Claude Lévi-Strauss - ?vi-Strauss.pdf · Claude Lévi-Strauss 1908-2009 Formazione filosofica Scuola…

  • View
    212

  • Download
    0

Embed Size (px)

Transcript

Claude Lvi-Strauss 1908-2009 Formazione filosofica Scuola etnologica francese durkheimiana Scuola di Boas Linguistica strutturale (Jakobson)

Bricolage teorico

Ricerca scientifica e ricerca esistenziale

Temi di studio Parentela e matrimonio Rapporto tra natura e cultura Socialit e reciprocit Sistemi di pensiero

Pensiero selvaggio e pensiero civilizzato Miti

La parentela Proibizione dellincesto

Unica regola sociale universale Regola appartenente alla sfera della cultura, ma radicata nella

natura (in quanto universale)

Morgan Danni genetici

la reiterata pratica esogamica a causare problemi genetici in caso di endogamia

Westermark Repulsione istintiva Freud: desiderio represso culturalmente

McLennan Matrimonio per cattura Caso culturale particolare, non universale

Durkheim Conseguenza dellesogamia

Identificazione del clan con il totem = causa religiosa

Lesogamia La proibizione dellincesto alla base della esogamia

Esogamia: regola sociale derivata dalla proibizione dellincesto prescrive la ricerca del partner al di fuori della cerchia degli individui

proibiti La proibizione dellincesto non tanto una regola che vieta di

sposare la madre, la sorella o la figlia, quanto invece una regola che obbliga a dare ad altri la madre, la sorella o la figlia. [] Abbiamo cos constatato che numerose regole, in apparenza assai complicate ed arbitrarie, possono ridursi a pochissime

La proibizione dellincesto rappresenta il passaggio delluomo dalla natura (assenza di regole) alla cultura (presenza di regole)

Teoria generale della parentela Lesogamia e la reciprocit

Lesogamia alla base della reciprocit tra i gruppi

umani un rapporto di comunicazione (linguaggio) lindispensabile prerogativa di uno scambio reciproco

Lvi-Strauss sostiene che laffinit ha un ruolo superiore

rispetto alla consanguineit nel processo di costruzione delle strutture parentali

Latomo di parentela e le strutture elementari della parentela

Atomo di parentela: unit minima parentale, alla base dellesogamia

Strutture elementari della parentela:

sistemi culturali che prescrivono il matrimonio con un certo tipo di parenti

Teoria ristretta della parentela

La teoria ristretta rappresenta lanalisi delle strutture elementari : Si tratta di societ in cui tutti si ritengono parenti

Matrimonio Tali culture distinguono tra partner possibili e partner

proibiti

Sistemi di parentela Strutture elementari Strutture complesse

Societ che indicano i partner possibili e quelli proibiti Es. i bororo (Brasile) Es. i trobriandesi

(Melanesia) ecc.

Societ che non indicano i partner possibili*, ma che impediscono lunione con certi individui Es. la nostra cultura

* Esistono comunque dei criteri culturali che indicano come sconvenienti o pi desiderabili certe unioni matrimoniali

La pi semplice tra le strutture elementari della parentela

Matrimonio tra cugini incrociati

Es. I bororo (Brasile)

Modello dualista del villaggio bororo

Ogni villaggio diviso in due met esogamiche

Ogni met abitata da un clan matrilineare Gli uomini vanno a

vivere nel clan della moglie

Modello dualista del villaggio bororo

Ogni villaggio diviso in due met esogamiche (est-ovest)

Ogni met abitata

da un clan matrilineare A, B, C, D, E, F, G, H

Modello dualista e reciprocit

I matrimoni sono prevedibili e descrivibili Lindividuazione

del clan avviene in base a effettive

frequentazioni predilezione per

lunione tra cugini incrociati

Strutture e modelli (1/2) Concetto di struttura

una categoria dello spirito umano (funzione cerebrale) Elemento costante, profondo, inconscio Le strutture sono vuote (prive di contenuto)

Si esplicano in Logiche proprie Opposizioni binarie (coppie oppositive), quali:

alto/basso, destra/sinistra, crudo/cotto, vicino/lontano, veloce/lento, ecc.

