Click here to load reader

5000 Quesiti Prova Preselettiva

  • View
    50

  • Download
    3

Embed Size (px)

DESCRIPTION

prova preselettiva

Text of 5000 Quesiti Prova Preselettiva

Ministero dellInternoConcorso pubblico, per esami, per il conferimento di ottanta posti di Commissario del ruolo dei Commissari della Polizia di Stato, indetto con D.M. del 31 agosto 2010

Pubblicazione dei 5000 quesiti vertenti sulle materie oggetto della prova preselettiva.

Testo dei cinquemila quesiti contenuti nellarchivio informatico predisposto dalla Commissione ministeriale istituita con D.M. 29 marzo 2010 e successive modificazioni, ai sensi dellart. 8 del D.M. 2 dicembre 2002, n. 276, attuativo dellart. 3 del D.Lgs 5 ottobre 2000, n. 334 e successive modificazioni, ai fini della prova di preselezione per il concorso pubblico, per esami, a 80 posti di Commissario del ruolo dei Commissari della Polizia di Stato, indetto con D.M. del 31 agosto 2010. I quesiti sono pubblicati nel numero di mille per ogni materia e ordinati, nel rispetto delle percentuali previste dal bando, secondo un livello di difficolt crescente. Il testo di ciascuna domanda corredato di risposte, distinte dalle lettere da A ad E. La risposta indicata con la lettera A sempre quella esatta.

Ministero dellInternoPROVA PRESELETTIVA DEL CONCORSO PUBBLICO PER COMMISSARIO

NUMERO QUESITI:

5000

Diritto Penale - quesiti dal n. 1 al n. 1000 Diritto Processuale Penale - quesiti dal n. 1001 al n. 2000 Diritto Civile - quesiti dal n. 2001 al n. 3000 Diritto Costituzionale - quesiti dal n. 3001 al n. 4000 Diritto Amministrativo - quesiti dal n. 4001 al n. 5000

I quesiti sono ordinati per difficolt crescente all'interno della materia

DIRITTO PENALE0001. Nel reato continuato, il disegno criminoso .... A) Il progetto di compiere pi reati, deliberato nelle linee essenziali. B) Il fine ultimo delle proprie azioni. C) La circostanza aggravante dei reati. D) Il verificarsi dell'evento criminoso. E) Ammissibile anche quando sussistono reati dolosi e reati colposi. 0002. La circostanza del reato si dice aggravante.... A) Quando importa un aumento della pena o da un punto di vista quantitativo o da quello qualitativo. B) Quando importa una diminuzione della pena o da un punto di vista quantitativo o da quello qualitativo. C) Quando importa un aumento della pena solo da un punto di vista quantitativo. D) Quando importa un aumento della pena solo da un punto di vista qualitativo. E) Quando importa un aumento della pena superiore ad un terzo. 0003. Chi, nel momento in cui ha commesso il fatto, ha compiuto i quattordici anni, ma non ancora i diciotto imputabile? A) Si, se aveva la capacit di intendere e volere, ma la pena diminuita. B) No, non imputabile anche se aveva la capacit di intendere e volere. C) Si, imputabile in ogni caso. D) Si, purch abbia almeno la capacit di intendere. E) Si, se non era soggetto a tutela. 0004. I delitti contro l'incolumit pubblica.... A) Puniscono l'azione diretta a ledere o mettere in pericolo la vita di un numero indeterminato di persone. B) Comprendono tutti quei fatti costituenti reati di falso. C) Comprendono tutti quei fatti che offendono la libert e la normalit della produzione e dello scambio, nonch la fiducia nell'esercizio del commercio, l'ordine del lavoro e la libert dell'industria e del commercio. D) Comprendono tutti quei fatti che possono ledere o mettere in pericolo l'armonica e pacifica coesistenza dei cittadini, turbando il regolare andamento della vita sociale. E) Comprendono tutti quei fatti che offendono o mettono in pericolo l'istituto familiare nei suoi vari aspetti: matrimonio, morale familiare, stato di famiglia e assistenza familiare. 0005. Ai sensi dell'art. 114 del codice penale, nel caso di concorso di persone nel reato, il giudice pu diminuire la pena? A) Si, qualora ritenga che l'opera prestata da taluna delle persone che sono concorse nel reato abbia avuto minima importanza nella preparazione o esecuzione del reato. B) No, in nessun caso. C) Si, ma solo per chi ha organizzato la cooperazione nel reato. D) Si, a suo insindacabile giudizio. E) Si, ma solo per colui che stato indotto alla partecipazione per timore reverentialis.

