    CAUTELA con il triangolo di pericolo indica che la mancata osservanza delle relative misure di sicurezza pu causare lesioni fisiche non gravi.

    CAUTELA senza triangolo di pericolo indica che la mancata osservanza delle relative misure di sicurezza pu causare danni materiali.

    ATTENZIONE indica che, se non vengono rispettate le relative misure di sicurezza, possono subentrare condizioni o conseguenze indesiderate.

    Nel caso in cui ci siano pi livelli di rischio l'avviso di pericolo segnala sempre quello pi elevato. Se in un avviso di pericolo si richiama l'attenzione con il triangolo sul rischio di lesioni alle persone, pu anche essere contemporaneamente segnalato il rischio di possibili danni materiali.

    Personale qualificato Il prodotto/sistema oggetto di questa documentazione pu essere adoperato solo da personale qualificato per il rispettivo compito assegnato nel rispetto della documentazione relativa al compito, specialmente delle avvertenze di sicurezza e delle precauzioni in essa contenute. Il personale qualificato, in virt della sua formazione ed esperienza, in grado di riconoscere i rischi legati all'impiego di questi prodotti/sistemi e di evitare possibili pericoli.

    Uso conforme alle prescrizioni di prodotti Siemens Si prega di tener presente quanto segue:

    AVVERTENZA I prodotti Siemens devono essere utilizzati solo per i casi dimpiego previsti nel catalogo e nella rispettiva documentazione tecnica. Qualora vengano impiegati prodotti o componenti di terzi, questi devono essere consigliati oppure approvati da Siemens. Il funzionamento corretto e sicuro dei prodotti presuppone un trasporto, un magazzinaggio, uninstallazione, un montaggio, una messa in servizio, un utilizzo e una manutenzione appropriati e a regola darte. Devono essere rispettate le condizioni ambientali consentite. Devono essere osservate le avvertenze contenute nella rispettiva documentazione.

    Marchio di prodotto Tutti i nomi di prodotto contrassegnati con sono marchi registrati della Siemens AG. Gli altri nomi di prodotto citati in questo manuale possono essere dei marchi il cui utilizzo da parte di terzi per i propri scopi pu violare i diritti dei proprietari.

    Esclusione di responsabilit Abbiamo controllato che il contenuto di questa documentazione corrisponda all'hardware e al software descritti. Non potendo comunque escludere eventuali differenze, non possiamo garantire una concordanza perfetta. Il contenuto di questa documentazione viene tuttavia verificato periodicamente e le eventuali correzioni o modifiche vengono inserite nelle successive edizioni.

    Siemens AG Industry Sector Postfach 48 48 90026 NRNBERG GERMANIA

    N. di ordinazione documentazione: 6SN1197-0AC04-0CP1 03/2011

    Copyright Siemens AG 2011. Con riserva di eventuali modifiche tecniche

  • Elettromandrino ECS 2SP1 Manuale di progettazione, (PMSS), 02/2011, 6SN1197-0AC04-0CP1 3

    Prefazione

    Documentazione sui motori La documentazione sui motori suddivisa nelle seguenti categorie:

    Documentazione generale, ad es. Cataloghi

    Documentazione per il costruttore/per il service, ad es. Istruzioni operative e Manuali di progettazione

    Ulteriori informazioni Il link indicato permette di accedere a informazioni sui seguenti temi:

    Ordinazione della documentazione / elenco delle pubblicazioni

    Altri link per il download dei documenti

    Uso della documentazione online (ricerca e consultazione di manuali e informazioni)

    http://www.siemens.com/motioncontrol/docu

    Per domande relative alla documentazione tecnica (ad es. suggerimenti, correzioni) si prega di inviare una e-mail al seguente indirizzo:

    docu.motioncontrol@siemens.com

    My Documentation Manager Il seguente link fornisce informazioni su come organizzare la documentazione in base ai contenuti Siemens e integrarla nella propria documentazione della macchina:

    http://www.siemens.com/mdm

    Training Questo link fornisce informazioni relative a SITRAIN, il programma di formazione di Siemens per i prodotti, i sistemi e le soluzioni della tecnica di automazione:

    http://siemens.com/sitrain

    Domande frequenti (FAQ) La sezione Frequently Asked Questions disponibile nelle pagine di Service&Support sotto Product Support:

    http://support.automation.siemens.com

    http://www.siemens.com/motioncontrol/documailto:docu.motioncontrol@siemens.comhttp://www.siemens.com/mdmhttp://siemens.com/sitrainhttp://support.automation.siemens.com

  • Prefazione

    Elettromandrino ECS 2SP1 4 Manuale di progettazione, (PMSS), 02/2011, 6SN1197-0AC04-0CP1

    Supporto tecnico Per i numeri telefonici dell'assistenza tecnica specifica dei vari paesi, vedere in Internet:

    http://www.siemens.com/automation/service&support

    Indirizzi Internet per la tecnica di azionamento Sito Internet per i motori: http://www.siemens.com/motors

    Indirizzo Internet per i prodotti: http://www.siemens.com/motioncontrol

    Indirizzo Internet per SINAMICS: http://www.siemens.com/sinamics

    Destinatari La presente documentazione si rivolge a costruttori di macchine, tecnici della messa in servizio e personale del servizio di assistenza.

