Energia e conflitti: i contesti delle nuove EF%80%A25-Altiero-Di-Pierri-1.pdf  Energia e conflitti:

  • View
    213

  • Download
    0

Embed Size (px)

Text of Energia e conflitti: i contesti delle nuove EF%80%A25-Altiero-Di-Pierri-1.pdf  Energia e...

Energia e conflitti: i contesti delle nuove economieda una lettura politica della conflittualit socio-ambientale agli energy poors europei; dalla food-fuel competition allincremento delle fonti fossili e del biocidioLaura Fregolent, Giovanni Lonati, Matteo Puttilli, Paolo De Pascali, Silvano Falocco, Giovanni Carrosio, Salvatore Altiero, Marica Di Pierri, Tiziano Gomiero, Piero Saitta, Riccardo Pasi, Jessica Balest, Alessandro Paletto, Gianluca Grilli, Giulia Garegnani, Daniela Del Bene, Leah Temper, Giacomo DAlisa, Elena Gerebizza, Alessandro Mengozzi, Mnica Guiteras, Maura Benegiamo

Anno XXI n.3/2015 - 22,00Poste Italiane S.p.A. Spedizione in Abbonamento Postale - DL 353/2003 (conv. in L 27/02/2004 n. 46) Art. 1 comma 1 - DCB - Perugia

Edizioni Alpes Italia

Via Cipro 77 00136 RomaTel./Fax: 06.39738315

info@alpesitalia.itwww.alpesitalia.it

Edizioni Alpes Italia

Via Cipro 77 00136 RomaTel./Fax: 06.39738315

info@alpesitalia.itwww.alpesitalia.it

An

no X

XI n

.3/2

01

5

ISSN 1123-5489

Edizioni Alpes Italia

Via Cipro 77 00136 RomaTel./Fax: 06.39738315

info@alpesitalia.itwww.alpesitalia.it

Bimestrale sullambiente e il territorio con il patrocinio del Ministero dellambiente e della tutela del territorio e del mare e del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti

Redazione

Direttore responsabileRaffaele Fiengo

Direttore editorialeGiuseppe Fiengo

CondirettoriAntonella Anselmo, Roberto Sinibaldi

Responsabile settoreRifiuti e risanamento ambientaleMaurizio Pernice

Responsabile settore Aree protette e sostenibilitRoberto Sinibaldi

CaporedattoreSusanna Tomei

Hanno scritto sul n 3/2015:Salvatore Altiero, Jessica BalestMaura Benegiamo, Giovanni Carrosio, Giacomo DAlisa, Daniela Del Bene, Paolo De Pascali, Marica Di Pierri, Silvano Falocco, Laura Fregolent, Elena Gerebizza, Giulia Garegnani, Tiziano Gomiero, Gianluca Grilli, Mnica Guiteras,Giovanni Lonati, Alessandro Mengozzi, Alessandro Paletto,Riccardo Pasi, Matteo Puttilli, Piero SaittaLeah Temper

Comitato scientificoGiuseppe Campos Venuti, Sandro Amorosino, Lorenzo Bardelli, Marco DAlberti, Stefano Grassi, Fabrizio Lemme, Franco Gaetano Scoca, Roberto Sinibaldi, Gianfranco Tamburelli, Giuliano Tallone, Marcello Vernola

Sede RedazioneVia G. D. Romagnosi, 3 - 00196 - RomaTel. Fax: 06.39738315 r.a.www.gazzettaambiente.itredazione@gazzettaambiente.it

Convenzioni di collaborazione scientifica con:

Editore

LEditore a disposizione degli aventi diritto con i quali non gli stato possibile comunicare, nonch per eventuali involontarie omissioni o inesattezze nella citazione delle fonti dei brani e delle illustrazioni riprodotti nel seguente volume.

ABBONAMENTO E ACQUISTO

Per abbonamenti e numeri correnti/arretratiPrezzo del fascicolo euro 22,00 Abbonamento annuale euro 120,00 Abbonamento annuale estero: euro 190,00 Prezzo del fascicolo arretrato euro 32,00

Modalit di pagamentoBonifico bancario su Banca Popolare di MilanoIBAN IT13U0558403236000000000800beneficiario: ALPES ITALIA SRLe-mail: abbonamenti@gazzettaambiente.it Tel. Fax 06.39738315

Finito di stampare nel mese di ottobre 2015 daTipolitografia Petruzzi Corrado & C. s.n.c.via Venturelli, 7 Zona industriale Regnano 06012 Citt di Castello (PG)

Reg. Trib. N. 286 del 27 giugno 1994 (ai sensi della Decisione della Corte dAppello di Roma, I Sez. Civile del 10 febbraio 1999)

Edizioni Alpes Italia

Via Cipro 77 00136 RomaTel./Fax: 06.39738315

info@alpesitalia.itwww.alpesitalia.it

Universit Taras Shevchenko-Kiev

Edizioni Alpes ItaliaVia G. D. Romagnosi, 3 - 00196 Roma

Tel. Fax: 06.39738315 r.a.info@alpesitalia.itwww.alpesitalia.it

Regione Lazio, ARP-Agenzia regionale per i Parchi

3GAZZETTA AMBIENTE N3 / / 2015

Somm

ario

Energia e conflitti socio-ambientali

Energia e conflitti: i contesti delle nuove economie

Conflitti, energia e territorio ......................................................................... 7di Laura Fregolent

