INCONTRO OPERAZIONE CANTIERI SICURI per Ispettori degli SPISAL, INAIL, INPS, DPL, ARPAV, Polizia Municipale e personale del CPT AULA MAGNA POLIZIA MUNICIPALE

  • View
    213

  • Download
    0

Embed Size (px)

Text of INCONTRO OPERAZIONE CANTIERI SICURI per Ispettori degli SPISAL, INAIL, INPS, DPL, ARPAV, Polizia...

  • Slide 1
  • INCONTRO OPERAZIONE CANTIERI SICURI per Ispettori degli SPISAL, INAIL, INPS, DPL, ARPAV, Polizia Municipale e personale del CPT AULA MAGNA POLIZIA MUNICIPALE DI VERONA 11 GIUGNO 2007 ORE 9 - 13 INCONTRO OPERAZIONE CANTIERI SICURI per Ispettori degli SPISAL, INAIL, INPS, DPL, ARPAV, Polizia Municipale e personale del CPT AULA MAGNA POLIZIA MUNICIPALE DI VERONA 11 GIUGNO 2007 ORE 9 - 13 Corpo polizia municipale MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI Direzione Provinciale del Lavoro di Verona
  • Slide 2
  • INFORTUNI SUL LAVORO NEI CANTIERI IN ITALIA Pi di 103.000 Pi di 103.000 INFORTUNI ALLANNO NEI CANTIERI SU UN TOTALE DI 800.000 CASI LIEVE TENDENZA AL RIBASSO NEGLI ULTIMI ANNI Pi di 250 INFORTUNI MORTALI ALLANNO 1/3 DEI TOTALI Pi di 1.000 CASI DI INABILITA PERMANENTE IL 15% EXTRACOMUNITARI
  • Slide 3
  • INFORTUNI SUL LAVORO NEI CANTIERI VENETO TRA LE REGIONI PI COLPITE VERONA IN PROVINCIA DI VERONA OGNI ANNO 4-5 MORTI IN EDILIZIA 4-5 MORTI IN EDILIZIA 350 CASI DI INVALIDITA PERMANENTE
  • Slide 4
  • GRAVE SITUAZIONE NEI CANTIERI GRAVE SITUAZIONE NEI CANTIERI A Verona 4 decessi nei cantieri nei primi mesi del 2006 A Verona 4 decessi nei cantieri nei primi mesi del 2006 Una serie continua di infortuni gravi e mortali per caduta dallalto e per seppellimento Una serie continua di infortuni gravi e mortali per caduta dallalto e per seppellimentoPERCH mancano le protezioni e la sicurezza mancano le protezioni e la sicurezza aumenta limpiego di manodopera in nero e irregolare e di lavoratori immigrati aumenta limpiego di manodopera in nero e irregolare e di lavoratori immigrati meno imprese strutturate ma un groviglio di ditte, artigiani, in una catena di subappalti meno imprese strutturate ma un groviglio di ditte, artigiani, in una catena di subappalti ogni anno in provincia pi di 2.000 cantieri a rischio, con una capacit di controllo pubblica non superiore al 15%. ogni anno in provincia pi di 2.000 cantieri a rischio, con una capacit di controllo pubblica non superiore al 15%.
  • Slide 5
  • I RISCHI I RISCHI
  • Slide 6
  • Slide 7
  • INFORTUNI INFORTUNI
  • Slide 8
  • Slide 9
  • Corpo polizia municipale MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI Direzione Provinciale del Lavoro di Verona Il PREFETTO di Verona, su richiesta del Sindacato, ha convocato le istituzioni preposte al controllo e le parti sociali: INAIL, INPS, DPL, SPISAL, ARPAV, Polizia Municipale di Verona, Collegio Costruttori Edili, CPT, CGIL, CISL, UIL, INAIL, INPS, DPL, SPISAL, ARPAV, Polizia Municipale di Verona, Collegio Costruttori Edili, CPT, CGIL, CISL, UIL, ha promosso LOPERAZIONE CANTIERI SICURI con un Atto di impegno in Prefettura
  • Slide 10