0006. Quando il giudice dispone la cauzione di buona condotta applica.... A) Una misura di sicurezza patrimoniale. B) Una misura di sicurezza personale non detentiva. C) Una pena sostitutiva. D) Una misura di prevenzione non personale correlata alla commissione di un reato. E) Una misura di prevenzione patrimoniale. 0007. Il delitto preterintenzionale, tra le altre ipotesi,.... A) Quando dall'omissione deriva un evento dannoso o pericoloso pi grave di quello voluto dall'agente. B) Quando l'evento, anche se preveduto, non voluto dall'agente e si verifica per inosservanza di leggi. C) Quando l'evento dannoso o pericoloso, che il risultato della omissione e da cui la legge fa dipendere l'esistenza delitto, dall'agente preveduto e voluto come conseguenza della propria omissione. D) Quando dall'azione od omissione deriva un evento dannoso meno grave di quello voluto dall'agente. E) Quando l'evento, anche se preveduto, non voluto dall'agente e si verifica a causa d'imprudenza ovvero per inosservanza di leggi, regolamenti, ordini e discipline. 0008. Quali misure di prevenzione sono adottate dal Questore? A) Avviso orale, ordine di rimpatrio con foglio di via obbligatorio. B) Sorveglianza speciale, avviso orale, divieto o obbligo di soggiorno. C) Sorveglianza speciale, divieto o obbligo di soggiorno, ordine di rimpatrio con foglio di via obbligatorio. D) Sorveglianza speciale, divieto o obbligo di soggiorno, avviso orale e ordine di rimpatrio con foglio di via obbligatorio. E) Divieto di soggiorno, ordine di rimpatrio con foglio di via obbligatorio, confisca e cauzione di buona condotta. 0009. I delitti contro la personalit dello Stato.... A) Comprendono tutti quei fatti che offendono gli interessi politici dello Stato. B) Comprendono tutti quei fatti che turbano od ostacolano il normale ed efficace svolgimento dell'attivit giudiziaria. C) Comprendono tutti quei fatti che impediscono, ostacolano o turbano il regolare svolgimento dell'attiva amministrativa, legislativa e giudiziaria dello Stato, nonch l'attivit amministrativa degli altri enti pubblici. D) Hanno come oggetto la tutela dell'integrit patrimoniale di chi viene in contatto con la pubblica amministrazione, del prestigio dei soggetti preposti alle attivit pubbliche di relazione con i terzi, nonch del regolare funzionamento dello Stato e degli altri enti pubblici, con riferimento ai principi costituzionali del buon andamento e dell'imparzialit della P.A. E) Sono previsti al fine di tutelare il segreto politico interno o internazionale dello Stato.

0010. Il delitto oltre l'intenzione, tra le altre ipotesi,.... A) Quando dall'azione deriva un evento dannoso o pericoloso pi grave di quello voluto dall'agente. B) Quando l'evento, anche se preveduto, non voluto dall'agente e si verifica a causa di imperizia. C) Quando l'evento dannoso o pericoloso, che il risultato dell'azione od omissione e da cui la legge fa dipendere l'esistenza delitto, dall'agente preveduto e voluto come conseguenza della propria azione od omissione. D) Quando dall'azione od omissione deriva un evento dannoso meno grave di quello voluto dall'agente. E) Quando l'evento, anche se preveduto, non voluto dall'agente e si verifica a causa di negligenza. 0011. La dichiarazione di abitualit nel reato si estingue per effetto della riabilitazione? A) Si, si estingue. B) No, non si estingue per effetto della riabilitazione. C) No, non si estingue mai. D) No, si estingue solo a seguito della concessione della grazie. E) No, si estingue solo a seguito dell'istituto dell'indulto. 0012. I delitti di associazione politica.... A) Hanno la caratteristica di incriminare associazioni di persone ritenute, in ragione dei mezzi usati e/o dei fini perseguiti, pericolose per la sicurezza dello Stato o l'ordine pubblico. B) Comprendono tutti quei fatti che concernono la vita dello Stato nella sua essenza unitaria, sia che essi abbiano attinenza alle relazioni dello Stato con le altre nazioni, sia che si riferiscano alla vita interna dello Stato. C) Sono previsti al fine di tutelare il segreto politico interno o internazionale dello Stato. D) Sono quei delitti che si concretizzano o in discorsi che mirano a persuadere un gran numero di persone, attraverso l'uso di un linguaggio articolato e suggestivo ovvero sono svolti ad eccitare, determinare, rafforzare l'altrui proposito criminoso. E) Sono previsti per la tutela di beni di notevole rilievo, e sono caratterizzati dall'anticipazione della soglia di punibilit. 0013. Che effetto produce, ai sensi della legge 689/1981, nei confronti della persona che ha commesso la violazione amministrativa l'omessa notificazione nel termine prescritto? A) L'obbligazione di pagare la somma dovuta per la violazione si estingue. B) L'obbligazione di pagare la somma dovuta per la violazione viene ridotta del 50%. C) L'obbligazione di pagare la somma dovuta per la violazione si estingue, salvo l'ipotesi di sanzione prevista in sostituzione di una sanzione penale. D) L'obbligazione di pagare la somma dovuta per la violazione viene ridotta del 30%. E) Nessuno, la somma comunque da pagare.

0014. Quale tra le seguenti, ai sensi dell'art. 62 del codice penale, una circostanza del reato attenuante comune? A) L'aver agito in stato di ira, determinato da un fatto ingiusto altrui. B) L'aver agito per motivi futili. C) L'aver agito con crudelt verso le persone. D) L'aver adoperato sevizie. E) L'aver commesso il fatto contro una persona incaricata di pubblico servizio. 0015. Ai sensi dell'art. 61 del codice penale, quale considerata circostanza aggravante comune? A) L'aver il colpevole commesso il reato durante il tempo in cui si sottratto volontariamente alla esecuzione di un mandato o di un ordine di arresto o di cattura o di carcerazione spedito per un precedente reato. B) L'aver agito per motivi di particolare valore morale e sociale. C) L'essere concorso