Conflitti ambientali e metabolismo sociale. Spunti per una chiave di lettura politica della conflittualit socio-ambientale .. 19di Giovanni Lonati

Energia e giustizia socio-spaziale ......................................................................... 27di Matteo Puttilli

Clima, nuove energie, territorio: lazione UE per direttrici di sviluppo globali/locali ............................................... 35di Paolo De Pascali

Conflitti, economia ed energia .............................................................................. 47di Silvano Falocco

Energia e alimentazione. Un conflitto allorizzonte ......................................... 61di Giovanni Carrosio

Sviluppo, giustizia sociale e crisi ambientale ................................................. 73di Salvatore Altiero, Marica Di Pierri

Agroenergie e biocarburanti: una valutazione multicriteriale della qualit e della sostenibilit di queste opzioni energetiche ...................... 87di Tiziano Gomiero

Gela: capitalismo, paradossi, trappole ........................................................... 103di Piero Saitta

La competizione tra lidroelettrico e gli altri usi della risorsa idrica: il caso delle valli Gesso e Vermenagna (Cuneo) .............................................. 111di Riccardo Pasi, Jessica Balest, Alessandro Paletto, Gianluca Grilli, Giulia Garegnani

Casi di studioPer una cartografia della giustizia ambientale lEJatlas, tra luoghi di resistenza e nuove narrative socio-ambientali .................................................................. 123di Daniela Del Bene, Leah Temper

Lenergia e linceneritore ............................................................................. 127di Giacomo DAlisa

Gasdotto Trans Adriatico TAP: ambiente, mercati finanziari e violazioni dei diritti umani ............................... 131di Elena Gerebizza

Potere al vento. Opposizioni allenergia eolica e democrazia dellambiente ...... 134di Alessandro Mengozzi

Proyecto Castor: desenmaraando un megaproyecto impuesto ...................... 137di Mnica Guiteras

Il caso ENI in Basilicata ................................................................................ 140di Maura Benegiamo

5GAZZETTA AMBIENTE N3 / / 2015

Energia e conflitti socio-ambientali

Energia e conflitti: i contesti delle nuove economie

Questo numero, curato da Laura Fregolent e Roberto Sinibaldi, dedicato allenergia, ai conflitti sociali legati alla costruzione di impianti di produzio-ne, alle linee di finanziamento che caratterizzano le varie fonti. Pi di venti autori per sedici contributi, divisi in articoli e casi di studio. Dati alla mano vengono sfatate alcune presunte certezze e messi in discus-sioni elementi considerati veri e propri assiomi. Qui vogliamo solo accen-nare, per esempio, a quanto scrivono diversi autori sui costi dellenergia, al sostegno economico derivante da precise politiche energetiche, a come alcuni parametri potrebbero cambiare anche di molto se gli indirizzi dei deciso-ri politici fossero diversi. Sono analizzati a fondo i costi ambientali dellener-gia prodotta, i vantaggi e gli svantaggi rispetto alle fonti tradizionali.Abbiamo davanti a noi la transizione dal petrolio. In un periodo abbastan-za lungo rispetto ai nostri personali tempi fisiologici, ma brevissimo rispetto quello della societ globale, dovremo approdare verso altre fonti di approv-vigionamento. Il petrolio c e ci sar ancora per decenni, ma la sua estrazio-ne sar tecnicamente sempre pi difficile e relativamente redditizia.Il tema dellenergia uno dei gangli principali su cui organizzata la nostra societ e il mutare dei suoi fattori produrr rivolgimenti importanti, epocali. La transizione verso nuovi modelli di produzione e approvvigionamento in atto, in Europa, in Germania in particolare. Ma sarebbe sbagliato calarci in scenari fantascientifici dallenergia illimitata. Al contrario, la tendenza quella che ci indirizza tutti verso un uso molto pi parsimonioso del passato nelluso dellenergia. Una limitazione degli sprechi che non pu e non deve venire solo dallefficientamento delle reti e delle apparecchiature duso, ma dalla consapevolezza dei consumatori. In questo senso apparve assai stra-vagante che solo qualche anno fa lEnel pubblicizzasse il passaggio da 3 a 6 kw come potenziale di energia fornita, per gli utenti della rete elettrica. Un principio di dissipazione, opposto a quello di risparmio e uso consapevole delle risorse. Una campagna inutile che fu ritirata quasi subito, per non parlare di quella a favore del nucleare, messa in piedi dal Forum Nuclea-re Italiano, poi bocciata dal Giur dellAutodisciplina Pubblicitaria. Una campagna assai sofisticata sul piano comunicativo, costata 6 milioni di euro,

6ENERGIA E CONFLITTI: I CONTESTI DELLE NUOVE ECONOMIE

Energia e conflitti socio-ambientali

tesa a convincere gli italiani della necessit del ritorno al nucleare. Unini-ziativa che aveva trovato proseliti, poi spazzata via dallo tsunami che colp Fukushima.Per questo, allideale tavolo della rivoluzione energetica, non si pu pre-scindere dalla partecipazione, informata e attiva di tutti, dei cittadini e soprattutto di chi governa. Avendo ben chiaro che in Italia lindustria consuma energia quanto terziario e domestico messi insieme, quindi i conti bisogna farli bene. E qui torniamo ai decisori politici. Certo, specialmente in un paese come il nostro, si deve registrare il perenne iato tra ricerca e politi-ca, tra chi