Strutture e modelli (2/2) La struttura si articola in modelli (in parte consci, in

parte inconsci) La struttura universale prende forma in modelli culturali

specifici Attraverso lanalisi dei modelli specifici di una cultura

possiamo risalire alla struttura pi generale (universale)

La struttura elementare della parentela

La struttura elementare della parentela la reciprocit, che si esprime e si attua secondo modelli particolari:

Bororo Modello incompleto (conscio): organizzazione dualista del villaggio matrimonio tra cugini incrociati

Completamento del modello (inconscio): Tre sezioni dei clan Obbligo di sposarsi con membri di clan omologhi

Bororo (modello completo)

ASPETTI CONSCI organizzazione dualista

del villaggio matrimonio tra cugini

incrociati

ASPETTI INCONSCI

Tre sezioni dei clan Obbligo di sposarsi con

membri di clan omologhi

Inconscio strutturale Linconscio strutturale composto da strutture

Le strutture sono prive di contenuti specifici Riguardano qualsiasi processo di simbolizzazione

Il pensiero umano procede secondo strutture che implicano criteri oppositivi La natura pensata attraverso criteri dualistici

La simbolizzazione della realt [] profondamente

radicata nellapparato psichico di ogni singolo individuo: essa costituisce lapparato psichico

Identit del pensiero primitivo e civilizzato

Linconscio strutturale alla base sia delle culture primitive che delle culture civilizzate Vi identit di strutture (leggi del pensiero)

Possibilit di comunicazione tra le une e le altre

Linguistica strutturale e cultura Linguistica strutturale Cultura Fonemi:

unit linguistica minime (suono), non dotate di significato Utensili per costruire

significati (Jakobson) Morfemi, parole, frasi

(sistemi) Selezione dei fonemi Unione di suono e senso Particolarit delle

combinazioni

Proibizione dellincesto

Segna il passaggio dalla natura alla cultura Elemento culturale

(particolare) riscontrabile in tutte le culture (universale)

Culture specifiche (sistemi) Presentano modelli

Rinviano alle strutture

Il totemismo: un sistema di classificazione

Attenzione rituale per gli animali nei totem Malinowski: buoni da mangiare Lvi-Strauss: buoni da pensare

La natura (animale e vegetale) offre contenuti concreti

alloperazione culturale di simbolizzazione (classificazioni in base a criteri oppositivi) Il totemismo un codice per pensare la realt (ordinare

luniverso) Tale codice serve a connettere varie realt

pu fare da tramite ad altri codici (es. parentela, socialit, economia)

Sistemi di trasformazione Permettono il passaggio da un codice a un altro

Totemismo autraliano Associazione di un individuo o un gruppo a un animale o una pianta

Distingue i gruppi attraverso la natura (diversit delle specie) Concepisce la cultura (es. gruppi sociali) attraverso la natura (es.

animali o piante)

Caste indiane hindu Differenziazione sociale rigida in base alla occupazione (fattore

culturale) Concepisce la natura attraverso la cultura

Totemismo e sistema castale riconducibili agli stessi

principi

Claude Lvi-StraussClaude Lvi-StraussTemi di studioLa parentelaLesogamiaTeoria generale della parentelaLatomo di parentela e le strutture elementari della parentelaTeoria ristretta della parentelaSistemi di parentelaLa pi semplice tra le strutture elementari della parentelaModello dualista del villaggio bororoModello dualista del villaggio bororoModello dualista e reciprocitStrutture e modelli (1/2)Strutture e modelli (2/2)La struttura elementare della parentelaBororo (modello completo)Inconscio strutturaleIdentit del pensiero primitivo e civilizzatoLinguistica strutturale e culturaIl totemismo: un sistema di classificazioneSistemi di trasformazione