GLI ECONOMISTI E LA GUERRA - centenario1914 .Piero Barucci GLI ECONOMISTI E LA PRIMA GUERRA MONDIALE

  • View
    213

  • Download
    0

Embed Size (px)

Text of GLI ECONOMISTI E LA GUERRA - centenario1914 .Piero Barucci GLI ECONOMISTI E LA PRIMA GUERRA MONDIALE

  • XIII Congresso

    GLI ECONOMISTI E LA GUERRAPisa, 11-13 Dicembre 2014

    Polo Piagge - Via G. Matteotti 3

    ASSOCIAZIONE ITALIANA PER LA STORIA DEL PENSIERO ECONOMICO

  • Comitato Scientifico

    PresidenteMassimo M. Augello (Universit di Pisa) Pier Francesco Asso (Universit di Palermo) Fabrizio Bientinesi (Universit di Pisa) Giuseppe Conti (Universit di Pisa)Riccardo Faucci (Universit di Pisa)Nicola Giocoli (Universit di Pisa) Marco E.L. Guidi (Universit di Pisa) Luca Michelini (Universit di Pisa) Rosario Patalano (Universit di Napoli Federico II) Giovanni Pavanelli (Universit di Torino) Gianfranco Tusset (Universit di Padova)

    Comitato Organizzatore

    Fabrizio BientinesiDaniela Giaconi Letizia Pagliai

    Tutte le sessioni sono aperte al pubblico

  • Con lalto Patrocinio Presidenza della Repubblica Presidenza del Consiglio dei Ministri

    Liniziativa rientra nel programma ufficiale per le Comme-morazioni del Centenario della Prima Guerra mondiale della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Struttura di Missione per gli Anniversari di interesse nazionale

  • KEYNES

    SALUTI DELLE AUTORIT

    RENATA ALLOPer difesa, per errore o per profitto: la guerra fra Stati nel pensiero economicoGIOVANNI PAVANELLI La Scuola di Torino e le problematiche economiche e sociali della Grande GuerraRICCARDO FAUCCI Croce, Einaudi e il Primo conflitto mondiale

    Chair: Piero Barucci

    GLI ECONOMISTI E LA PRIMA GUERRA MONDIALE

    Chair: Daniela Parisi Acquaviva

    OPENING WELCOME AND PLENARY SESSION - I

    14:00-16:00

    13:00-14:00

    11:00-13:00

    10:30

    PARALLEL SESSIONS (A)

    Discussants:

    Lunch

    THURSDAY, DECEMBER 11

    Registration

    MICHELE CANGIANIIl pensiero economico di fronte alla Prima Guerra mondiale: crisi e sviluppi

    FABRIZIO BIENTINESI, GIOVANNI PAVANELLI Il dibattito Cabiati-Prato sul finanziamento bellico

    CLARA E. MATTEIAusterity and Repressive Politics. The Role of Italian Economists in the After-math of World War One

    DANIELA GIACONI Il processo di epurazione di Luigi Amoroso (1944-1946)

    R. Allo D. Parisi Acquaviva G. Tusset C.E. Mattei

  • THEARCHITECTUREOF EMU

    GLI ECONOMISTI ETERODOSSI E LA GUERRA

    KEYNES

    Chair: Pier Francesco Asso

    Chair: Guglielmo Forges Davanzati

    Chair: Davide Fiaschi

    DANIELA GIACONI Il processo di epurazione di Luigi Amoroso (1944-1946)

    Discussants:

    Discussants:

    Discussants:

    LETIZIA PAGLIAI Aspetti economici e sociali dellidea di guerra in Si-smondi

    RICCARDO EVANGELISTA La guerra originaria. Karl Polanyi e la nascita del mercato autoregolato

    SALVATORE DRAGO Occidente, Capitalismo ed Imperialismo nel pensiero economico contemporaneo di unEtica dellAbbandono: il caso Hosea Jaffe

    BRUNO SETTIS La memorabile Allean-za tra il potere del denaro e il potere delle armi nella teoria generale di Giovan-ni Arrighi

    KENNETH DYSON Hans Tietmeyer, Ethical Or-do-liberalism, and the Ar-chitecture of EMU: Getting the Fundamentals Right

