EDUCAZIONE ALIMENTARE ? SÌ GRAZIE, MA SOLO SU MISURA!

  • View
    213

  • Download
    0

Embed Size (px)

Text of EDUCAZIONE ALIMENTARE ? SÌ GRAZIE, MA SOLO SU MISURA!

  • Slide 1
  • EDUCAZIONE ALIMENTARE ? S GRAZIE, MA SOLO SU MISURA!
  • Slide 2
  • EDUCAZIONE ALIMENTARE SU MISURA Identificazione del fabbisogno Identificazione del fabbisogno Intervento Intervento Valutazione dellefficacia Valutazione dellefficacia
  • Slide 3
  • INTAKE DI NUTRIENTI IN BAMBINI E BAMBINE DI ET 6-11 ANNI NELLA PROVINCIA DI AVELLINO Progetto ARCA Bambini (n=1883) Bambine (n=1851) P Et (anni) 8.81.5 0.937 Energia (kcal/24h)231365722246500.0001 Proteine (g/24h)81.924.979.125.60.001 (% EN TOT)14.32.3 0.865 Grassi (g/24h)87.129.886.029.70.261 (% EN TOT)33.86.034.86.20.0001 Carboidrati (g/24h)319.1100.4301.297.60.0001 (% EN TOT)51.76.750.76.90.001
  • Slide 4
  • PERCEZIONE MATERNA DELLIMMAGINE CORPOREA Barba e al., Int J Ped Obesity 2008
  • Slide 5
  • SCUOLA CASA RISTORAZIONE PUBBLICIT DISEGNO URBANO MASS MEDIA INDUSTRIA EDUCAZIONE ALIMENTARE: QUALI SCENARI?
  • Slide 6
  • Slide 7
  • 8500 bambini (et 3-11 anni) 8500 bambini (et 3-11 anni) 32: Comuni 20: unit personale ISA CNR 20: unit personale ISA CNR 27: unit personale ASL 27: unit personale ASL 500: insegnanti 500: insegnanti 6500 ore: visite mediche 6500 ore: visite mediche 1000000: dati informatizzati 1000000: dati informatizzati 1000 ore: formazione 1000 ore: formazione 2000 - 2009
  • Slide 8
  • 2000 - 2011
  • Slide 9
  • EDUCAZIONE ALIMENTARE SU MISURA Identificazione del fabbisogno Identificazione del fabbisogno Intervento Intervento Valutazione dellefficacia Valutazione dellefficacia
  • Slide 10
  • Modificare le interazioni tra ambiente e cibo/attivit fisica Stimolare e coadiuvare limpegno e lassunzione di responsabilt da parte delle pubbliche Istituzioni Spostare le responsabilit dal livello individuale a quello sociale PROSPETTIVE
  • Slide 11
  • FAMIGLIA SCUOLA DISEGNO URBANO MASS MEDIA INDUSTRIA ALIMENTARE AMBIENTE SOCIO-CULTURALE UNO SCENARIO PER LEDUCAZIONE ALIMENTARE
  • Slide 12
  • UNA PIATTAFORMA DI COMUNIT PER STRATEGIE CONDIVISE