¢â‚¬“La Nuvola della sicurezza: l¢â‚¬â„¢Inail Lazio adotta un cantiere si 2015. 2. 21.¢  ¢â‚¬“La Nuvola della
¢â‚¬“La Nuvola della sicurezza: l¢â‚¬â„¢Inail Lazio adotta un cantiere si 2015. 2. 21.¢  ¢â‚¬“La Nuvola della

¢â‚¬“La Nuvola della sicurezza: l¢â‚¬â„¢Inail Lazio adotta un cantiere si 2015. 2. 21.¢  ¢â‚¬“La Nuvola della

  • View
    0

  • Download
    0

Embed Size (px)

Text of ¢â‚¬“La Nuvola della sicurezza:...

  • DIREZIONE REGIONALE LAZIO

    Il corso nasce nell’ambito del Progetto

    “La Nuvola della icurezza: l’Inail Lazio adotta

    n cantiere – si impara facendo”

    Responsabili D.ssa Nunzia Bovio – Ing. Vincenzo Spadafora

    in collaborazione con:

    C e n tr

    o S

    tu d i e F

    o rm

    a z io

    n e I

    N A

    IL L

    a z io

    – R

    o m

    a 2

    0 1 0

    s

    u

    Direzione Regionale Lazio Via Nomentana, 74 – 00161 Roma

    http://siti.inail.it/lazio

    Assessorato alle Politiche della Scuola Viale di Villa Pamphili, 100 – 00152 Roma

    www.provincia.roma.it

    24-25 e 26 Marzo 2010

    Seminario formativo

    “La Nuvola della sicurezza:

    l’Inail Lazio adotta un cantiere

    si impara facendo”

    1^ Edizione

    Società Italiana per condotte d’Acqua S.p.A. Via Salaria, 1039 – 00138 Roma

    www.condotte.com

    EUR S.p.A. Via Ciro il Grande, 16 – 00144 Roma

    www.eurspa.it

    EUR Congressi S.r.l. Largo Virgilio Testa, 23 – 00144 Roma

    www.eurcongressi.it

  • CESFOP

    INAIL Direzione Regionale Lazio

    Centro Studi e Formazione per la Prevenzione

    Via Nomentana, 74 - 00161 Roma

    e-mail: lazio-cesfop@inail.it - telefono 06.3643.7502 fax: 06.3643.7530

    La partecipazione al corso è gratuita

    DESTINATARI: 95 studenti e 14 tutor di 6 Istituti Superiori di Roma e Provincia

    Istituti Tenici Geometri: Alberti di Roma - Luzzatti di Palestrina

    Ambrosoli di Roma - Villa Pamphili di Roma

    Istituto Tenico Industriale Pacinotti di Roma

    Liceo Scientifico - Democrito di Roma

    MODULO IN AULA:

    durata: 15 ore di didattica articolate su 3 giorni - Due Edizioni

    data: 1^ Edizione 24 - 25 e 26 marzo 2010

    2^ Edizione 21 - 22 e 23 aprile 2010

    orario: dalle 9.00 alle 13.30

    sede: Sala Conferenze Sede Inail di Roma Centro - Roma, Piazza Cinque Giornate, 3

    STAGE IN CANTIERE: 20 ore periodo aprile - maggio

    Cantiere sede dello stage: “Nuovo Centro Congressi dell’ Eur” - Impresa Affidataria

    Lavori: Società Italiana per Condotte d’Acqua S.p.A.

    OBIETTIVI OBIETTIVI

    ARGOMENTI DEL CORSO

    TU n. 81/2008 tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro

    Avv. Salvatore Pellegrino

    Legislazione sanitaria in ambito prevenzionale

    D.ssa Nunzia Bovio

    Il sistema istituzionale per la sicurezza sul lavoro- Analisi degli accadimenti

    infortunistici - La vigilanza

    Dott. Massimo Pizzuto

    La pianificazione della sicurezza in cantiere - Piani di sicurezza e di coordinamento

    Piani operativi di sicurezza - Misure organizzative e opere provvisionali per la

    sicurezza nei cantieri

    Ing. Raoul Avizzano

    Generalità sulla valutazione dei Rischi - Macchine e attrezzature - Rumore

    Movimentazione manuale dei carichi

    Ing. Paolo De Santis

    Rischio elettrico e impiantistico

    p.i. Alberto Del Grande

    OBIETTIVI

    L’INAIL è chiamato dal D.Lgs. n. 81/2008, il nuovo Testo Unico che sostituisce il D.Lgs.

    n. 626/94, a svolgere attività di promozione e divulgazione della cultura della salute e della

    sicurezza sul lavoro nei percorsi formativi scolastici (art. 11).

    Il corso di formazione “La Nuvola della sicurezza: l’Inail Lazio adotta un cantiere - si impara

    facendo” vuole educare i giovani di oggi - lavoratori di domani - alla cultura della sicurezza

    attraverso nuovi percorsi didattici fondati sulla lezione frontale e verifica attraverso il sopralluogo

    e lo stage nel cantiere “Nuovo Centro Congressi dell’EUR”, conosciuto anche come “La Nuvola”,

    progettata dall’arch. Massimiliano Fuksas

    Così facendo nella scuola si promuove e si trasmette la cultura della sicurezza sul lavoro,

    capacità e competenze specifiche nel rispetto dell’art. 3 del D.Lgs. n. 81/2008.