Alfresco System Administrator

  • View
    3.102

  • Download
    5

Embed Size (px)

DESCRIPTION

Introduzione alle funzionalità di amministrazione della piattaforma di content management Alfresco.Argomenti:- Gestione degli Utenti- Gestione delle Cartelle- Gestione dei Documenti- Uso dei Driver di rete per la gestione dei Contenuti- Migrazione dei Documenti- Integrazione con il Mail Server Exchange

Text of Alfresco System Administrator

  • 1. QBR | Novembre 2009Alfresco System Administrator
  • 2. Argomenti Trattati MODULO 1: Introduzione MODULO 2: Gestione degli Utenti MODULO 3: Gestione delle Cartelle MODULO 4: Gestione dei Documenti MODULO 5: Uso dei Driver di rete per la gestione dei Contenuti MODULO 6: Migrazione dei Documenti MODULO 7: Integrazione con il Mail Server Exchange Conclusioni
  • 3. Modulo 1: Introduzione
  • 4. Cosa Alfresco Piattaforma di Enterprise Content Management Open Source E estendibile Modello dei Dati:Custom Content Model Servizi: Web Script, Web Service Licenza GPL (General Public License) Il Modello Open Source consente di utilizzare i pi recenti contributi della comunit: Hibernate Open Office Lucene
  • 5. Cosa una piattaforma di ECM ECM raggruppa un insieme di tecnologie Content-Centric: Document Management (DM): Catalogare, Organizzare e Condividere file Binari prodotti da software di Authoring Web Content Management (WCM): Creazione e Gestione di contenuti destinati ad essere fluiti attraverso il Web Records Management (RM): Identificazione, Classificazione, Archiviazione e Distruzione di Record (Pratiche elettroniche) Digital Asset Management: Archiviazione, Catalogazione, Gestione, Ricerca full-text di risorse e contenuti digitali (Video, Audio, Immagini) Collaboration: Strumenti che facilitano la collaborazione, la condivisione di informazioni tramite Wiki, Blog, Siti Personali, Calendari Condivisi.. Search: supporto alla ricerca dei contenuti
  • 6. Modulo 2: Gestione degli Utenti
  • 7. Gestione degli Utenti e Gruppi Creazione di un utente e dello spazio utente Ricerca e modifica degli utenti Creazione di Gruppi e Sottogruppi Associazione di Utenti a gruppi Rimozione di Utenti a gruppi Esempi applicativi
  • 8. Permessi e Ruoli I Permessi definiscono i diritti di accesso degli utenti agli spazi e ai contenuti I figli di un nodo, sub-folder o files ereditano di default i permessi dai loro parenti (es. il file in una cartella eredita i permessi dalla cartella) I permessi sono applicabili a un nodo, spazio, propriet, sub-space, contenuto, propriet di contenuto e regole di business. I gruppi di permessi sono: Read Edit Add Delete I Ruoli utente sono delle collezioni di permessi assegnati ad un utente. Ogni ruolo comprende un set di permessi. Alfresco comprende i seguenti ruoli di base: Consumer: pu leggere i contenuti Editor: pu leggere e editare i contenuti Cotributor: pu leggere e aggiungere contenuti Collaborator: pu leggere, editare, aggiungere i contenuti Coordinator: pu leggere, editare, aggiungere e cancellare i contenuti
  • 9. Estendere i Permessi e Ruoli I seguenti sono i permessi che possono essere associati ad uno spazio: ReadProperties: Lettura delle propriet dello spazio ReadChildren: Lettura dei Contenuti dentro lo spazio WriteProperties: Aggiornamento delle Propriet (es. Titolo e Descrizione) DeleteNode: Cancella uno spazio DeleteChildren: Cancella il contenuto e i sotto spazi dentro uno spazio CreateChildren: Crea un contenuto dentro uno spazio I Permessi associati ad un Contenuto sono: ReadContent: Leggi un file WriteContent: Aggiorna un file ReadProperties: leggi le propriet WriteProperties: aggiorna le propriet del file DeleteNode: cancella un file ExcuteContent: esegue un file SetOwner: set la propriet di un contenuto Una lista completa dei Permessi e dei Ruoli di Default si trovano nel file: modelpermissionDefinition.xml I Permessi e i Ruoli di default possono essere estesi creando un nuovo custom role in PermissionDefinition.xml.