    Uso Il Manuale di progettazione di supporto nella scelta dei motori, nel calcolo dei componenti dell'azionamento, nella scelta degli accessori necessari e delle opzioni di potenza della rete e del motore.

    Configurazione standard L'insieme delle funzionalit descritte nella presente documentazione pu discostarsi dalle funzionalit presenti nel sistema fornito.

    Il sistema di azionamento pu contenere altre funzioni oltre a quelle descritte nella presente documentazione. Ci non costituisce per obbligo di implementazione di tali funzioni in caso di nuove forniture o di assistenza tecnica.

    Nella documentazione possono essere descritte funzioni che non sono disponibili in una determinata variante del sistema di azionamento. Le funzionalit dell'azionamento fornito si possono ricavare unicamente dalla documentazione per l'ordinazione.

    Eventuali integrazioni o le modifiche apportate dal costruttore della macchina vengono documentate dello stesso.

    Analogamente, per motivi di chiarezza, anche la presente documentazione non contiene tutte le informazioni dettagliate per tutti i tipi di prodotto. La documentazione non pu altres tenere conto di tutti i casi possibili di installazione, funzionamento e manutenzione.

    Dichiarazioni di conformit CE La dichiarazione di conformit CE per la direttiva EMC disponibile in Internet all'indirizzo

    http://support.automation.siemens.com

    Immettere come criterio di ricerca il numero 15257461 oppure rivolgersi alla filiale Siemens pi vicina.

    http://www.siemens.com/automation/service&supporthttp://support.automation.siemens.comhttp://www.siemens.com/motorshttp://www.siemens.com/motioncontrolhttp://www.siemens.com/sinamics

  • Prefazione

    Elettromandrino ECS 2SP1 Manuale di progettazione, (PMSS), 02/2011, 6SN1197-0AC04-0CP1 5

    Avvertenze di pericolo

    PERICOLO La messa in servizio non consentita fino a quando non stato accertato che la

    macchina, sulla quale devono essere installati i componenti descritti nel presente manuale, non conforme alle disposizioni della direttiva 98/37/UE.

    Solo il personale qualificato pu eseguire la messa in servizio di apparecchi SINAMICS ed elettromandrini.

    Questo personale deve tenere in considerazione la relativa documentazione tecnica inerente il prodotto e deve conoscere e rispettare le avvertenze di pericolo indicate.

    Durante il funzionamento di apparecchiature elettriche ed elettromandrini, i circuiti elettrici sono sottoposti costantemente a tensioni pericolose.

    Nel funzionamento degli impianti possibile che si verifichino movimenti pericolosi degli assi.

    Tutti i lavori sull'impianto elettrico devono avvenire in assenza di tensione. Le apparecchiature SINAMICS sono concepite per il collegamento a reti di

    alimentazione (reti TN) con messa a terra a bassa resistenza. Il collegamento di apparecchiature SINAMICS con elettromandrini alla rete di

    alimentazione tramite dispositivi di protezione (RCD) per le dispersioni di corrente (FI) ammesso solo se la compatibilit dell'apparecchiatura SINAMICS con il dispositivo di sicurezza FI comprovata secondo la norma EN 61800-5-1.

    AVVERTENZA Il funzionamento ineccepibile e sicuro di questi dispositivi ed elettromandrini presuppone

    un trasporto e un magazzinaggio adeguati, una corretta installazione, nonch un utilizzo e una manutenzione accurati.

    Per l'esecuzione di varianti speciali delle apparecchiature e degli elettromandrini valgono inoltre le indicazioni riportate nei cataloghi e nelle offerte commerciali.

    Oltre alle segnalazioni di rischio e agli avvisi di pericolo contenuti nella documentazione tecnica fornita, vanno tenute presenti anche le normative nazionali e locali e le prescrizioni relative all'impianto.

    CAUTELA Agli elettromandrini non si devono appoggiare o fissare parti, conduttori o componenti

    elettronici sensibili alla temperatura. Durante il montaggio necessario assicurarsi che i cavi:

    non vengano danneggiati non siano sottoposti a trazione e non possano impigliarsi nelle parti in rotazione.

