Click here to load reader

Amhara Trachoma Control Program 2014-2016 (ATCP)

  • View
    43

  • Download
    0

Embed Size (px)

DESCRIPTION

Amhara Trachoma Control Program 2014-2016 (ATCP). Paese target: Etiopia Regione target: Amhara Zone target: Nord e sud wollo Distretti target: raya kobo e dessie zuria. Alcuni dati della Regione Amhara. - PowerPoint PPT Presentation

Text of Amhara Trachoma Control Program 2014-2016 (ATCP)

PowerPoint Presentation*
DISTRETTI TARGET: RAYA KOBO E DESSIE ZURIA
*
Alcuni dati della Regione Amhara
Nord/Wollo, Raya Kobo, 51,9% TF (1-9 anni), 0,8% TT (0-14 anni), 9,4% TT (da 15 anni in poi) - 68% di copertura idrica
Sud/Wollo, Dessie Zuria, 12,6% TF (1-9 anni), 3,2% TT (0-14 anni), 3.2% TT (da 15 anni in poi) – 61% di copertura idrica.
Nota: tutti i dati sono aggiornati al nuovo baseline fatto nel 2013, dato in blu aggiornato ai dati del Carter Centre del 2005
Acronimi: TF- Trachomatous inflammation - follicular, TI-Trachomatous inflammation - intense, TT-Trachomatous Trichiasis
Popolazione (census 2007): 17,221,976
Accesso acqua potabile: 28% degli abitanti di cui 19.89% in zone rurali e 91.8% in zone urbane
Sources: http://www.csa.gov.et/
1. 2011 National Statistics
*
CBM Italia Onlus *
Logica dell’intervento
OBIETTIVO: Ridurre l’incidenza del tracoma, migliorando l'accesso all’acqua e al servizio igienico sanitario, con particolare attenzione alle donne e ai bambini, nei distretti di Dessie Zuria e Raya Kobo, Zone Nord/Sud Wollo, Regione Amhara, entro il 2016.
Risultato 1: Le capacità operative di ORDA e dei principali partner statali e non statali coinvolti sono rafforzate
Risultato 2: I pazienti affetti da tracoma nelle aree dell’intervento sono identificati e curati
Risultato 3: Il sistema idrico per la fornitura di acqua potabile ed il servizio igienico sanitario nei diversi villaggi selezionati è funzionante
Risultato 4: II livello dell’igiene personale e ambientale e sanitario delle famiglie è migliorato
CBM Italia Onlus *
Cluster di attività
3 azioni principali:
aumento di sistemi idrici (Attività di consulenza tecnica dell’esperto sistemi idrici-igienico sanitari Università di Verona)
Formazione e sensibilizzazione della comunità e di operatori sanitari locali sulle norme di igiene personale, sanità ambientale e prevenzione del tracoma;
Prevenzione e cura del tracoma.
CBM Italia Onlus *
Beneficiari diretti
circa 22.000 ab. avranno accesso all’acqua pulita e ad un sistema igienico sanitario adeguato. (200 ab. di media x 110 sistemi idrici)
990 membri delle comunità rurali dove sono costruiti i sistemi idrici saranno formati
90 figure sanitarie per la cura della vista (infermieri oftalmici, tecnici, optometristi, etc.) e 30 chirurghi per il tracoma formati.
3000 pazienti malati di tracoma e di altre malattie visive curati (1800 con trattamento medico,1200 operati chirurgicamente).
120 Operatori Sociali Governativi, soprattutto donne, formati.
15.000 studenti (di cui 150 giovani educatori ) di circa 30 scuole primarie e 30.000 adulti educati e sensibilizzati.
CBM Italia Onlus *
Surgery: chirurgia per le persone a rischio immediato di cecità.
Antibiotics: antibiotici per affrontare lo stadio iniziale della malattia.
Facial cleaness: Educazione alla corretta pulizia e igiene del viso e del corpo.
Enviromental improvement: Miglioramento delle condizioni igienico-ambientali.
CBM Italia Onlus *
Lancio del progetto
Il progetto, cofinanziato dal Ministero degli Affari Esteri Italiano, è iniziato il 1 maggio 2014
E’ stato ufficialmente presentato agli stakeholder locali venerdì 23 maggio 2014 in Bahir Dar, Regione Amhara.
CBM Italia Onlus *
Partner di progetto
Controparte locale: ORDA
Discorso del Direttore di CBM Italia Massimo Maggio
Partecipanti
Presidente Regione Amhara
Alessia Cioni Responsabile ONG per Ufficio Tecnico Locale del Ministero Affari Esteri
CBM Italia Onlus *
Partecipanti all’evento
Ospedali di Woldia e Borumeda
Organizzazioni Internazionali: Carter Center, UNICEF, Water Action
Altri stakeholder locali