  • OPERAZIONE CANTIERI SICURI Contrasto degli infortuni mortali nel 100% dei cantieri a rischio di caduta dallalto e di seppellimento, individuati attraverso le notifiche e a vista. Contrasto degli infortuni mortali nel 100% dei cantieri a rischio di caduta dallalto e di seppellimento, individuati attraverso le notifiche e a vista. Contrasto del lavoro in nero e irregolare. Contrasto del lavoro in nero e irregolare. Ci siamo dati due OBIETTIVI
  • Slide 11
  • OPERAZIONE CANTIERI SICURI Abbiamo sperimentato un nuovo modello di vigilanza coordinamento operativo degli Enti Pubblici preposti ad attivit di controllo coordinamento operativo degli Enti Pubblici preposti ad attivit di controllo Potenziamento dei controlli: 150-200 cantieri alla settimana, 1 - 3 - 4 settimana di settembre 2006 Potenziamento dei controlli: 150-200 cantieri alla settimana, 1 - 3 - 4 settimana di settembre 2006 Semplificazione del processo di vigilanza, con attenzione ai rischi principali di caduta dallalto e di seppellimento Semplificazione del processo di vigilanza, con attenzione ai rischi principali di caduta dallalto e di seppellimento
  • Slide 12
  • OPERAZIONE CANTIERI SICURI Abbiamo organizzato il controllo con una sinergia istituzionale con tutti gli enti di prevenzione SPISAL ULSS 20-21-22 DIR. PROV. LAVORO INPSINAILARPAV POLIZIA MUNICIPALE DI VERONA CARABINIERI 12 squadre di 2 ispettori ciascuna Sicurezza Regolarit rapporti di lavoro Con una cabina di regia lo SPISAL ULSS 20
  • Slide 13
  • OPERAZIONE CANTIERI SICURI abbiamo sperimentato il verbale unico per la sicurezza il verbale unico per la sicurezza Rilascio immediato dei verbali in cantiere il verbale unico amministrativo il verbale unico amministrativo Direzione Provinciale del Lavoro di Verona
  • Slide 14
  • RISULTATI: SICUREZZA DEL LAVORO in 3 settimane di settembre 2006 Cantieri514 Cantieri operativi ispezionati 394 Imprese534 Artigiani383
  • Slide 15
  • RISULTATI: SICUREZZA DEL LAVORO in 3 settimane di settembre 2006 Verbali di contravvenzione per violazioni di norme sulla sicurezza 236 Sequestri per carenze/sicurezza 7 Articoli violati 374 Di cui per rischio di caduta dallalto 323 Di cui per rischio da seppellimento 17 Altri rischi 34 Datori di lavoro RSPP 102 (19 %) 102 (19 %)
  • Slide 16
  • RISULTATI: SICUREZZA DEL LAVORO Il 60 % di 394 cantieri ispezionati risultato a rischio per la sicurezza Il 60 % di 394 cantieri ispezionati risultato a rischio per la sicurezza Il 40 % risultato regolare Il 40 % risultato regolare 60% 40% Cantieri operativi ispezionati: n. 394
  • Slide 17
  • RISULTATI: IMPRESE REGOLARITA DEL LAVORO in 3 settimane di settembre 2006 Imprese ispezionate 450 Imprese con lavoratori regolari 411 Imprese con irregolarit contr./assicur. 39 Di cui non iscritte 1 Lavoratori subordinati in nero 30 Lavoratori fuggiti ai controlli 14
  • Slide 18
  • RISULTATI: LAVORATORI AUTONOMI REGOLARITA DEL LAVORO in 3 settimane di settembre 2006 Autonomi (imprese senza dipendenti) 373 Autonomi regolari 364 Autonomi con irregolarit contributive/assicurative 9 Di cui non iscritti 6
  • Slide 19
