19
….1. Antonio M. D’Amico ECRN Sistema telematico per l’interoperabilità degli Uffici di Stato Civile per lo scambio di certificati a livello europeo INFO DAY ICT CIP Trento 18 02 2009

Antonio M. D’Amico

  • Upload
    bebe

  • View
    52

  • Download
    1

Embed Size (px)

DESCRIPTION

Antonio M. D’Amico ECRN Sistema telematico per l’interoperabilità degli Uffici di Stato Civile per lo scambio di certificati a livello europeo INFO DAY ICT CIP Trento 18 02 2009. IAE GEIE – EBA SRL – EUTELIS ITALIA SRL. EUROPEAN BUSINESS ASSOCIATES SRL. Brussels. EUTELIS ITALIA SRL. - PowerPoint PPT Presentation

Citation preview

Page 1: Antonio M. D’Amico

….1.

Antonio M. D’Amico

ECRN Sistema telematico per l’interoperabilità degli Uffici di Stato Civile

per lo scambio di certificati a livello europeo

INFO DAY ICT CIP Trento 18 02 2009

Page 2: Antonio M. D’Amico

….2.

Il gruppo di aziende rappresenta una network nel settore del project financing di project management, presente a livello di CE, specializzata nell’acquisizione e nella gestione di grandi progetti europei nei settori dell' ICT, eGovernment, eInclusion, Salute Sicurezza, e più globalmente nel mondo dei servizi innovativi .

Ha il ruolo di "think-tank" per l‘industria, l‘amministrazione ed il mondo dell‘innovazione, promuovendo lo sviluppo di strategie, progettazione, management e monitoraggio di progetti: • definizione della strategia d'innovazione e di internazionalizzazione; • identificazione dei programmi di finanziamenti a livello di europeo • definizione delle linee progettuali e del project financing; • assistenza nella strategia progettuale per manageriali, finanziari e tecnici.

IAE GEIE – EBA SRL – EUTELIS ITALIA SRL

Rome

Brussels

Munchen

Bucharest

EUTELIS ITALIA SRL

EUROPEAN BUSINESS ASSOCIATES SRL

INCLUSION ALLIANCE EUROPE

Page 3: Antonio M. D’Amico

….3.

www.ebanet.eu

Page 4: Antonio M. D’Amico

….4.

Programma ICT Policy Support (ICT PSP), decisione n.1639/2006/CE del PE e del Consiglio, per valorizzare il potenziale delle tecnologie ICT per la crescita e la competitività, periodo 2007-2013, dotazione finanziaria € 730 Milioni

ECRN (European Civil Registry Network) fa parte dell’iniziativa ICT PSP (Information and

Communication Technologies Policy Support Programme) sotto il “Competitive and Innovation

Programme (CIP)” che supporta progetti con valenza innovativa di soluzioni tecnologicamente

avanzate.

ECRN 1° classificato Pilota B - Bando 2007 ECRN 1° classificato Pilota B - Bando 2007

Settori : eGovernment & eInclusion

Page 5: Antonio M. D’Amico

….5.

ECRN è un servizio pilota per il trasferimento internazionale di informazioni relative allo stato civile dei cittadini a livello europeo:

• Certificato di nascita• Certificato di morte• Licenza di matrimonio

ECRN - ObiettivoECRN - Obiettivo

Page 6: Antonio M. D’Amico

….6.

Consorzio per lo sviluppo del progettoConsorzio per lo sviluppo del progetto COORDINATORE Associazione Nazionale Ufficiali di Stato Civile ed Anagrafe – ANUSCA (Italy)

PARTNERS•Municipality of Rotterdam (Netherlands)•Ministry of Communication and Information Technology (Romania)•Comune di Bologna (Italy)•Ministry of Interior (Slovenia)•City Council Gant (Belgium)•Municipality of Bremerhaven (Germany)•CNIPA (Italy)•Inclusion Alliance for Europe GEIE (Romania)•REGULUS (Italy)•GENIS (Slovenia)•ENGINEERING Ingegneria Informatica (Italy)

Partenza del progetto: Giugno 2008

Durata del progetto: 30 mesi

Disponibilità ad allargare la sperimentazione ad altre città sia in Disponibilità ad allargare la sperimentazione ad altre città sia in Italia che in altri paesi Italia che in altri paesi

Page 7: Antonio M. D’Amico

….7.

Quattro siti pilota riguardanti gli uffici del registro:

Municipality of Rotterdam (NL)

Comune di Bologna (IT)

City Council of Gent (BE)

Municipality of Bremerhaven (DE)

Siti pilotaSiti pilotaC

B D

E

A

• A : Centro del sistema come snodo A : Centro del sistema come snodo tecnologico (ANUSCA) tecnologico (ANUSCA)

• B, C, D e E : Uffici Stato CivileB, C, D e E : Uffici Stato Civile

Page 8: Antonio M. D’Amico

….8.

ECRN nel contesto dell’eGovernmentECRN nel contesto dell’eGovernment

AMMINISTRAZIONEAMMINISTRAZIONE

Cittadini

Altre Amministrazioni

G2CG2C

G2GG2G

G2BG2B

G2CG2C: Miglioramento della relazione Cittadino-Miglioramento della relazione Cittadino-AmministrazioneAmministrazione

G2GG2G: Incremento dell’efficienza delle azioni Incremento dell’efficienza delle azioni amministrative localiamministrative locali

Industrie

Page 9: Antonio M. D’Amico

….9.