    ELENA DANESCU Pierre Werner: A Vision-ary European and Con-sensus Builder

    FABIO MASINI Tommaso Padoa-Schioppa: EMU as a crucial building stone for a federal Europe

    IVO MAES Alexandre Lamfalussy: A Cassandra for financial stability

    S. Drago B. Settis G. Forges Davanzati F. Marchesi

    TED WINSLOW Keynes on the role of the in-sane and irrational springs of wickedness in war

    ARTURO HERMANN The Essays in Persuasion of John Maynard Keynes and their Relevance for the Eco-nomic Problems Today

    NICOLA GIOCOLI Why the forecasting failures? A Hayekian and Keynes-ian answer

    ANDREA PACELLA, GUIDO TORTORELLA ESPOSITO Uncertainty, institutions and behaviour. A Post Keynesian debate

    S. Nerozzi G. Farese P.F. Asso P. Bini

    A. Hermann F. Marzano G. Tortorella Esposito T. Winslow

  • Discussants:

    Discussants:

    LA GUERRA E GLI ECONOMISTI DI LINGUA TEDESCA

    GIUSEPPE PRIVITERA Schumpeter e la guerra

    PASQUALE CUOMO Il risanamento finanzia-rio dellAustria e della Germania (1919-1925)

    ALBERTO GIORDANO Terza via, collettivismo e crisi della civilt. Wilhelm Rpke e la Seconda Guerra mondiale

    STEFANO SPALLETTI The Role of the War in the Development of the Lists Productive Powers

    Coffee Break

    PARALLEL SESSIONS (B)

    GLI ECONOMISTI ITALIANI E LE DUE GUERRE MONDIALI - I

    FRANCESCO BALLETTA Epicarmo Corbino e la Prima Guerra mondiale

    MARIANNA ASTORE La lira alla prova del cambio: economisti vs tecnici durante la Grande Guerra

    ROBERTO GIULIANELLI A che serve una flot- ta mercantile? Epicarmo Corbino e le due guerre mondiali

    GIUSEPPE DELLA TORRE Sviluppo dei Conti Nazio-nali e pianificazione econo-mica del Secondo conflitto mondiale: le ragioni dellar-retratezza italiana rispetto alle esperienze angloame-ricane

    Chair: Valeria Pinchera

    Chair: Pina Travagliante

    GUERRA E RICOSTRUZIONE

    16:00-16:15

    16:15-18:15

    R. Giulianelli G. Della Torre F. Balletta M. Mosca

    A. Giordano G. Privitera A. Polsi M. Poettinger

  • STEFANO SPALLETTI The Role of the War in the Development of the Lists Productive Powers

    GIUSEPPE DELLA TORRE Sviluppo dei Conti Nazio-nali e pianificazione econo-mica del Secondo conflitto mondiale: le ragioni dellar-retratezza italiana rispetto alle esperienze angloame-ricane

    GUERRA E RICOSTRUZIONE

    PACIFISM AND WAR

    GIOVANNI FARESE Rosenstein Rodan a Cha-tham House. Piani e prove di ricostruzione e di svilup-po (1941-1946)

    STEFANO BAIETTI Sergio Paronetto e lIRI.Il mondialismo roosevelti- ano e le anticipazioni ita-liane

    FABIO D. LAVISTALa tecnostruttura dellim-presa pubblica italiana tra crisi finanziaria, guerra e ricostruzione (1930-1950)

    GIUSEPPPE DI TARANTO Josu De Castro e gli istitu-ti per lo sviluppo. Cultura dello sviluppo e teoria dello sviluppo (1929-1971)

    DENARO, POTERE, GUERRA

    Chair: Robert Leonard

    Chair: Romano Molesti

    Chair: Giuseppe Conti

    Discussants:

    Discussants:

    FABIO MASINI The Economics of Peace in the History of Economics

    TADASHI OHTSUKI Changes in Pacifism of Akamatsu Kaname dur-ing the Interwar Period

    RAUL CARUSO Beyond Deterrence and Decline. Towards a Gener-al Understanding of Peace Economics

    Discussants:

    FRANCESCOMARCHESI Machiavelli e la crisi fi-nanziaria del Cinquecento: conflitto economico e reto-rica della guerra

    FRANCESCO MUSOTTI Prima Guerra mondiale e Italia fascista in Arrigo Serpieri

    FRANCESCO POGGI Europa, guerra e crisi eco-nomica. I convegni di Roma (1932) e di Pisa (1942)

    STEFANO FIGUERA Note sulla riflessione eco-nomica islamica medievale in materia monetaria

    M. Cangiani F. Masini T. Ohtsuki

    L. Pagliai S. Spalletti F. Musotti C. Vita

    G. Di Taranto G. Conti P. Cuomo F.D. Lavista

  • ECONOMISTI ITALIANI

    Visit to Calci Museum of Natural History and Dinner

    GLI ECONOMISTI ITALIANI E LE DUE GUERRE MONDIALI - II

    Chair: Piero Bini

    Chair: Ferruccio Marzano

    FRIDAY, DECEMBER 12

    ECONOMISTS AND THE WORLD WARS

    ECONOMIC POLICY

    PARALLEL SESSIONS (C)

    18:30

    08:45-10:45

    Discussants:

    FABRIZIO SIMON Adam Smith and Gaetano Filangieri. Two different faces of Enlightenment science of legislator

    PIERO BINI Il decollo delleconomia italiana alla fine dell800.Sviluppo economico e te-oria del ciclo in Maffeo Pantaleoni, Antonio de Viti De Marco e France-sco Saverio Nitti

    GIANFRANCO TUSSETCrisis, capital and cred-it in Italian economic thought at the turn of the twentieth century

    ANNA LA BRUNA Problemi delleconomia siciliana. A cinquantan-ni dalla sua pubblicazione

    ROBERTO RICCIUTI Einaudi e la colonizzazio-ne della Tripolitania

    GIULIA BIANCHI Limpresa di Tripoli e la Grande Guerra: Luigi Einaudi opinion maker

    FABRIZIO AMORE BIANCO Economia di guerra, cor-porativismo e nuova eco-nomia nel dibattito cul-turale fascista durante il Secondo conflitto mondiale

    ELEONORA BELLONI Tra pace e guerra: il di-battito economico in Italia nei mesi della neutralit

    T. Foresti F. Marzano P. Bini D. Giaconi

    Discussants: L. Michelini R. Ricciuti G. Bianchi F. Amore Bianco

  • FINANZA E GUERRA

    TOBIAS VOGELGSANG Performative accounting and political agency. How the Allies fixed the distri-bution of reparations after 1918

    ECONOMISTS AND THE WORLD WARS

    MONIKA POETTINGER Otto Neuraths War Eco-nomics

    ANITA PELLE Cartels and their regula-tion in Germany before, during, between and after the two World Wars

    FABRIZIO BIENTINESI An Austrian point of view on total war economics: Stefan Possony

    STEFANIA MANFRELLOTTI Nitti e i Prestiti nazionali: dalla sconfitta di Caporet-to alla Commissionissi-ma

    GABRIELE SERAFINI Francesco Saverio Nitti e la Grande Guerra: scienza delle finanze e pragmati-smo economico

    LUCA TEDESCO Il Prestito della Vittoria Gino Borgatta, la finan-za straordinaria e le due guerre mondiali

    ROSARIO PATALANO How to pay for the war: Military Spending and War Finance in Italian Economic Thought (1890-1943)

    ECONOMIC POLICY

    Chair: Stephen Meardon

    Chair: Ivo Maes

    ANNA LA BRUNA Problemi delleconomia siciliana. A cinquantan-ni dalla sua pubblicazione

    ELEONORA BELLONI Tra pace e guerra: il di-battito economico in Italia nei mesi della neutralit

    Discussants: A. Pelle T. Vogelgsang N. Giocoli M. Astore

    Discussants:

    Chair: Gabriella Gioli

    R. Patalano S. Manfrellotti G. Serafini L. Tedesco

    Discussants:

    TIZIANA FORESTI, NADIA GARBELLINI, ARIEL L. WIRKIERMAN The Value of Political Con-nections in Fascist Italy. Stock Market Returns and Corpo-rate Networks

    GIOVANNI