CARTA DEI .Chirurgia Senologica 93 8. Chirurgia Toracica 95 9. Chirurgia Vascolare 97 10. Ematologia

  • View
    227

  • Download
    0

Embed Size (px)

Text of CARTA DEI .Chirurgia Senologica 93 8. Chirurgia Toracica 95 9. Chirurgia Vascolare 97 10. Ematologia

Garibaldi Nesima

Garibaldi Centro

S. Luigi - Santi Curr

CARTA DEI SERVIZIAzienda di Rilievo Nazionale e di Alta Specializzazione

Garibaldi

REGIONE SICILIANA

Laccesso ai Servizi Sanitari

1

Laccesso ai Servizi Sanitari

a cura dellU.O.S. Comunicazione Istituzionale

Francesco SantoconoDavide Pagano

Serena dArienzoRosaria Elena Screpis

Indice

Prefazione 6Storia 7Principi Fondamentali 10Mission 11Diritti e doveri dei cittadini in Ospedale 12Direzione Generale 15Direzione Amministrativa 16

Area Amministrativa 19Settore Affari Generali, Sviluppo Organizzativo e Risorse Umane 19Settore Economico-Finanziario e Patrimoniale 19Settore Provveditorato ed Economato 20Settore Facility Management 21Settore Tecnico 22U.O.S. Comunicazione Istituzionale 23U.O.S. Servizio Prevenzione e Protezione 26

Direzione Sanitaria 27Area Sanitaria 28

U.O.S. Gestione del Rischio Clinico 29U.O.S. Igiene ed Organizzazione dei Servizi Ospedalieri 30Centro di Prenotazione Aziendale (C.P.A.) 31

Partecipazione e Controllo 32Erogazione dei Servizi Sanitari 33

Presidio Ospedaliero Garibaldi-Centro 38Come raggiungere lOspedale 39

Mappa dellOspedale 40Direzione Medica di Presidio 41

1. Ambulatori 422. Anestesia e Rianimazione A. Caruso 433. Cardiologia con UTIC 444. Chirurgia Generale 475. Chirurgia Vascolare 496. Dermatologia 517. Diagnostica per Immagini 538. MCAU 569. Medicina Interna 5710. Medicina in Area Critica 6011. Neurochirurgia Traumatologica 6312. Neurologia con Stroke 6513. Ortopedia e Traumatologia 6714. Patologia Clinica 7015. Reumatologia 7216. Servizio di Farmacia 7417. Servizio di Immunoematologia e Medicina Trasfusionale 7518. Talassemia 77

2

Indice

Presidio Ospedaliero Garibaldi-Nesima 79Come raggiungere lOspedale 80Mappa dellOspedale 81Direzione Medica di Presidio 82

1. Anatomia Patologica 832. Anestesia 843. Cardiologia 854. Cardiologia Pediatrica 875. Chirurgia Oncologica 896. Chirurgia Pediatrica 917. Chirurgia Senologica 938. Chirurgia Toracica 959. Chirurgia Vascolare 9710. Ematologia 9911. Endocrinologia 10112. Epatologia 10513. Gastroenterologia 10814. Geriatria 11115. Hospice Giovanni Paolo II 11316. Malattie Apparato Respiratorio 11617. Malattie Infettive 11918. Medicina Interna 12319. Medicina Nucleare Centro PET/TC 12520. Nefrologia 12721. Neonatologia - T.I.N. 13022. Neurochirurgia 13223. Oftalmologia 13424. Oncologia Medica 13725. Ortopedia e Traumatologia 14026. Ostetricia e Ginecologia 14327. Otorinolaringoiatria 14728. Patologia Clinica 15029. Pediatria 15230. Proctologia 15531. Pronto Soccorso Ostetrico 15732. Pronto Soccorso Pediatrico 15833. Radiodiagnostica 15934. Radiodiagnostica Senologica 16135. Radioterapia 16336. Rianimazione 16537. Rianimazione Pediatrica 16638. Servizio di Farmacia 16839. Urologia 169

3

Indice

Presidio Ospedaliero San Luigi - Santi Curr 172Come raggiungere lOspedale 173Mappa dellOspedale 174

1. Diagnostica per Immagini 175

4

5

Con la pubblicazione della presenteCarta dei Servizi, lAzienda Ospe-daliera ARNAS Garibaldi di Cataniaintende fornire una preziosa occasionedi mediazione tra la Cittadinanza ela Struttura Sanitaria, con lobiettivodi migliorare il dialogo con lutenza,con le molteplici realt socio-sanitariepubbliche e private, e con le asso-ciazioni di volontariato.

Lo scopo primario di tale pubblica-zione senzaltro la trasparenza delleinformazioni offerte, inerenti tanto iservizi erogati dallAzienda quanto ilpersonale ospedaliero, come ulteriorecoronamento di un instancabile pro-cesso di miglioramento qualitativodelle prestazioni sanitarie.

La Carta costituisce unassunzionedi responsabilit, da parte dellAziendaOspedaliera, nella tutela dei diritti delcittadino e nella garanzia dei proce-

dimenti di cura e di ricerca, al fine di porre come obiettivo primario la centralit dellapersona tramite la promozione del benessere e della salute, nel pieno rispetto dellintegritfisica, psichica e sociale dellindividuo; tale divulgazione permette la conoscenza delleprestazioni offerte nella loro specificit, gli standard e le procedure per facilitare laccessoai servizi erogati secondo i principi di professionalit ed affidabilit.

Nella convinzione dellimportanza e dellutilit che tale contributo offre allutenza, siringrazia tutto il personale sanitario che si reso disponibile nel fornire informazioni edati aggiornati, a conferma di quanto la redazione della Carta Servizi rappresenti lospecchio di un continuo e reale percorso di evoluzione nella prassi ospedaliera.