  • 10. Creare un Custom RolePuoi aggiungere un nuovo custom Role TestRoleconforme ai propri requisiti di business.Includere la definizione del Ruolo nel file permissionDefinition.xml in modelDopo il restart di Alfresco il nuovo Ruolo sar definito nel sistema.
  • 11. Proteggere gli Spaces Uno Spazio pu essere protetto da accessi indesiderati assegnando un Ruolo a specifici Utenti o Gruppi di Utenti nello Spazio (Invito in uno spazio). Un User Role determina che cosa un utente pu fare e che cosa non pu fare in uno Spazio. I Ruoli sono associati con i permessi. La Tabella seguente rappresenta un elenco dei permessi associati ad ogni ruolo in uno spazio.
  • 12. Proteggere i Contenuti Un Contenuto pu essere protetto da accessi indesiderati assegnando un Ruolo a specifici Utenti o Gruppi di Utenti (invita lutente sul contenuto). Un User Role determina che cosa un utente pu fare e che cosa non pu fare su un Contenuto. I Ruoli sono associati con i permessi. La Tabella seguente rappresenta un elenco dei permessi associati ad ogni ruolo su un Contenuto.
  • 13. Command-Line Scripts percaricare gli Utenti Gli utenti possono essere caricati in Alfresco attraverso un command-line scripts. E necessario creare un file XML (person.xml) contenente le informazioni sugli Utenti Eseguire il Comando:
  • 14. Alfresco Out-of-the-BoxMembership System Gli strumenti di gestione della sicurezza di default di Alfresco comprendono le seguenti funzionalit: Gestione degli Utenti Autenticazione degli Utenti Gestione dei Gruppi Assegnazione dei nodi (Spazi e Contenuti) dentro il repository Un Modello estendibile di Permessi e Ruoli Un Controllo degli accessi per restringere le chiamate ai servizi pubblici e allautenticazione degli utenti.
  • 15. Modulo 3: Gestione delle Cartelle
  • 16. Gestione delle Cartelle Creazione delle Cartelle e delle Sotto Cartelle Creazione di nuove Categorie per taggare i documenti Dettaglio dei Contenuti Creazione di Cartelle da modello esistente Cancellazione di Cartelle e Contenuti
  • 17. Space come uno Smart Folder Uno Spazio un Folder dotato di attributi addizionali: Sicurezza: definizione della sicurezza a livello di spazi Regole di Business: definizione di Regole per la trasformazione del formato del contenuto (es. da .word a .pdf) Workflow: definizione e gestione di flussi di contenuti (workflow) in uno spazio. Per esempio pu essere creato uno spazio per il contenuto che deve essere validato e uno spazio per il contenuto approvato. Alfresco gestisce la movimentazione fra gli spazi. Eventi: Alfresco trigga gli eventi quando un contenuto entra in uno spazio o quando il contenuto esce da uno spazio, o quando il contenuto viene modificato in uno spazio. Tali eventi possono essere catturati al livello di spazio in modo da avviare delle azioni (actions) che rispondano al verificarsi di tali eventi (es. inviare una notifica ad un utente)
  • 18. Space come uno Smart Folder . : Aspetti: Gli aspetti sono propriet addizionali e comportamenti che possono essere associati ad un contenuto. Per esempio pu essere definita una regola che aggiunge un attributo ad un contratto di un cliente quando il documento entra nella cartella Sales. Search: la ricerca pu essere limitata ad un singolo space. Syndication: il Con

Recommended

View more >