  • Prefazione

    Elettromandrino ECS 2SP1 6 Manuale di progettazione, (PMSS), 02/2011, 6SN1197-0AC04-0CP1

    CAUTELA Nell'ambito della prova individuale gli apparecchi SINAMICS con elettromandrini sono

    sottoposti ad una prova sotto tensione in conformit a EN 61800-5-1. Durante la prova dielettrica degli equipaggiamenti elettrici di macchine industriali secondo la norma EN 60204-1, paragrafo 19.4, necessario scollegare/estrarre tutti i connettori delle apparecchiature SINAMICS per evitare di danneggiare queste ultime.

    Evitare di collegare direttamente l'elettromandrino alla rete trifase, perch altrimenti si rischia di danneggiarlo irrimediabilmente.

    Nota Le apparecchiature SINAMICS con elettromandrini, in condizioni adeguate di esercizio e

    in ambienti operativi asciutti, soddisfano la direttiva sulla bassa tensione. Le apparecchiature SINAMICS con elettromandrini soddisfano la direttiva EMC per le

    configurazioni indicate nella relativa dichiarazione di conformit CE.

  • Prefazione

    Elettromandrino ECS 2SP1 Manuale di progettazione, (PMSS), 02/2011, 6SN1197-0AC04-0CP1 7

    Avvertenze ESD e campi elettromagnetici

    CAUTELA Elecrostatic Sensitive Devices (ESD) sono componenti singoli, circuiti integrati o schede che possono essere danneggiati da campi o scariche elettrostatiche.

    Manipolazione - prescrizioni per i componenti ESD:

    Lavorando con componenti elettronici indispensabile provvedere ad una buona messa a terra della persona, della stazione di lavoro e dell'imballaggio!

    I componenti elettronici devono essere manipolati solo in aree ESD con pavimentazione dotata di ottima conducibilit se il personale indossa l'apposito bracciale ESD messo a terra e porta scarpe ESD o gli appositi nastri ESD per la messa a terra delle scarpe.

    Il contatto con componenti elettronici va comunque evitato se non strettamente indispensabile.

    I componenti elettronici non devono venire a contatto con elementi in plastica e indumenti con parti in plastica.

    Le schede elettroniche possono essere depositate solo su ripiani dotati di ottima conducibilit (tavoli con rivestimento ESD, gommapiuma ESD con ottima conducibilit, buste ESD per l'imballo, contenitori ESD per il trasporto).

    Le schede elettroniche non devono essere collocate nelle vicinanze di videoterminali, monitor o televisori. Distanza dallo schermo > 10 cm).

    Sulle schede elettroniche si possono eseguire misure se l'apparecchio di misura messo a terra (p. es. tramite apposito conduttore di terra) oppure prima della misura, nel caso di apparecchi di misura non messi a terra, il puntale di misura viene messo per breve tempo a terra (p. es. toccando una parte non verniciata della custodia dell'apparecchiatura di comando).

    PERICOLO I campi elettrici, magnetici ed elettromagnetici che si manifestano in condizioni di esercizio nelle immediate vicinanze del prodotto possono essere pericolosi per portatori di pacemaker, impianti o simili.

    Gli addetti alla macchina o all'impianto e le persone che vengono a trovarsi in prossimit del prodotto devono rispettare le norme e le direttive pertinenti! Nello spazio economico europeo si tratta in particolare della direttiva CEM 2004/40/CE, norme EN 12198-1 ... 12198-3, mentre nella Repubblica Federale Tedesca vigono le norme antinfortunistiche dell'associazione professionale BGV 11 con il relativo regolamento BGR 11 "Campi elettromagnetici".

    Inoltre si deve effettuare un'analisi dei rischi di ogni posto di lavoro, stilare e applicare le misure cautelari per ridurre i pericoli e i rischi per le persone, nonch definire e rispettare le aree a rischio di esplosione e quelle pericolose.

  • Prefazione

    Elettromandrino ECS 2SP1 8 Manuale di progettazione, (PMSS), 02/2011, 6SN1197-0AC04-0CP1

    Avvertenza sui prodotti di terze parti

    ATTENZIONE Questo stampato contiene raccomandazioni su prodotti di terze parti. Si tratta di prodotti di altri fornitori, di cui conosciamo l'idoneit di massima. Naturalmente si possono utilizzare prodotti di ulteriori fornitori con caratteristiche analoghe. Le nostre indicazioni devono essere intese come informazione e non come prescrizione. Siemens non si assume alcuna responsabilit per la qualit dei prodotti di terze parti.

    Compatibilit ambientale Aspetti ambientali nello sviluppo

    Nella scelta dei componenti di fornitori esterni la compatibilit ambientale stata un criterio essenziale.

    Partico...

Recommended

View more >