  • RISULTATI: REGOLARITA DEL LAVORO 9.5% imprese con irregolarit del rapporto di lavoro 9.5% imprese con irregolarit del rapporto di lavoro 2,5% dei lavoratori autonomi con irregolarit 2,5% dei lavoratori autonomi con irregolarit i dati sono parziali in quanto mancano i risultati degli accertamenti incrociati che ciascuno dei tre Enti (INAIL, DPL, INPS) ha effettuato sulla base delle segnalazioni degli altri due. i dati sono parziali in quanto mancano i risultati degli accertamenti incrociati che ciascuno dei tre Enti (INAIL, DPL, INPS) ha effettuato sulla base delle segnalazioni degli altri due.
  • Slide 20
  • OPERAZIONE CANTIERI SICURI 2 Atto di impegno in Prefettura marzo 2007 OPERAZIONE CANTIERI SICURI 2 Atto di impegno in Prefettura marzo 2007 Corpo polizia municipale MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI Direzione Provinciale del Lavoro di Verona
  • Slide 21
  • OPERAZIONE CANTIERI SICURI 2007 VIGILANZA COORDINATA VIGILANZA COORDINATA AZIONI DI FORMAZIONE AZIONI DI FORMAZIONE RENDICONTAZIONE RENDICONTAZIONE Direzione Provinciale del Lavoro di Verona
  • Slide 22
  • VIGILANZA COORDINATA 2007 VIGILANZA COORDINATA 2007 6.000 cantieri/anno presenti nel territorio provinciale 6.000 cantieri/anno presenti nel territorio provinciale CONTROLLO DEI RISCHI DI INFORTUNIO GRAVE E MORTALE CONTROLLO DEI RISCHI DI INFORTUNIO GRAVE E MORTALE CONTROLLO DEL LAVORO NERO E GRIGIO CONTROLLO DEL LAVORO NERO E GRIGIO 80 cantieri/settimana per 10 settimane 50 cantieri Polizia Municipale 50 cantieri ARPAV 350 cantieri SPISAL 20, 21, 22 1.250 c antieri/anno 2007 Direzione Provinciale del Lavoro di Verona
  • Slide 23
  • RISULTATI DEL 2007 - MAGGIO solo vigilanza coordinata CANTIERI327 CANTIERI OPERATIVI 271 IMPRESE406 ARTIGIANI234 VERBALI DI PRESCRIZIONE 200 IMPRESE/ARTIGIANI IN ACCERTAM. 155 LAVORATORI IN ACCERTAMENTO 229 229
  • Slide 24
  • FORMAZIONE ALLA SICUREZZA 2007 con INAIL - API - CASA ARTIGIANI - UPA - CNA - COLLEGIO COSTRUTTORI EDILI - CGIL CISL UIL - CCIAA Corso di formazione per gli addetti al montaggio, Corso di formazione per gli addetti al montaggio, smontaggio, trasformazione dei ponteggi D. Lgs. 235/03 Corso di formazione degli accompagnatori alla sicurezza, organizzati dal Co.co.pro. INAIL Corso di formazione degli accompagnatori alla sicurezza, organizzati dal Co.co.pro. INAIL Corso di formazione imprenditoriale per artigiani edili Corso di formazione imprenditoriale per artigiani edili Corsi per datori di lavoro Responsabili dei Servizi di Prevenzione e Protezione. Corsi per datori di lavoro Responsabili dei Servizi di Prevenzione e Protezione.
  • Slide 25
  • RENDICONTAZIONE Mensilmente: trasmissione dei dati dalla cabina di regia alla PREFETTURA relativi a tutta lattivit di vigilanza nei cantieri, compresa quella al di fuori delloperazione cantieri sicuri. CABINA DI REGIA Vigilanza tecnica SPISAL ULS 20-21-22, ARPAV, POLIZIA MUNICIPALE, DPL Vigilanza tecnica, Carabinieri del nucleo DPL Vigilanza tecnica SPISAL ULS 20-21-22, ARPAV, POLIZIA MUNICIPALE, DPL Vigilanza tecnica, Carabinieri del nucleo DPL Trasmissione del modello CS10 in giornata Vigilanza amministrativa: DPL vigilanza amministrativa, INPS, INAIL Vigilanza amministrativa: DPL vigilanza amministrativa, INPS, INAIL Trasmissione del modello CS11 mensile
  • Slide 26
  • CS10 Cantiere operativo [ ] SI [ ] NO Imprese con lavoratori ___________________ Artigiani autonomi senza lavoratori___________________ Lavoratori presenti___________________ Verbali di ispezione con