ECRN: Il modello evolutivo ECRN: Il modello evolutivo dell’eGovernmentdell’eGovernment

Page 10: Antonio M. D’Amico

….10.

ECRN: l’evoluzione per i servizi di ECRN: l’evoluzione per i servizi di stato civilestato civile

ECRN

Page 11: Antonio M. D’Amico

….11.

ECRN - FunzionalitàECRN - Funzionalità

Previsti serie di pilots con effettive Previsti serie di pilots con effettive transazioni transazioni documentali stimate a circa 500 complessive documentali stimate a circa 500 complessive nei 4 siti. nei 4 siti.

Standardizzazione Stato Civile – multilinguismoVienna 1976

Trasferimento elettronicodoc. digitali tra A - B – C – D – X

Gestione risorse del Public Administration Registry

Gestione & interoperabilità standard europei certificazione

Gestione multilingua contenuti sistema

Page 12: Antonio M. D’Amico

….12.

Scenario ECRNScenario ECRN

Mail ServerEncrypted channel

Registry Registry OfficerOfficer

PA archives

PA RegistryPA1 InformationPA2 InformationPA3 Information… …

FTP Server

Http Repository

Registry Registry OfficerOfficer

Compile Form

Document Delivered Notification

Delivery Confirmation

ECRN System

PA 1 PA 2

Signed Document

Signed Document

Certified mail

Compile Form

Delivery Confirmation

Civil ActData

Page 13: Antonio M. D’Amico

….13.

Autenticazione e AutorizzazioneAutenticazione e Autorizzazione Le funzionalità di ECRN vengono fruite attraverso una applicazione

web (portale)

E’ necessaria l’autenticazione e le relative autorizzazioni per accedere alle funzionalità

Autenticazione basata su username/password (pilota), smartcard Autorizzazione basata su utente-ruolo: solo particolari utenti posso accedere a

determinate funzionalità (ufficiale di stato civile -> firma dei documenti) Gestione personalizzata dei ruoli e delle funzionalità da assegnare

Tecnologie e standard: PKI (chiavi asimmetriche), certificati X.509 Secure Socket Layer: per la cifratura delle comunicazioni

Page 14: Antonio M. D’Amico

….14.

Firma DigitaleFirma Digitale La documentazione prodotta attraverso ECRN (estratti e richieste di estratto)

viene firmata digitalmente garantendo la certezza del mittente

Ogni Ufficiale di Stato Civile potrà firmare i documenti attraverso una smartcard

Il processo di firma.. è integrato nell’applicazione web è disacoppiato dal processo di preparazione dell’estratto (operazione

quest’ultima che può essere svolta da un normale impiegato)

I documenti creati attraverso ECRN possono essere trasmessi alla PA ricevente attraverso differenti canali, ad esempio la Posta Certificata

Tecnologie e Standard: PKI, certificati X.509 Posta elettronica certificata PKCS#7

Page 15: Antonio M. D’Amico

….15.

Trasferimento dei

documenti di stato civile

Situazione attuale

ECRN

Richiesta e risposta

Via posta ordinaria o trasferimento del cittadino

Trasmissione elettronica

Tempo per ottenere i documenti

2-3 mesi2-3 giorni lavorativi

Errori nella trasmissione 10%

0,10%

Requisiti e problemi tecnici

da superare

Identificazione

Autenticazione

Interoperabilità a livello EU

Analisi dei benefici e relativi requisiti Analisi dei benefici e relativi requisiti

Page 16: Antonio M. D’Amico

….16.

ECRN: Risultati attesiECRN: Risultati attesi Per le Amministrazioni, aumento dell’efficienza attraverso la conoscenza

immediata che un proprio cittadino ha avuto un figlio, si è sposato o è deceduto in un’altra nazione Europea, in modo da gestire in breve tempo tutte le informazioni contenute nei diversi atti e connesse con l’informazione sopra citata.

Per i cittadini, la possibilità di ottenere praticamente in tempo reale gli Atti di Stato Civile. Questo può consentire ai cittadini Europei di rispondere in tempo a richieste di documentazione per iscrizione a scuole, università, opportunità d’impiego, doveri Amministrativi, ecc.

Miglioramento delle relazioni tra Cittadini ed Amministrazioni in Europa: la richiesta di un cittadino di uno Stato A, che vive nello Stato B, potrà essere soddisfatta in modo efficace ed in un ragionevole lasso di tempo.

L’obiettivo dei partners è di creare un servizio che alla fine del progetto diventi effettivamente operativo in una logica di sostenibilità economica

Page 17: Antonio M. D’Amico

….17.

ECRN: Piano di lavoroECRN: Piano di lavoro

Durata 30 mesiAnalisi di interoperabilità 12 mesiSperimentazione 15 mesiComunicazione Tutto il progettoAnalisi di sostenibilità economica a lungo termine

Febbraio 2009

Page 18: Antonio M. D’Amico

….18.

ECRN-il sito web: www.ecrn.euECRN-il sito web: www.ecrn.eu

Page 19: Antonio M. D’Amico

….19.

Via Gregorio VII, 186 - 00165 Roma, Italy Tel. + 39-0639375335 Fax. +39-0639377588

[email protected]

[email protected]