Il Direttore GeneraleGiorgio Giulio Santonocito

6

Prefazione

Il vademecum della salute

Storia

7

La storia dellospedale Garibaldi affonda le proprie radici nel XIX secolo eprecisamente nel 1848, quando nacque come Albergo dei poveri accattoni di ambo isessi nei locali posti in contrada Fossa dellArancio, la cui amministrazione fu affidataad una deputazione presieduta dal Duca di Carcaci. Tale organismo assunse lobbligodi provvedere ai poveri grazie al libero contributo che i cittadini di Catania elargivano,guardando al precetto della carit cristiana Dilige proximum tuum sicut te ipsum,ovvero Ama il prossimo tuo come te stesso.Successivamente il Duca di Carcaci trasfer l Albergo dei poveri accattoni nelleremodella Mecca, il quale sorgeva nel largo di Santa Maria di Ges.Negli anni a seguire, a causa di un sempre maggior numero di ricoverati, tra i quali vierano i pazienti dementi in osservazione, i locali delleremo divennero insufficienti tantoda indurre, nel 1883, il Consiglio Comunale a stanziare somme del bilancio cittadinoal fine di gestire le opere strutturali dell Albergo che da allora venne denominatoOspedale Garibaldi.La trasformazione nellattuale ospedale da considerarsi, quindi, come opera prettamentecomunale. Il regolamento organico approvato dal Consiglio Comunale, risalente al 28gennaio 1901, indicava quali scopi dellospedale, oltre alla pratica medico-chirurgicadi ammalati cronici, anche il ricovero dei poveri di ambo i sessi, di inabili al lavoro, diragazze povere ed orfane, di bambini abbandonati, di dementi temporaneamente inosservazione, di soggetti sospetti di demenza.Nel 1923 lamministrazione dellospedale venne presa totalmente in carico dal Comunedi Catania che la detenne fino al 1970, anno in cui il Garibaldi divenne Ente Ospedalieroautonomo. Nel 2006, solo dopo numerosi anni e in seguito alla restaurazione degliedifici storici dellospedale, il Garibaldi-Centro torner ad ospitare la sedeammin is t ra t i va de l l az ienda .Dal 1993 la vocazione specialistica hafat to guadagnare al l AziendaGaribaldi la denominazione diA.R.N.A.S., Azienda ospedaliera diRilievo Nazionale di Alta Specializ-zazione.La storia pi recente della strutturaospedaliera vedeva la sua suddivisionein ben quattro presidi aventi radicistoriche differenti: lospedale Garibaldi-Centro, lospedale Ascoli-Tomaselli,oggi definitivamente dismesso,lospedale Santi Curr-San Luigi edinfine lospedale Garibaldi-Nesima.

La vocazione attuale del Presidio delG a r i b a l d i - C e n t ro q u e l l adellemergenza-urgenza. Situato nelcuore della citt, nel corso degli annila struttura ospedaliera ha consolidatola propria area emergenziale al finedi far fronte alle esigenze dellutenzadel centro storico.

A tal proposito, nel presidio del Garibaldi-Centro, risulta evidente la concentrazionedi quelle Unit Operative che fanno da corollario a unorganizzazione efficientedellemergenza quali, tra le altre, i reparti di Cardiologia, Anestesia e Rianimazionee Medicina Trasfusionale.Nella sua storia recente, il Garibaldi- Centro ha affrontato momenti di rilevanza anchenazionale, quali la morte dellIspettore Raciti risalente al 2007 durante gli incresciosiscontri presso lo stadio Massimino, nonch il decesso del tenore Salvatore Licitra nel2011.Tuttavia il Garibaldi-Centro stato anche teatro di eventi positivi, come i diversi partidi donne in coma nellUnit Operativa di Anestesia e Rianimazione.

LOspedale Ascoli-Tomaselli ogginon esiste pi, ma per lungo tempofu il sanatorio cittadino, vista la suacollocazione nella parte alta dellacitt, in cui al meglio si godevano lefavorevoli condizioni ambientali. nel 1978 che avvenne la fusionedel l Ospedale Tomasel l i conlOspedale Ascoli, vedendo unsempre maggiore incremento delleattivit, grazie allaggiunta di nuovediscipline che hanno mutato laspettodi ospedale prettamente sanatorialein struttura multidisciplinare.

LOspedale Santi Curr-San Luigi trae le sue origini da un Consorzio costituito nel1932 tra la Provincia, lOspedale Vittorio Emanuele II e lUniversit di Catania comeCentro Tumori, aggregato alla Clinica Chirurgica dellUniversit ed allocato nei localidi via Plebiscito.Tra i primi centri a vocazione oncologica a livello nazionale, sar proprio tale specificitad essere incrementata, tanto da costituire negli anni due sezioni, una di carattereprettamente medico denominata San Marco, laltra a indirizzo chirugico denominataSan Luigi e che in precedenza era stata sanatorio tubercolare. Negli anni Settanta

le due sezioni vennero unificatenei locali del San Luigi e furonoaffidate allautonoma responsa-bilit di un Direttore e Primariochirurgo, il Prof. Santi Curr, allacui memoria stato intitolatolOspedale.Attualmente i locali dellOspedaleCurr sono stati ceduti in con-venzione con lAzienda SanitariaProvinciale (Asp) e continua adessere attiva al suo interno sol-tanto lUnit Operativa di Radio-logia.

8

Il Presidio Ospedaliero del Garibaldi-Nesima ha visto la sua nascita nel gennaio2004, con linaugurazione della prima torre della struttura, ricevendo subito larghiconsensi da parte della cittadinanza e migliorando lapproccio alla realt sanitaria deicatanes

Recommended

View more >